Hogwarts Legacy: svelati gli stemmi delle casate presenti nel gioco

Hogwarts Legacy: svelati gli stemmi delle casate presenti nel gioco

Pubblicato il 18 Maggio 2022 alle 14:00

Lo sviluppatore di videogiochi Avalanche Software ha rivelato gli stemmi delle case ridisegnati per l’imminente uscita di Hogwarts Legacy.

Le immagini dei quattro stemmi – uno per Grifondoro, uno per Corvonero, uno per Tassorosso e uno per Serpeverde – sono state caricate su Twitter con una didascalia che chiedeva ai fan “quale dei nostri nuovi stemmi è il vostro preferito?”.

I rappresentanti di ogni casa hanno subito condiviso le loro opinioni sui loghi e molti hanno chiesto quando e come i distintivi saranno disponibili. Avalanche Software ha risposto affermando che “potrete trovare queste toppe delle case anche nel Discord di Hogwarts Legacy come emotes e badge per il nome quando sceglierete la vostra casa”.

A marzo è stato pubblicato un trailer di gioco, che ha dato agli spettatori un assaggio del nuovo open world, della creazione dei personaggi e dei combattimenti del gioco prima della sua uscita.

Inoltre, Chandler Wood, il community manager di Hogwarts Legacy, ha dichiarato che non ci saranno microtransazioni e fonti vicine al gioco hanno confermato che i giocatori avranno la possibilità di rendere i loro personaggi transgender e gender-nonconforming.

La rivelazione successiva ha attenuato alcune preoccupazioni, dato che l’autrice di Harry Potter J.K. Rowling è stata più volte sotto accusa per la sua retorica anti-trans. Tuttavia, la Rowling non è coinvolta nella creazione del gioco.

Sebbene molti aspetti di Hogwarts Legacy siano stati accolti positivamente, alcuni hanno sollevato accuse su elementi problematici che pervadono il mondo dei maghi. Pochi dettagli sulla storia generale sono stati ancora svelati, ma si sa che il gioco sarà caratterizzato da una ribellione goblin.

I goblin sono i principali antagonisti di Hogwarts Legacy e si dice che facciano sparire gli studenti di magia. Molti  fan di Harry Potter ritengono che le rappresentazioni dei goblin nel franchise incorporino stereotipi antisemiti.

La sottotrama della scomparsa degli studenti sembra evocare le teorie cospirative della fine del XX secolo sul rapimento di bambini da parte degli ebrei.

Sebbene non sia stata fissata una data di lancio ufficiale per Hogwarts Legacy, l’uscita dell’artbook, The Art and Making of Hogwarts Legacy, è prevista per il 6 settembre.

In genere questo genere di prodotti vengono pubblicati nello stesso periodo del materiale videoludico, il che indica che Hogwarts Legacy potrebbe debuttare verso la fine del 2022. Scritto da Jody Revenson, il libro fornirà ai lettori una descrizione dettagliata del processo di sviluppo del gioco.

Hogwarts Legacy sarà giocabile su Nintendo Switch, PC, Playstation 4 e 5, Xbox One e Xbox Series X/S.

Articoli Correlati

Bleach è tornato e i fan sono più pronti ed impazienti che mai ad assistere il ritorno dell’anime. Dopotutto il suo...

04/07/2022 •

10:40

Slam Dunk, probabilmente il manga Spokon più importante e popolare nonché rappresentante del genere, torna a far parlare di se...

04/07/2022 •

09:17

A fianco de La Morte di Doctor Strange, il volume che raccoglie la miniserie in cui si racconta della morte dello Stregone...

03/07/2022 •

16:00