One Piece 962 continua a deliziare gli appassionati dell’opera di Eiichiro Oda con nuove rivelazioni che riguardano il protagonista indiscusso di questa sezione dell’anime: Kozuki Oden.

One Piece 962 – la leggenda di Oden continua

One Piece 962

Come abbiamo visto nella puntata precedente, dopo essere stato ripudiato da suo padre, l’allora Shogun di Wano, Kozuki Oden decise di approfittarne per poter girovagare liberamente nel Paese di Wano ed eventualmente al di fuori dei confini nazionali dopo. One Piece 962 riprende naturalmente il racconto da dove si era interrotto la scorsa settimana.

Senza più il peso del nobile lignaggio, Oden era ora libero di andare ovunque e di fare qualunque cosa. Per qualche strano motivo, forse perché egli stesso era in pratica un criminale, Oden attira a sé i malviventi e al contempo ne è attratto. Questa sorta di rapporto di dipendenza reciproca fra le due parti è la chiave di lettura per comprendere al meglio la natura di questo straordinario condottiero e filantropo. Già, filantropo.

Anche se ha sempre vissuto negli agi, Oden si è sempre sentito molto vicino alle fasce più umili e semplici della popolazione del suo Paese, e ha sempre sentito dentro di sé ardere il fuoco della giustizia. Per questo, decide di recarsi nella regione di Kuri, in cui la feccia della feccia vive in condizioni disumane e nella violenza più incontrollata.

One Piece 962 – …And justice for all

Kuri è il luogo più vicino alla definizione di Inferno presente allora a Wano (purtroppo, sappiamo fin troppo bene che con Orochi e Kaido la situazione di degrado e miseria non solo si è estesa ad altre regioni, ma è divenuta ancor più insostenibile).

Criminali di ogni sorta vivono lì nella sregolatezza e nella violenza più totali, al punto che la regione emanava il fetore del sangue e dei corpi in putrefazione. Le condizioni di vita di quei criminali incalliti erano di per sé disumane, e in One Piece 962 Oden decide di divenire il loro regnante. Ma perché?

Per quanto fossero tutti ladri e assassini come minimo, i residenti di Kuri erano pur sempre persone, esseri umani, e il forte senso di giustizia di Oden lo spinse, a soli 18 anni, a desiderare di fare qualcosa per quelle persone, per migliorare le loro condizioni di vita, per farli smettere di darsi alla macchia, dando loro un posto sereno in cui vivere, un lavoro utile per la comunità tutta.

Il desiderio, il sogno di Oden di rendere libera la gente di Kuri e di dar loro uno scopo nella vita è encomiabile, e verrà ripagato. Tutti verranno ripagati. Questo è un momento davvero felice per Oden, che riesce in una impresa talmente titanica da destare lo stupore e l’ammirazione dello stesso padre che lo aveva ripudiato. Ma, come avevamo già visto e come vediamo ancora in One Piece 962, il subdolo Orochi è già in agguato…

Intanto, altri volti familiari si uniscono all’allegra combriccola di Oden, al cui magnetismo non resiste proprio nessuno! E Barbabianca? Beh, verrà mostrato, ma solo nella parte finale della puntata. E se vi state chiedendo perché allora lo abbia usato come immagine di copertina di questa recensione, la risposta è semplice: guardate quanto è bello!

Anticipazioni 

Il Capitano pirata che abbiamo visto solo di sfuggita in One Piece 962 sarà protagonista insieme a Oden di uno scontro spettacolare nel prossimo episodio di One Piece, dal titolo La determinazione di Oden! Il test di Barbabianca! Kaizoku ou ni ore wa naru!

Vi ricordo infine che da qualche tempo a questa parte tutti gli episodi della serie di animazione completa di One Piece è disponibile per la visione GRATUITA su Crunchyroll anche qui da noi in Italia, e potrete godervi ogni singolo episodio senza avere nemmeno la necessità di iscrivervi al celebre servizio di streaming.

Tuttavia, è comunque necessaria una precisazione: per quanto riguarda le ultime due puntate di One Piece trasmesse ogni domenica in simulcast con il Giappone, queste saranno sempre disponibili per la visione su Crunchyroll unicamente se si dispone di un abbonamento al servizio.

Acquistate la bellissima figure del maestoso Edward “Barbabianca” Newgate QUI!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui