One Piece 1044: il nuovo capitolo è già in tendenza senza essere ancora uscito

One Piece 1044: il nuovo capitolo è già in tendenza senza essere ancora uscito (contiene spoiler)

Pubblicato il 22 Marzo 2022 alle 11:45

Mentre l’hacking ha costretto l’anime di One Piece a concedersi una pausa, anche il manga ne approfitta, e si concede un piccolo stop che rimanda tutto al 27 Marzo. Eiichiro Oda sta restaurando le sue energie mentali e fisiche, mentre gli appassionati sono in trepidante attesa.

Su Twitter e anche Tumblr, i tag relativi al capitolo 1044 di One Piece sono innumerevoli e hanno fatto tendenza in tutto il mondo per ben 48 ore di fila senza mai fermarsi.

Curioso vedere di come tutto questo hype sia stato creato ampiamente prima che il manga rilasciasse il nuovo capitolo.

La trepidanza con cui è atteso il nuovo capitolo del manga di Eiichiro Oda è immensamente accettabile, visto e considerato il cliffhanger che ha chiuso il capitolo 1043. Lo scontro con Kaido si è infiammato, e dopo una serie di colpi violenti Rufy è andato al tappeto.

Presumibilmente morto, Rufy è tornato in vita con un nuovo potere (molto probabilmente) grazie a Joy Boy, un personaggio misterioso che a detta di Zunesha, ha fatto definitivamente il suo ritorno.

 

One Piece è arrivato finalmente ad un punto di svolta: Eiichiro sensei sta palesemente limando le ultime accortezze per la saga di Wano, che nel nuovo capitolo hanno rivelato dettagli importanti inerenti allo scontro tra Rufy e Kaido.

L’attesa del capitolo 1044 sarà lunga ed estenuante, visto e considerato che la roba che bolle in pentola non è la solita minestra riscaldata.

Ecco alcuni divertenti meme al riguardo:

Il ritorno di Joy Boy è stato annunciato ed un nuovo potere è stato rivelato. Negli scorsi capitoli abbiamo avuto degli indizi palesi su ambedue le cose, anche se non si hanno conferme definitive.

D’altronde si parla di Oda no? Nonostante le basi costruite nelle ultime tavole siano appetibili, dobbiamo ancora attendere per le succose rivelazioni.

Ricordiamo che One Piece avrà una versione in live-action prodotto da Netflix:

Il cast quando è stato rivelato ovviamente ha suscitato polemiche e discussioni non indifferenti da parte del pubblico, mantenendo alte la diffusione delle news nelle prime settimane della dichiarazione ufficiale degli attori.

Se il live-action avrà successo, il materiale alla produzione ed agli sceneggiatori, di certo non mancherà. Il caso Cowboy Bebop (qui la nostra recensione) di certo ha scosso l’utenza che non ha alte aspettative per la produzione.

Il capitolo 1043 di One Piece è uscito domenica 13 marzo su Manga Plus.

One Piece gode di una fama incredibile, dovuta ad una storia appassionante che da anni cattura, ed ha catturato milioni di lettori in tutto il mondo.

L’omonima serie, grazie a questo, possiede un merchandising variegato e prolifero e Shueisha, approfittando della situazione, decide di rilasciare un gioco di carte ufficiale.

Articoli Correlati

Negli ultimi anni il futuro Marvel del 2099 è stato al centro di alcuni eventi orchestrati dallo scrittore Steve Orlando con...

15/05/2024 •

15:00

One Piece è il manga shonen più amato di sempre, in corso da oltre 20 anni sulla rivista Weekly Shonen Jump di Shueisha. Nel...

15/05/2024 •

13:00

One Piece ha raggiunto una nuova fase molto importante dell’Arco Egghead sul piccolo schermo e il nuovo episodio ha dato...

15/05/2024 •

11:00