Julia – L’Italia dei misteri | Recensione

Pubblicato il 12 Settembre 2020 alle 15:00

Una raccolta di storie crime che mettono al centro Julia ed il suo fidanzato Ettore, e tre grandi città italiane.

Autori: Giancarlo Berardi, Lorenzo Calza, Maurizio Mantero (testi), Enrico Massa, Luigi Copello, Roberto Zaghi, Federico Antinori (disegni)

Casa editrice: Sergio Bonelli Editore

Genere: crime

Provenienza: Italia

Prezzo: €15,00, p.400, 16×21, b/n, brossurato

Data di pubblicazione: 10 settembre 2020

Davide Mirabello
Davide Mirabello
2020-09-12T15:00:34+00:00
Davide Mirabello

Una raccolta di storie crime che mettono al centro Julia ed il suo fidanzato Ettore, e tre grandi città italiane. Autori: Giancarlo Berardi, Lorenzo Calza, Maurizio Mantero (testi), Enrico Massa, Luigi Copello, Roberto Zaghi, Federico Antinori (disegni) Casa editrice: Sergio Bonelli Editore Genere: crime Provenienza: Italia Prezzo: €15,00, p.400, 16×21, b/n, brossurato Data di pubblicazione: 10 settembre 2020

Nonostante Julia sia un personaggio dell’italianissima Sergio Bonelli Editore, il character vive nell’immaginaria città del New Jersey chiamata Garden City. Ma in questo volume la criminologa americana è protagonista di tre storie ambientate in Italia.

Julia. L’Italia dei misteri è una raccolta di storie ambientate a Milano, Venezia e Genova. Protagonista  di questi racconti non è solo Julia, ma anche Ettore, il fidanzato italiano della criminologa.

La prima storia intitolata Al cuore della città è ambientata a Genova, dove Ettore sta indagando su una serie di delitti di persone straniere che avranno a che fare con una guerra intestina tra bande. Il tema dell’emigrazione è centrale.

La seconda storia omaggia un grande film cult italiano degli anni Settanta e s’intitola Milano Calibro 7.65, ed ha come tema centrale il rapimento di un americano in Italia. Anche in questo caso una banda (questa volta di ultras) sarà importante per lo sviluppo della trama.

L’ultima storia è ambientata a Venezia, e s’intitola, appunto, Il Mistero di Venezia. Julia ed Ettore sono in visita nella città veneta, ma la criminologa si troverà a fare i conti con la scomparsa di una donna incontrata in aereo. Sotto questo punto di vista la storia ricorda in linee generali La signora scompare, un film degli anni Trenta di Alfred Hitchcock.

Si tratta di tre racconti a fumetti dal ritmo ben dosato, che riescono a dare spazio alle città che li ospitano, creando un buon mix di thriller, divulgazione, un pizzico di umorismo, romanticismo (nel rapporto tra Ettore e Julia) e, chiaramente, intrattenimento.

L’Italia dei misteri è un volume che potrà accompagnare gli appassionati di gialli classici, accompagnati da disegni realistici e ben dettagliati, soprattutto nel ritrarre le città che ospitano Julia ed il suo fidanzato Ettore.

Le storie che hanno come protagonista la criminologa americana si caratterizzano per un taglio crime puro. Il canovaccio può essere simile a quello di telefilm alla Law & Order, o affini. Ma ciò che rende particolari i fumetti di Julia è la caratterizzazione della protagonista e dei personaggi che le stanno intorno.

La criminologa del New Jersey prende le sembianze di Audrey Hepburn, e la raffinatezza e la sensibilità sono le sue caratteristiche di base. E proprio questa sensibilità porta Julia a indagare sui casi che affronta in maniera più tridimensionale rispetto alle classiche storie crime.

Julia. L'Italia dei misteri Julia. L'Italia dei misteri Julia. L'Italia dei misteri

I fumetti di Julia, infatti, approfondiscono la psicologia e le vicende dei personaggi coinvolti nelle storie criminose. C’è un’attenzione particolare sui vari character, quindi i racconti messi al centro dei fumetti non sono solo dei classici gialli dozzinali.

E poi in L’Italia dei Misteri c’è il valore aggiunto dei paesaggi italiani, valorizzati dai contributi ai disegni di Enrico Massa, Luigi Copello, Roberto Zaghi e Federico Antinori.

Le atmosfere di Genova, Milano e Venezia vengono esaltate sia a livello grafico che di trama. La città maggiormente messa in risalto è Milano, mentre Venezia avrebbe potuto essere meglio sfruttata in alcuni dettagli e atmosfere.

Ma, sta di fatto, che tutti gli appassionati di storie crime ben fatte e di gialli ambientati nella nostra Italia non resteranno delusi dal volume Julia. L’Italia dei Misteri.

Acquista QUI Julia – L’Italia dei misteri

In Breve

Storia

6.5

Disegni

7.2

Cura editoriale

7.0

Sommario

Tre grandi città italiane, come Venezia, Milano e Genova, vengono messe al centro di crimini ai quali cercheranno di dare risposta Julia ed il suo fidanzato italiano Ettore. Storie di grande ritmo, e paesaggi e luoghi ben caratterizzati, sono al centro di questo volume che intrattiene in maniera piacevole.

7

Punteggio Totale

Articoli Correlati

I manga e gli anime col target Shōnen/Shōjo sono infiniti e spesso contengono numerosi personaggi, capaci di variare sia per...

02/08/2022 •

19:00

In occasione dell’arrivo su Prime Video di Paper Girls, la nuova serie originale tratta dall’omonimo graphic novel in...

02/08/2022 •

18:40

Hunter x Hunter è sicuramente uno dei migliori Battle Shonen che si possano leggere in questo momento, e fortunatamente...

02/08/2022 •

17:45