Dragon Ball Super 84: Goku ha compreso finalmente la natura dell’orgoglio Saiyan

Dragon Ball Super 84: Goku ha compreso finalmente la natura dell'orgoglio Saiyan

Pubblicato il 25 Maggio 2022 alle 20:00

Dragon Ball Super 84: Goku ha compreso la natura dell’orgoglio Saiyan

L’arco “Granolah” del manga di Dragon Ball Super ha visto il ritorno a sorpresa di Bardock con la rivelazione che il padre di Goku aveva combattuto contro Gas in passato. Sentendo la voce del guerriero attraverso il suo vecchio Scouter, Goku ha finalmente sentito il vero significato di essere un Saiyan per la prima volta nella sua vita.

Il Saiyan non è mai stato particolarmente interessato alla sua ascendenza guerriera, al di là dell’utilizzo della sua biologia vantaggiosa per diventare più forte. A sua discolpa, i primi tre compagni Saiyan che ha incontrato erano tutti terribili e non avvezzi ad una trasmissione del vero orgoglio della razza, pensiamo a suo fratello Raditz per esempio.

Una prima impressione così negativa e il tempo necessario a Vegeta per passare alla squadra dei buoni hanno fatto sì che Goku avesse un’opinione piuttosto bassa dei Saiyan nelle poche volte in cui ha pensato alla sua eredità.

Questo suo fisso ideale è stato mantenuto fino alla rivelazione di Monaito, quando ha mostrato un Saiyan che era l’immagine identica di Goku combattere e sconfiggere Gas – il cui nome, confermato da Vegeta si è rivelato essere quello del padre di Goku.

Nella speranza di scoprire come Bardock avesse sconfitto Gas – nonostante fosse molto più debole del “bambino prodigio” degli Heeter – Goku e Vegeta si sintonizzarono sulla registrazione del combattimento effettuata dallo Scouter di Bardock.

Anche se non c’era una chiara indicazione di come Bardock avesse vinto, sentire la voce di suo padre fece sì che Goku venisse sommerso dai ricordi della sua infanzia. Vedendo i volti dei suoi genitori e potendo sentire che lo amavano, Goku capì finalmente perché il solo fatto di essere un Saiyan significava così tanto per Vegeta.

Questi ricordi hanno scaturito e donato a Goku un valido motivo di credere che altri Saiyan, oltre a Vegeta e Broly, fossero capaci di qualcosa di più di semplici azioni malvagie e violente.

Vedendo che suoi genitori che lo amavano, e si amavano a vicenda, Goku poté finalmente umanizzare e sensibilizzare la quasi estinta razza guerriera carpendo finalmente il perché qualcuno potesse essere orgoglioso di essere uno di loro.

Anche se Goku non si sentiva abbastanza orgoglioso da indossare l’armatura Saiyan che Monaito gli aveva regalato, sembrò comunque contento di sapere che anche suo padre si rifiutava di arrendersi in una battaglia intensa senza alcun motivo se non quello di voler vincere.

Articoli Correlati

I 5 migliori manga Shonen brevi da leggere sono quei manga caratterizzati da una lettura rapida ma coinvolgente che meritano di...

30/06/2022 •

10:00

Soft Metal Vampire è il giusto mix di azione, violenza e fantascienza che ci serviva, per gustarci al meglio un estate davvero...

29/06/2022 •

20:00

È stato svelato che la nuova serie anime reboot dedicata a Trigun è in lavorazione da molto tempo ormai, e intanto si prepara...

29/06/2022 •

18:00