Napoli Comicon 2022: un epico omaggio di Oda agli italiani per il Premio alla carriera

Napoli Comicon 2022: un epico omaggio di Oda agli italiani per il Premio alla carriera

Pubblicato il 26 Aprile 2022 alle 15:15

Anche al Napoli Comicon, One Piece continua a macinare numeri su numeri, portando Star Comics a dedicargli dei festeggiamenti speciali per l’uscita del volume 100.

Come da tradizione, a COMICON 2022, per la sezione Fumetto, sono stati assegnati i Premi del Palmarès Ufficiale di COMICON composto dai Premi Micheluzzi, destinati a ricompensare opere italiane, e dai Premi COMICON, dedicati alle opere internazionali.

Composto da 10 riconoscimenti competitivi, il Palmarès Ufficiale del festival è stato svelato nel corso della cerimonia di premiazione, tenutasi domenica 24 aprile 2022 alle 19.30 presso l’Auditorium del Teatro Mediterraneo, sito all’interno della Mostra d’Oltremare. La cerimonia è stata presentata da Valerio Lundini.

Mentre qui potete leggere tutti i vincitori, intanto è stato annunciato in anteprima, nel corso della conferenza stampa di COMICON 2022, al MANN – Museo Archeologico Nazionale di Napoli, il Premio Speciale alla Carriera, assegnato al maestro del fumetto Eiichirō Oda, creatore di ONE PIECE.

Un premio che arricchisce il vasto programma di celebrazioni per il manga dei record che proprio a COMICON taglia l’importante traguardo del n. 100.

Eiichirō Oda è rimasto piacevolmente sorpreso da tutta questa attenzione, ed ha voluto rendere omaggio agli italiani con un’illustrazione unica.

Il sensei ha disegnato Rufy che divora con gran gusto l’iconica Pizza, uno dei cibi italiani più diffusi nel mondo. A coronare l’omaggio, leggiamo un dolce messaggio che cita “Ciao amici italiani, Grazie!“.

Una manifestazione incredibili quella del Napoli Comicon 2022, che oltre alla celebrazione del volume 100 italiano, si è voluto rendere omaggio anche a Kentaro Miura.

Il murale commemorativo era presente in fiera, dove il pubblico poteva lasciare un ultimo messaggio prima di salutare per sempre il maestro che ha reso grande l’arte sequenziale giapponese proprio con Berserk.

Ecco l’illustrazione in questione:

A proposito del prossimo lungometraggio dedicato alla saga:

One Piece: Red nel corso di questi ultimi mesi, ha giocato silenziosamente le sue carte, lasciando il pubblico in una meravigliosa nube di incertezze e mistero.

Il nuovo film tratto dalla saga partorita da Eiichiro Oda, si prospetta essere uno dei più completi e interessanti in assoluto.

Tra i personaggi centrali della storia, troviamo sicuramente Shanks il Rosso, uno dei 4 Imperatori, il mentore che ha donato a Rufy la grinta necessaria per intraprendere il suo infinito viaggio.

Fortunatamente avremo il film anche in Italia, e ovviamente anche i fan del nostro Paese non vedono l’ora di conoscere altre novità.

Non ci resta che attendere la data di uscita e le modalità di distribuzione nel nostro Paese.

Goro Taniguchi, regista noto per Code Geass e Planetesdirige One Piece Film Red su sceneggiatura di Tsutomu Kuroiwa (One Piece Film Gold) presso Toei Animation.

Goro Taniguchi è stato il primo a occuparsi di una versione anime di One Piece: ha infatti diretto l’OVA One Piece: Taose! Kaizoku Ganzack, uscito il 26 Luglio 1998 e animato da Production I.G.

Il maestro Oda è produttore esecutivo del film.

L’uscita nei cinema del Giappone è prevista per il 6 Agosto 2022.

Articoli Correlati

La piattaforma streaming conferma una manovra di marketing importante? Netflix ha intenzione di lanciare un’opzione di...

11/05/2022 •

21:20

J-POP annuncia nuovi titoli dalle tinte horror! Per festeggiare la sua community, in pieno stile J-POP, la casa editrice annuncia...

11/05/2022 •

20:42

Novità per TMNT: Shredder’s Revenge, il prossimo capitolo dedicato alle note tartarughe dallo stampo classico. In una...

11/05/2022 •

20:00