Il Multiverso Marvel dal 1939 ad oggi: come si sono evoluti Terra-616 e tutti gli altri mondi creati dalla Casa delle Idee?

9La nascita del Multiverso

Capitan America 1
telegram_promo_mangaforever_3

Fino dal suo debutto nella Silver Age, con i Fantastici Quattro del 1961, Marvel ha sempre cercato di far rientrare tutte le sue storie e i suoi personaggi all’interno della medesima timeline, comprendendo in questa anche quelli nati in piena Golden Age, quando Marvel si chiamava ancora Timely Comics e pubblicava le avventure di Namor il Sub-Mariner, La Torcia Umana originale (che nulla ha a che fare con Johnny Storm degli F4) e, naturalmente, Capitan America.

Ma pian piano, accanto all’universo principale, sono nati e hanno proliferato tantissimi universi alternativi o, meglio, paralleli L’obiettivo narrativo/editoriale era quello di realizzare story arc che esulassero dalla realtà quotidiana del mondo Marvel, permettendo agli autori di sperimentare i personaggi in storie che non dovessero necessariamente essere ingabbiate nella più o meno rigida continuity Marvel.

Ad esempio, personaggi morti nell’universo principale potevano essere vivi in altre realtà. I cattivi potevano essere buoni o viceversa. Comprimari senza superpoteri potevano diventare supereroi e così via. Inizialmente, Marvel faceva rientrare queste storie nella sua serie dei cosiddetti What If, ovvero storie autoconclusive in cui presentava personaggi in vesti completamente nuove ed originali. Storie, dunque, a sé stanti e che nulla avevano da spartire con l’universo Marvel canonico.

Col tempo, visto il successo di questa linea editoriale, gli autori Marvel hanno iniziato a sperimentare situazioni e dinamiche correlandole in qualche maniera all’universo “ufficiale”, dando così vita al Multiverso. Molte di queste realtà sono famose e dunque ben note a tutti i fan, altre meno. Eccone alcune (senza presunzione di esaustività), con origini e sfiziosissime curiosità.

Indietro

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui