Arriva in home video Young Sheldon Stagione 3 in DVD con Warner Bros. Home Entertainment Italy. Un cofanetto in linea con i precedenti per una stagione di passaggio ma sempre divertente. Peccato per l’unico contenuto extra anche se interessante. Ma vediamo nel dettaglio.

Young Sheldon Stagione 3: lo spin-off che impara a camminare da solo

È normale essere più intelligenti dei propri genitori? Oppure avere un fratello più interessato ai propri capelli che a studiare, o una sorella gemella con una personalità opposta alla tua? Sì, è normale se ti chiami Sheldon Cooper, l’undicenne prodigio che vive nell’East Texas con i suoi genitori, George Sr. e Mary, i suoi fratelli, Georgie e Missy, e l’adorata e schietta Nonnina.

I 21 esilaranti episodi della Terza Stagione vedono Sheldon mettere ancora alla prova la pazienza dei suoi familiari, i risultati delle sue teorie analitiche e i limiti della sua conoscenza del mondo reale. Che si prenda una pausa dalla scienza per concentrare le sue ossessioni sugli Hobbit oppure che metta piede per la primissima volta nel campus della Caltech, non vorrete perdervi nemmeno un nanosecondo della coinvolgente giovinezza di questo piccolo genio.

Questa è la prima stagione di Young Sheldon, spin-off di The Big Bang Theory, andata in onda da sola, senza la serie madre, ma non per questo senza continui rimandi e collegamenti ad essa.

Ha dimostrato di saper vivere di vita propria, giocando sul suo essere una comedy single camera e non multicamera con pubblico dal vivo (elemento che l’altro aiuta ora con la pandemia in corso), senza dimenticare qualche strizzata d’occhio occasionale alla serie originale.

New entry della stagione è Dale Ballard, interpretato da Craig T. Nelson, il coach di baseball di Missy, che inizia una storia con Connie dopo che lei è stata lasciata da John Sturgis (Wallace Shawn), stimato scienziato e professore di cromodinamica quantistica all’East Texas Tech, ampiamente sostenuto da Sheldon, che vede in John la possibilità di avere un’altra mente geniale in famiglia.

Sturgis era andato un po’ fuori di testa nel finale della seconda stagione e in questi episodi si vedono le conseguenze. Ballard darà anche un lavoro a Georgie, divenendo sempre più legato alla famiglia Cooper.

Young Sheldon è uno spin-off fortemente voluto dallo stesso Jim Parsons che continua a “vivere” come Sheldon, oltre che come produttore, anche come voce narrante nello spin-off, e in cui abbiamo anche delle incursioni “a sorpresa” dal futuro sempre nei voiceover che accompagnano gli episodi. Una delle chicche della serie, insieme allo scoprire le origin story di alcuni eventi e idiosincrasie legati alla vita del giovane Sheldon Cooper.

Young Sheldon stagione 3: l’edizione home video

young sheldon young sheldon

young sheldon

young sheldon

Il cofanetto si presenta uniforme ai precedenti, una confezione in plastica racconta in un elegante cartoncino con due dischi serigrafati, nel solo formato DVD quindi senza particolari guizzi di qualità video/audio.

L’unico contenuto extra (un po’ poco) si intitola “The Coopers, East Texas, The ’80s” ed è interessante perché racconta attraverso i punti di vista di tutti i protagonisti le scenografie, i costumi, gli oggetti di scena (i cosiddetti props) dell’epoca che come detto dagli stessi capi-reparto tecnici della comedy servono a mostrare gli anni ’80 senza esagerare nello strizzargli l’occhio.

Uno sfondo, più che un pretesto narrativo, non come accade in The Goldbergs insomma ad esempio. Ogni personaggio ha il proprio stile che serve ad esprimere la sua personalità e ogni ambiente così curato aiuta gli attori sul set a rendere al meglio la propria performance. Un contenuto speciale che ricorda che tutti i reparti sono importanti nella realizzazione di un prodotto audiovisivo, spesso soprattutto quelli tecnici che passano in sordina.

Acquistate Young Sheldon – Stagione 3 in DVD!!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui