Grandi protagonisti di questo episodio di L’Attacco dei Giganti 4 sono Gabi e Falco, ora in fuga in territorio nemico…

L’Attacco dei Giganti 4 – l’ombra del razzismo

Se c’è una cosa che apprezzo molto nell’opera di Hajme Isayama è la sua crudezza: l’autore non usa mezzi termini, i suoi messaggi sono diretti come anche il linguaggio. Non c’è molto da fraintendere, e come già avvenuto in passato Isayama torna ad affrontare il tema del razzismo.

Falco e Gabi sono entrambi eldiani cresciuti insieme a Marley, ma hanno ora due visioni drasticamente diverse. Falco ha ascoltato il discorso di Eren a Reiner nel quale il portatore del Gigante D’Attacco gli ha mostrato la medesima vicenda dal suo punto di vista, dimostrandogli che, nelle intenzioni, egli non è diverso da Reiner. Quel discorso ha sconvolto il giovane guerriero, che ha imparato una semplice, ma fondamentale verità: anche i nemici sono esseri umani.

Diversa è però la posizione di Gabi: la ragazza è stata indottrinata al punto da ritenere che, essendo eldiana, non ha altra scelta che dedicare la sua vita all’espiazione delle colpe dei suoi antenati: un ottimo espediente per Marley per far credere ai giovani eldiani che per redimersi devono ereditare un Gigante, accorciandosi anche notevolmente la vita, per i propri fini bellicosi ed espansionistici.

Ma ora i due ragazzi sono in territorio nemico, e l’unico modo che hanno per sopravvivere è cercare rifugio presso la popolazione locale. E il razzismo insito nella mente di Gabi non aiuterà di certo il ben più disponibile Gabi nel suo intento.

L'Attacco dei Giganti 4

L’Attacco dei Giganti 4 – le colpe dei padri ricadono sui figli?

Gabi è fermamente convinta che tutti gli eldiani, lei inclusa, non sono altro che dei demoni crudeli che devono espiare le colpe dei loro antenati. Ma cosa accade quando si trova davanti una ragazza la cui madre è stata divorata da un Gigante proprio lì, a Eldia?

Il dialogo fra le due ragazze è il punto più alto della puntata e, narrativamente parlando, uno dei più coinvolgenti di tutto L’Attacco dei Giganti 4. Hajime Isayama ci rende partecipi di quello che evidentemente è il suo punto di vista: quanto profondamente sia insensato seguire ciecamente un dogma, quanto profondamente sia insensato pagare per un peccato che non si è commesso.

Questa puntata di L’Attacco dei Giganti 4 dimostra quanto Isayama possa erre violento e crudele senza mostrare nemmeno una singola goccia di sangue.

Tutte le stagioni della serie di animazione completa L’attacco dei Giganti sono disponibili per la visione GRATUITA su VVVVID, e potrete godervi ogni singolo episodio semplicemente iscrivendovi al celebre servizio di streaming di Dynit.

Vi ricordo infine che gli episodi che costituiscono l’attesissima quarta e ultima stagione, L’Attacco dei Giganti 4, saranno disponibili per la visione ogni martedì mattina a partire dalle ore 8:00 in maniera del tutto GRATUITA su VVVVID, e se siete abbonati al servizio di streaming a pagamento Amazon Prime Video potrete godervela anche su questa piattaforma.

Acquistate il box L’Attacco dei Giganti (Vol. 1-5) QUI!

 

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui