The Legend of Zelda: Ocarina of Time – Disponibile la versione PC non ufficiale

The Legend of Zelda: Ocarina of Time - Disponibile la versione PC non ufficiale

Pubblicato il 23 Marzo 2022 alle 15:10

La scorsa settimana, abbiamo avuto modo di sapere dell’arrivo di The Legend of Zelda: Ocarina of Time in versione non ufficiale per PC. L’annuncio è infatti arrivato da parte dei modder che hanno lavorato al progetto. 

La data d’uscita doveva essere il primo di Aprile, ma il tutto è stato anticipato ad oggi. Il titolo è già disponibile per il download gratis, ovviamente con un titolo diverso: Ship of Harkinian.

LEGGI ANCHE:

The Legend of Zelda: Ocarina of Time, la versione non ufficiale ha una data d’uscita

Per cercare di evitare battaglie legali sui copyright, il team di modder ha deciso così di giocare le sue carte; cambiando il titolo.

Il codice di gioco è nuovo, e quindi non è stato recuperato nulla del materiale originale di The Legend of Zelda: Ocarina of Time, compresi asset o elementi riciclati dal codice originale.

Inoltre, essendo uno sviluppo che è partito da zero, il titolo funzionerà in maniera nativa su PC e non tramite emulazione.

Ship of Harkinian supporta anche l’alta risoluzione, il widescreen, i comandi via tastiera ed è compatibile con qualsiasi mod. Se tutto va bene, arriveranno anche il supporto per i 60fps, modelli 3D migliorati e il supporto per Mac OS e Linux.

Per giocare al videogioco però, dovrete possedere una ROM dell’originale The Legend of Zelda Ocarina of Time e ovviamente una copia originale del gioco per N64. Quindi in un certo senso, sono riusciti ad evadere in parte, privazioni e abusi di copyright, anche se i dubbi al riguardo sono alti.

Per dettagli su Ship of Harkinian, potete visitare il server Discord ufficiale.

Ricordiamo che la notizia è stata riportata solamente per dovere di cronaca, e quindi a scopo informativo. Evitate la pirateria e supportare sempre e solo i prodotti originali.

The Legend of Zelda: Ocarina of Time è un videogioco d’azione e avventura dinamica per Nintendo 64 sviluppato da Nintendo Entertainment Analysis & Development e pubblicato da Nintendo in Giappone il 21 novembre 1998.
in Nord America il 23 novembre e in Europa l’11 dicembre dello stesso anno. È il quinto capitolo della serie di The Legend of Zelda e il primo in grafica 3D.
Nella storia, Link ancora una volta ha il compito di fermare il malvagio Ganondorf nella sua ricerca della Triforza, una sacra reliquia che esaudisce qualunque desiderio di chi la possiede. Durante la sua avventura, deve viaggiare nel tempo e imparare a suonare un’ocarina dai poteri magici.

Articoli Correlati

Dopo la conclusione della serie regolare di Conan il Barbaro dopo il ciclo di Jim Zub, torna Jason Aaron a scrivere le avventure...

12/05/2022 •

19:00

Netflix ha rilasciato il primo teaser trailer della prossima serie live-action di Resident Evil. Sebbene il breve teaser trailer...

12/05/2022 •

18:30

My Hero Academia dopo ormai moltissimi anni di serializzazione si è affermato completamente tra i lettori. Come succede ormai in...

12/05/2022 •

18:00