Marvel: King in Black, la Fenice e M.O.D.O.K. fra le novità di dicembre 2020

Pubblicato il 19 Settembre 2020 alle 14:00

Il 2020 è quasi giunto al termine ed ecco che sono emerse online le prime anticipazioni sui titoli Marvel previsti per l’ultimo mese di questo particolare anno. A dicembre l’Universo Marvel sarà un posto diverso, i crossover Empyre e X of Swords hanno concluso le proprie storie e la nostra attenzione e ora rivolta su King in Black.

Lo scorso anno Donny Cates e Ryan Stegman ci hanno divertito con Absolute Carnage e sulla stessa scia del successo del suo precedessore, la Marvel ha voluto premiare il crossover simbiontico con un sequel ufficiale. Ma gli eroi Marvel non dovranno solo fare i conti con il terrificante Knull.

La Casa delle Idee non ha perso tempo per rispolverare uno dei suoi nemici più bizzarri. Stiamo parlando di M.O.D.O.K. che ritornerà in auge con una nuova mini-serie a lui dedicata. Invece per gli Avengers sarà il momento di affrontare nuovamente il tremendo potere della Fenice, che questa volta si impossesserà del team come una squadra.

Come di consueto abbiamo raggruppato i principali annunci e le novità previste nel mese di dicembre 2020 negli States. Buona lettura!

King in Black, e i tie-in Doctor Doom/Iron Man e Immortal Hulk

A proposito del crossover Venom centrico, il lancio della nuova storia horror verrà accompagnato da alcuni one shot. La Marvel ha infatti annunciato i one shot King in Black: Doctor Doom/Iron Man e King in Black: Immortal Hulk.

Nella prima storia, Iron Man e il Dottor Destino dovranno collaborare a loro malgrado per fermare la minaccia inaspettata rappresentata da un Babbo Natale controllato dal nostro tenebroso invasore alieno. Invece, Hulk si trova in una brutta situazione, con tutti i suoi alter ego morti o scomparsi, incluso Bruce Banner. Sarà la volta di Joe Fixit e si garantirà le migliori vacanze di sempre.

Gli ingredienti per un nuovo grande classico ci sono tutti. A dicembre debutterà la mini-serie King in Black. Questa si estenderà per cinque capitoli e sarà scritta da Donny Cates e disegnata da Ryan Stegman. Dopo aver viaggiato a lungo nello spazio, la marcia di morte di Knull arriva sulla Terra e sfortunatamente, non è da solo. Knull ha portato con se i suoi draghi simbiontici ed è la più grande minaccia che gli eroi della Terra abbiano mai affrontato. Solo Eddie Brock aka Venom è a conoscenza del caos che il Re in Nero può portare nel mondo. Sopravviverà all’incontro con il Dio degli abissi?

The Union, King in Black: Namor

Il crossover King in Black invaderà letteralmente anche le altre testate Marvel con diversi tie-in. A dicembre, dalla penna di Paul Grist e dalle matite di Andrea Di Vito nasce una nuova serie limitata di cinque numeri: The Union.

Una squadra di supereroi provenienti dalla Gran Bretagna composta da Union Jack, Snakes, Kelpie, Choir, e la loro leader senza paura, Brittania! Anche la squadra dovrà fare i conti con Knull che ha attaccato la Terra con i suoi draghi.

Torna alla ribalta anche Namor, con un tie-in sempre collegato a King in Black (QUI – per ulteriori dettagli). Kurt Busiek, Ben Dewey e Jonash Scharf ci portano nel passato con Namor, Lady Dorma di Atlantide e Attuma, quando questi erano ancora adolescenti.

M.O.D.OK.: Head Games, Heroes at home

Dagli stessi showrunner della serie animata destinata a Hulu Marvel’s M.O.D.O.K, Patton Oswalt e Jordan Blum ci porteranno in un viaggio attraverso la mente di una delle teste più grandi dell’Universo Marvel con una nuova mini-serie. M.O.D.O.K. è il leader brillante e spietato dell’AIM, un organizzazione terroristica.

Il suo obiettivo è superare in astuzia gli eroi e i suoi colleghi che bramano alla sua stessa posizione di potere. Ma quando inizierà ad essere perseguitato dai ricordi di una famiglia che non ha mai avuto, questo lo lascia sconcertato. Sta perdendo la sua mente? C’è molto di più in quella sua grande testa? O c’è qualcosa di sinistro dietro queste visioni? M.O.D.O.K: Head Games sarà una serie limitata di quattro numeri.

Dal lockdown che abbiamo sperimentato a marzo e ad aprile, nasce Heroes at home #1, scritto da Zeb Wells e disegnato da Gurihiru. Rimanere bloccati in casa non è facile per nessuno, nemmeno per i supereroi. Cosa fanno i nostri eroi quando sono bloccati a casa?

Post X of Swords, New Mutants, Wolverine

L’universo dei mutanti ripartirà questo dicembre con nuove trame dopo la conclusione del crossover X of Swords. New Mutants vedrà l’entrata di Vita Ayala come nuova sceneggiatrice della testata, che subentrerà a partire dal #14.

Al confine della società mutante, la più giovane generazione degli X-Men si lascia andare nella Caccia Selvaggia, andranno alla grande, faranno esplodere cose e combineranno i loro poteri per vedere chi verrà incoronato re della montagna.

Inoltre, a dicembre, la Marvel celebrerà i 350 numeri delle avventure in solitaria di Wolverine con il #8 della nuova serie. Qualcuno sta attaccando i membri della vecchia squadra di Logan, il Team X, e quel qualcuno sta lasciando cadere corpi e sta rubando artefatti. Chi è che sta facendo tutto questo? È un mistero, e per risolverlo Wolverine chiederà aiuto a un suo vecchio compatriota, il mutante conosciuto come Maverick.

Tra gli altri titoli della linea Dawn of X previsti: New Mutants #14, Wolverine #8, X-Force #15, Hellions #7, X-Factor #5, Cable #7, Excalibur #16, X-Men #16, Marauders #16.

Avengers #39/40

A partire dal #39 della serie dedicata ai Vendicatori avrà inizio il nuovo story arc “Enter the Phoenix”. La Fenice è tornata sulla Terra ed è alla ricerca di un nuovo ospite. Per trovare la persona giusta indurrà un torneo tra i maggiori eroi e cattivi dell’Universo Marvel dove possiederà momentaneamente il corpo dei nostri Avengers (QUI – per ulteriori dettagli).

Inoltre, nel #39 faremo un salto profondo nel passato fino all’Età della Pietra. In questo tempo lontano verremo a conoscenza del primissimo ospite della potente e misteriosa Forza della Fenice. Una ragazza, la cui unica colpa è essere nata con i capelli rossi.

Fantastic Four: Road Trip #1

Per il filone horror della Marvel, lo scrittore Christopher Cantwell e il disegnatore Filipe Andrade confezionano una storia autoconclusiva con protagonisti i Fantastici Quattro intitolata Fantastic Four: Road Trip #1. La famiglia è pronta a partire per una classica vacanza verso il Grand Canyon per un po’ di relax.

Ma la mente frenetica di Reed non riesce a riposarsi e a causa di un esperimento andato male, tutti quanti sperimenteranno effetti collaterali raccapriccianti. Il loro corpo inizierà a disgregarsi a livello cellulare. Mentre si trovano a diversi miglia di distanza e senza aiuti, dovranno correre per risolvere questo problema letale.

Acquista Venom collection 3: Maximum Carnage

Articoli Correlati

La Fortezza, recensione del terzo volume del classico del fantasy moderno; gli autori raccontano l’ascesa dell’oscuro...

14/09/2021 •

19:00

Locke & Key, la serie tv basata sul fumetto di Joe Hill e Gabriel Rodriguez edito da IDW negli USA e da Magic Press in...

14/09/2021 •

17:47

Le uscite Planet Manga del 16 Settembre 2021 includono il primo volume della tanto attesa nuova edizione di City Hunter, il manga...

14/09/2021 •

12:51