Saga of Tanya the Evil: annunciata l’interruzione del videogioco per smartphone

L'interruzione delle funzionalità legate al videogioco di Saga of Tanya the Evil è prevista per gennaio 2022

Pubblicato il 5 Dicembre 2021 alle 11:46

Il profilo ufficiale Twitter del videogioco per smartphone Saga of Tanya the Evil – Thus the Mages Did Clash ha condiviso una notizia molto importante sul destino di questo titolo.
Difatti, a partire dal 17 gennaio del 2022 il gioco in questione non sarà più operativo. Il plot che caratterizza questa versione interattiva del manga ispirato alle light novel scritte da Carlo Zen e illustrate da Shinobu Shinotsuki si basa sulla storia dell’anime.
Tuttavia, non mancano quegli sviluppi narrativi nuovi di zecca in grado di coinvolgere ulteriormente i fan  della serie.

Manga e anime, in Italia, di Saga of Tanya the Evil

In Italia, Planet Manga – divisione di Panini Comics – è la realtà alle spalle dell’edizione italiana del manga di Saga of Tanya the Evil. A seguire, la sinossi del primo volume

UNA DELLE MAGGIORI SERIE DI CULTO DEGLI ULTIMI ANNI In un mondo sull’orlo della guerra l’esercito dell’Impero centrale ha un asso nella manica: Tanya Degurechaff! Giovanissima, carina, ma una furia indemoniata sul campo di battaglia. Inoltre, Tanya nasconde uno sconcertante segreto… Finalmente in Italia il manga tratto dalle light novel che hanno ispirato anche l’omonimo anime.
Su Crunchyroll, invece, è possibile trovare tutto ciò che riguarda la produzione animata di un titolo capace di appassionare come non mai:

La giovane sottotenente Tanya Degurechaff è un asso dell’aviazione magica della nazione conosciuta con il nome di Impero. Decorata con le Ali d’Argento all’età di 9 anni per le imprese compiute nella regione di Norden e dotata di un enorme potere magico, la ragazza è diventata una leggenda sia tra gli alleati, che la chiamano “Argento Puro”, che tra i nemici, che l’hanno soprannominata “Il Diavolo del Reno”. Ma cosa si cela realmente dietro al suo aspetto innocente? Perché qualcuno la definisce un mostro con le sembianze di una bambina? È davvero tutto argento ciò che luccica?

LEGGI ANCHE:

Made in Abyss: arriva il videogioco basato sul manga

Articoli Correlati

Dopo mesi di teaser e anticipazioni, la Marvel ha annunciato la morte di Marc Spector alla fine dell’attuale serie di Moon...

21/09/2023 •

19:00

Takashi Okazaki, autore di Afro-Samurai, è un mangaka già molto inserito nel mondo di Star Wars, avendo scritto il primo...

21/09/2023 •

18:15

Dopo alcune informazioni condivise in merito Onimusha di Netflix ha finalmente il suo primo trailer. Da come potete vedere in...

21/09/2023 •

17:35