Doctor Strange In The Multiverse of Madness – Elizabeth Olsen conferma di aver finito i reshoots del film

Elizabeth Olsen pubblica una foto dal set delle riprese aggiuntive di Doctor Strange in The Multiverse of Madness di Sam Raimi.

Pubblicato il 11 Settembre 2021 alle 10:00

Al San Diego Comic-Con del 2019, i Marvel Studios hanno annunciato il film Doctor Strange In The Multiverse of Madness, interpretato nuovamente da Benedict Cumberbatch che sarà strettamente collegato agli eventi di WandaVision e Spider-Man: No Way Home, e che è stato descritto da Kevin Feige come “il primo film del Marvel Cinematic Universe con scene spaventose“.

L’hairstylist Marvel Karen Bartek, che ha lavorato ad Avengers: Infinity WarEndgameWandaVision e ora al sequel di Doctor Strange, ha condiviso su Instagram che le riprese aggiuntive di Doctor Strange in the Multiverse of Madness sono terminate.

 

Ecco la Storia in questione:

Il sequel di Doctor Strange è stato girato a Londra e doveva concludersi questo mese, secondo Benedict Wong che interpreta il collega stregone di Strange.

Doctor Strange: In The Multiverse Of Madness – anticipazioni

Doctor Strange: In the Multiverse of Madness è il secondo film della saga su Doctor Strange, lo stregone interpretato da Benedict Cumberbatch e prodotto dai Marvel Studios. Il film fa parte della cosiddetta Fase 4 del Marvel Cinematic Universe e sarà collegato a Spider-Man: No Way Home con Tom Holland.

Al nuovo film di Doctor Strange come già detto in precedenza è collegata a sua volta la serie tv WandaVision, disponibile sulla piattaforma streaming Disney+. Mentre la presenza di Wanda in Doctor Strange è certa, è tutto da confermare gli altri attori che sono presenti nel cast finora.

Recupera Doctor Strange in Blu-Ray.

Articoli Correlati

In seguito agli eventi di Fall of the House of X e alla caduta di Krakoa, gli X-Men saranno sparsi per i quattro angoli del...

21/02/2024 •

17:30

Naruto ha segnato l’infanzia e l’adolescenza di tantissimi lettori che tutt’ora la considerano una dalle...

21/02/2024 •

12:00

Il manga di One Piece rimane uno dei migliori rappresentanti del genere shonen mai visti e mai pubblicati sulla rivista Weekly...

21/02/2024 •

10:00