L’incubo di qualsiasi Demone dell’Inferno è tornato a massacrarli tutti e a dissacrarne i cadaveri smembrati e sanguinolenti: Doom Eternal conclude la sua corsa in grande stile con l’ultimo contenuto aggiuntivo previsto per il gioco, The Ancient Gods Parte 2.

Per una visione d’insieme più completa, potete leggere anche le mie recensioni collegate a questa, ovvero:

I Demoni continuano a infestare il mondo al di fuori del loro Inferno, e compito dello Slayer sarà ancora una volta rigettarli nel baratro da cui provengono, dando anche una bella lezione al loro leader.

Doom EternalThe Ancient Gods Parte 2 vi farà sudare sangue

Doom Eternal

Doom Eternal ha già un livello di sfida decisamente elevato anche giocandolo a difficoltà minima, Troppo giovane per morire. Se non si è particolarmente avvezzi agli FPS come la sottoscritta, si rischia di incappare, di quando in quando, in situazioni all’apparenza senza uscita: ondate su ondate di nemici di ogni sorta da affrontare al meglio con una specifica arma ciascuno e scarsità di munizioni potrebbero segnare la vostra morte prematura da un momento all’altro.

Ebbene, se già il gioco base vi era sembrato un tantinello ostico, The Ancient Gods Parte 1 vi avrà fatto capire che in fondo non vi era andata poi così male. The Ancient Gods Parte 2 non si discosta dalla linea guida di rendere le cose sempre più difficili: già nella schermata di selezione del livello di difficoltà, alla descrizione base delle caratteristiche specifiche di ogni livello di difficoltà si aggiunge una scritta, un monito in rosso:

…ma con più demoni, perché è un DLC“.

Come sempre, il senso dell’umorismo (e del sadismo) non manca di certo. Ma cosa ci aspetta di preciso nell’ultimo DLC di Doom Eternal? Naturalmente non vi dirò un bel nulla di troppo specifico, come sempre, per non rovinarvi quel momento magico in cui andate nel panico perché compare un nuovo nemico.

The gentle art of making enemies

Dal punto di vista della narrazione, The Ancient Gods Parte 2 riprende direttamente dalla conclusione del DLC precedente, di cui viene fornito un breve riassunto appena iniziato questo contenuto aggiuntivo.

Sotto questo profilo, lo stesso Doom Eternal non brilla particolarmente, ma non importa: del resto, avete proprio bisogno di una scusa per macellare Demoni? Il semplice piacere di farlo potrebbe già essere una motivazione più che valida.

Per quanto riguarda le novità apportate a Doom Eternal da The Ancient Gods Parte 2, come sempre non sarete lasciati allo sbando: ogni volta che sarà disponibile una nuova arma o un nuovo utilizzo per uno strumento già in vostro possesso e anche poco prima che incontriate un nuovo tipo di Demone il gioco andrà automaticamente in pausa per mostrare una schermata riassuntiva ed esplicativa.

Nel caso di nuovi nemici, troverete una loro descrizione (che verrà quindi sbloccata anche all’interno del Codex) e anche un preziosissimo suggerimento sulla strategia migliore per poterlo abbattere nel più breve tempo possibile.

In alcuni casi noterete che i nuovi nemici potranno essere abbattuti solo in due modi: il gioco mette quindi a disposizione del Doom Slayer approcci alternativi o complementari per l’eliminazione dei suoi bersagli oltre i quali, però, quei determinati nemici non subiranno alcun danno.

What a wonderful world

Oltre a un livello di sfida non indifferente e alla presenza di nuovi nemici (ognuno con la propria animazione per l’Uccisione Epica, come di consueto), avrete a disposizione anche una nuova opzione per l’esplorazione che avrà un paio di utilizzi interessanti:

  • esplorare nuove zone che diversamente sarebbero state irraggiungibili;
  • sfruttare in maniera creativa e in nuovi modi l’ambiente circostante durante gli scontri a fuoco per allontanarsi rapidamente da una zona di pericolo o per raggiungere una posizione di vantaggio sul campo di battaglia.

Esplorate, godetevi il panorama, ammazzate tutto ciò che si muove.

Conclusioni

The Ancient Gods Parte 2 è il degno coronamento della sanguinosa nuova avventura del Doom Slayer. Forte di un impatto visivo potente, di una colonna sonora heavy metal ultragalvanizzante, di diverse novità che arricchiscono un gameplay già incredibilmente appagante e di un’ottima localizzazione in italiano, The Ancient Gods Parte 2 è un DLC tosto quanto appagante.

Acquistate Doom Eternal per PlayStation 4 QUI!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui