One Piece 971 spiega finalmente la vera ragione che ha spinto Oden a esibirsi mezzo nudo davanti agli abitanti del Paese di Wano una volta a settimana per diversi anni.

One Piece 971 – le ragioni della danza di Oden

One Piece 971

Cantare e ballare letteralmente in mutande davanti a tutti è stata di certo la cosa più umiliante mai fatta da Kozuki Oden. La sua gente, vedendolo ridotto in quel modo, inizia progressivamente a perdere fiducia in lui, ma la sua famiglia e i suoi seguaci più stretti non hanno mai smesso di avere fiducia in lui.

Chi conosce Oden da tanti anni sa perfettamente che deve per forza esserci una ragione dietro quel bizzarro comportamento, e One Piece 971 fornisce una risposta esaustiva a questo quesito.

Prima, però, viene mostrata la tenacia di Oden, il quale, spinto anche da chi gli vuole bene, si impegna ogni giorno sempre di più per poter migliorare la sue performance canora e di danza. Tutti sono entusiasti dei suoi progressi, e la vita prosegue tutto sommato tranquilla in questo modo per qualche anno.

Ma la situazione non può rimanere in questa fase di stallo per troppo tempo: Oden non può certo essersi arreso, avrà sicuramente in mente qualcosa, e orochi ha tutto l’interesse a mantenere il proprio potere sul Paese di Wano utilizzando i mezzi della coercizione e della violenza, forte anche dell’appoggio di Kaido.

Ancora però non sappiamo cosa lo abbia spinto ad appoggiare Orochi, anche se probabilmente i due saranno semplicemente giunti a un accordo che faccia comodo a entrambi: Orochi resterà shogun di Wano sotto la protezione di Kaido, il quale ci guadagnerà una scorta pressoché infinita di armi per la sua ciurma e il mercato nero. Un buon affare per entrambi! Anche il modo in cui i due sono venuti in contatto per la prima volta deve essere ancora spiegato.

One Piece 971 – le trame di Orochi e Kaido

I soprusi che subisce Oden sono atti a minare la sua reputazione agli occhi degli abitanti di Wano e anche a spezzare il suo spirito, per cui vederlo impegnarsi così tanto per danzare e cantare deve essere sembrato davvero strano a Orochi.

Tuttavia, Oden non è altro che una pedina sulla scacchiera di Kaido e Orochi, e lo scoprirà nella maniera più brutale…

Le sorti del Paese isolazionista di Wano hanno iniziato a tendere verso il baratro da quando l’erede legittimo al ruolo di Shogun ha scelto di seguire i suoi sogni, abbandonando di fatto la popolazione alle sue sorti.

Anche una volta tornato a casa, Oden cerca un modo per aiutare la sua gente senza inutili spargimenti di sangue, nel modo più pacifico possibile, ma Orochi non ha un animo nobile come il suo, per cui ricorre senza troppe remore all’inganno. Del resto, è un usurpatore, dunque di per sé non proprio la persona più onesta del mondo.

Una volta scoperta la verità, Oden e i suoi seguaci più fedeli, da allora chiamati, in segno di rispetto, i Nove Foderi Rossi, decidono di marciare contro Kaido, un’impresa epica e valorosa che si concluderà però con l’esecuzione pubblica di Kozuki Oden…

Anticipazioni

Kaido attacca il Paese di Wano trasformandolo in un campo di battaglia mentre Oden e i Nove Foderi Rossi cercano un modo per liberarsi una volta per tutte di lui e di Orochi, nel prossimo, entusiasmante episodio di One Piece, dal titolo Oden Vs. Kaido! L’ora della resa dei conti! Kaizoku ou ni ore wa naru!

Vi ricordo infine che da qualche tempo a questa parte tutti gli episodi della serie di animazione completa di One Piece è disponibile per la visione GRATUITA su Crunchyroll anche qui da noi in Italia, e potrete godervi ogni singolo episodio senza avere nemmeno la necessità di iscrivervi al celebre servizio di streaming.

Tuttavia, è comunque necessaria una precisazione: per quanto riguarda l’ultima puntata di One Piece trasmessa ogni domenica in simulcast con il Giappone, questa sarà sempre disponibile per la visione su Crunchyroll unicamente se si dispone di un abbonamento Premium, a pagamento, al servizio.

Acquistate la figure di Kaido delle 100 Bestie QUI!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui