Toei Animation: tornano alla grande tutti gli anime dopo l’attacco hacker

Toei Animation: tornano alla grande tutti gli anime dopo l'attacco hacker

Pubblicato il 8 Aprile 2022 alle 19:00

Toei Animation nel mese di marzo ha subito un attacco hacker rilevante, che ha sancito uno stop inevitabile per gli anime che erano in programma nel corso delle settimane. Inizialmente i danni non sembravano così gravi, ma le dichiarazioni successive hanno confermato uno stop per tutto e tutti.

Tra le produzione che tornano in auge dopo lo stop, troviamo Dragon Quest: Dai la Grande Avventura, Digimon: Ghost Game e Delicious Party Precure. Quindi nel corso di marzo questi tre anime sono stati interrotti e sostituiti così:

  • L’episodio 73 di Dragon Quest non è andato in onda come sempre, e al suo posto è stato ritrasmesso, l’episodio 31. Ora sappiamo che l’anime è tornato e i fan possono tranquillizzarsi;
  • Lo stesso vale per Digimon Ghost Game che non è andato proprio in onda dal 20 marzo;
  • Delicious Party Precure invece, ha saltato l’episodio 6, che non è andato in onda il 13 marzo come previsto, lasciando invece spazio a una ritrasmissione dell’episodio 4;

Quindi da come accennato in precedenza Dragon Quest: Dai la Grande Avventura, Digimon Ghost Game e Delicious Party Precure torneranno la prossima settimana, concludendo lo stop di sei settimane.

Ecco la nuova programmazione:

  • Dragon Quest tornerà il 16 aprile con l’episodio numero 73;
  • Delicious Party Precure riprenderà dal sesto episodio che andrà in onda il 17 aprile;
  • Infine Digimon Ghost Game riprenderà dall’episodio 22 programmato per il 17 aprile.

Toei Animation: tornano alla grande tutti gli anime dopo l'attacco hacker

Ricordiamo che è tornato finalmente anche One Piece, che riprenderà dall’episodio 1014 il 17 aprile 2022. In Italia l’episodio sarà disponibile su Crunchyroll. L’aggiornamento ci viene fornito direttamente dall’account Twitter OROJAPAN.

Toei Animation ha realizzato gli adattamenti anime di numerosi mangaka illustri, tra cui Gō Nagai, Eiichirō Oda, Shōtarō Ishinomori, Mitsutoshi Shimabukuro, Takehiko Inoue, Mitsuteru Yokoyama, Masami Kurumada, Yudetamago, Akira Toriyama, Leiji Matsumoto e Naoko Takeuchi. Inoltre, con opere quali Sally la maga e Mazinga Z, lo studio ha contribuito a diffondere i generi mahō shōjo e mecha e a cementarne la popolarità.

La Toei Animation impiega circa due mesi per produrre un episodio di un anime, che è composto da 3000/3500 disegni, e la realizzazione di ogni serie televisiva vede coinvolti circa trenta dipendenti. Con i suoi attuali 325 dipendenti è il vero colosso dell’industria dell’animazione giapponese. Il suo logo rappresenta il gatto “Pero”, protagonista del film del 1969 Il gatto con gli stivali.

Articoli Correlati

Il mangaka della serie Jujutsu Kaisen ha dimostrato, e continua a farlo, il suo talento indiscutibile. Recentemente ha cercato di...

04/05/2022 •

15:00

Il successo di Spy x Family è in costante crescita e ogni giorno regala novità legate a diversi ambiti di spettacolo. infatti...

04/05/2022 •

14:00

My Hero Academia è riuscito a distinguersi tra gli altri competitors di Jump mostrando i migliori combattimenti di Shonen negli...

04/05/2022 •

13:00