One Piece 1044: quanto è diventato forte Rufy con il nuovo potere?

One Piece 1044: quanto è diventato forte Rufy con il nuovo potere?

Pubblicato il 1 Aprile 2022 alle 10:00

Gli scorsi capitoli del manga di One Piece sono stati talmente impattanti e rivelatori da far parlare tutto il mondo. Sul web sono state elaborate numerose teorie al riguardo, a partire dal capitolo 1043 che ha lasciato tutti i fan con la bocca spalancata per via dell’ultima vignetta che anticipava il nuovo power-up di Rufy.

Il noto Frutto Gom Gom si è rivelato essere uno dei più forti nel mondo di One Piece, e Rufy, con questo power-up scatenato contro Kaido, ha solamente scalfito il reale potere del Devil’s Fruit. Proprio per questo i fan teorizzano che il protagonista sia diventato troppo forte persino per Kaido.

La forza e la flessibilità che abbiamo avuto modo di vedere nel capitolo 1044 anticipano un potere immenso, che molto probabilmente non è nemmeno al massimo della sua potenza.

Il nuovo power-up di Rufy gli consente di combattere come vuole, avendo così la possibilità di adottare qualsiasi strategia; questo nuovo risveglio sembra non avere limiti. Una domanda interessante però potrebbe coinvolgere la questione riguardante l’attivazione del potere.

Il Capitano dei Mugiwara avrà il controllo del Gear Fifht fin da subito? Oppure una volta disattivato deve assumere una certa consapevolezza per riattivarlo?

Tutto questo alla fine dei conti, ha comunque suscitato interesse e preoccupazione tra gli appassionati, che temono un aumento troppo smisurato della forza di Rufy, che questa volta ha sviluppato un potere eccezionale, anche se non sappiamo ancora nulla al riguardo.

One Piece 1044: ecco il mozzafiato power-up in stile anime

One Piece 1045 uscirà domenica 3 aprile su Manga Plus.

A proposito del prossimo lungometraggio dedicato alla saga:

One Piece: Red nel corso di questi ultimi mesi, ha giocato silenziosamente le sue carte, lasciando il pubblico in una meravigliosa nube di incertezze e mistero. Il nuovo film tratto dalla saga partorita da Eiichiro Oda, si prospetta essere uno dei più completi e interessanti in assoluto.

Tra i personaggi centrali della storia, troviamo sicuramente Shanks il Rosso, uno dei 4 Imperatori, il mentore che ha donato a Rufy la grinta necessaria per intraprendere il suo infinito viaggio.

Fortunatamente avremo il film anche in Italia, e ovviamente anche i fan del nostro Paese non vedono l’ora di conoscere altre novità.

Non ci resta che attendere la data di uscita e le modalità di distribuzione nel nostro Paese.

Goro Taniguchi, regista noto per Code Geass e Planetesdirige One Piece Film Red su sceneggiatura di Tsutomu Kuroiwa (One Piece Film Gold) presso Toei Animation.

Goro Taniguchi è stato il primo a occuparsi di una versione anime di One Piece: ha infatti diretto l’OVA One Piece: Taose! Kaizoku Ganzack, uscito il 26 Luglio 1998 e animato da Production I.G.

Il maestro Oda è produttore esecutivo del film.

L’uscita nei cinema del Giappone è prevista per il 6 Agosto 2022.

Articoli Correlati

Dalle colonne di Bleeding Cool rimbalza una voce che vedrebbe la Marvel in procinto di perdere i diritti di pubblicazione dei...

15/05/2022 •

14:30

Fullmetal Alchemist è tra i manga che ha riscosso maggiore successo durante la sua serializzazione sia in Giappone che...

15/05/2022 •

14:00

La serie creata dal maestro Akira Toriyama continua a sorprendere e appassionare i fan nonostante siano passati quasi...

15/05/2022 •

13:30