Come sapranno di certo i fan del manga scritto e illustrato dal Maestro Hirohiko Araki (qui trovate la mia recensione del volume Il Manga secondo Hirohiko Araki, edito in Italia da Star Comics), JoJolion è l’ottava saga in corso dell’epopea generazionale Le Bizzarre Avventure di JoJo. Il primo tankobon di JoJolion è stato pubblicato per la prima volta in Giappone il 19 maggio 2011 su Ultra Jump, del gruppo editoriale Shūeisha.

Nel Paese del Sol Levante la serie è arrivata a contare 23 tankobon, e qui da noi in Italia siamo molto vicini alle pubblicazioni giapponesi: grazie a Star Comics, è possibile per i lettori italiani godersi JoJolion fino al volume numero 20, ma il 21° verrà pubblicato a breve, e più di preciso il prossimo 16 settembre 2020.

LE BIZZARRE AVVENTURE DI JOJOLION

Nonostante mi dolga doverlo fare, eviterò qualsiasi tipo di riferimento alla trama di base di JoJolion per evitare spoiler. Posso solo dirvi in questa sede che, dal punto di vista strutturale e narrativo, a partire da Steel Ball Run, la serie immediatamente precedente quella attuale, Le Bizzarre Avventure di JoJo ha subito un certo mutamento, di cui JoJolion è la naturale prosecuzione.

Poiché si tratta di un cambio di rotta talmente netto da aver trasformato JoJo da shonen a seinen (la prima parte di Steel Ball Run, infatti, è stata pubblicata su Weekly Shonen Jump, mentre la seconda su Ultra Jump, rivista dedicata ai seinen su cui viene pubblicato, come detto in precedenza, anche JoJolion), ritengo assolutamente non necessario parlarne in maniera esplicita proprio per non togliere il gusto della scoperta a tutti coloro fra di voi che stanno leggendo questa recensione, ma non sanno ancora con precisione di cosa sto parlando.

Detto questo, passiamo ora a una rapida analisi di quelli che sono i contenuti del cofanetto JoJolion Starter Pack edito da Star Comics.

Presentato durante il Lucca Comics & Games del 2019, lo Starter Pack di JoJolion è una collezione che contiene i primi 5 volumi della serie. I volumetti sono racchiusi all’interno di una confezione in cartone all’interno della quale troverete anche una speciale cartolina da collezione:

I volumetti che compongono questa piccola quanto preziosa collezione sono di dimensioni piuttosto ridotte, piuttosto leggeri e, per questo, molto maneggevoli. Naturalmente, Star Comics ha mantenuto il senso di lettura originale, per cui potrete leggere il manga da destra verso sinistra godendovi le splendide tavole di Hirohiko Araki esattamente come sono state concepite dall’autore, diversamente da quanto avviene invece, lo ricordiamo, nelle edizioni impaginate “alla occidentale”, in cui, poiché il senso di lettura è invertito rispetto all’originale giapponese, le tavole sono completamente ribaltate.

Le copertine dei volumetti sono flessibili, vivacemente colorate e ricoperte da una patina che conferisce loro una piacevole brillantezza.

CONCLUSIONI

Le Bizzarre Avventure di JoJo è un’opera fondamentale e assolutamente unica nel suo genere. Il lavoro di Hirohiko Araki ha precorso i tempi di decenni e ispirato moltissimi manga successivi di enorme successo (One Piece, Naruto, My Hero Academia, per citare solo alcuni fra i più celebri), ma nonostante questo resta irripetibile e inimitabile.

JoJolion rappresenta la fase più matura del Maestro Araki, il quale si dimostra sempre un autore incredibilmente fantasioso e il cui stile, sia artistico che narrativo, è da sempre in continua e costante evoluzione. Lasciatevi catturare dal fascino di JoJo, non ve ne pentirete!

Acquistate JoJolion Starter pack: volumi 1-5 QUI

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui