Alien: i 5 migliori volumi saldaPress da recuperare

Pubblicato il 9 Luglio 2020 alle 13:00

Ora che Alien e Predator sono divenuti proprietà della Marvel, le idee per nuove storie a fumetti dedicate ai due celebri personaggi non mancheranno di certo.

Considerando che la possibilità di vedere incroci tra i supereroi Marvel, gli xenomorfi e gli yautja è davvero entusiasmante, questo passaggio di proprietà ci fa cogliere l’occasione per stilare la lista delle migliori cinque storie a fumetti realizzate dalla Dark Horse sui due personaggi, e pubblicate in Italia da saldaPress.

Iniziamo da Alien, che fin dagli anni Ottanta ha avuto varie trasposizioni fumettistiche, più o meno aderenti alle vicende cinematografiche dedicate allo xenomorfo.

Alien – 30° anniversario

Aliens 30° Anniversario è il sequel fumettistico del film Aliens – Scontro Finale, uscito nel 1986. Al contrario di quanto accadrà nella pellicola del 1992, realizzata da David Fincher, in questa storia Hicks e Newt, gli unici sopravvissuti del secondo film (oltre a Ripley), sono i veri protagonisti.

Newt, ormai alle soglie della maggiore età, è ricoverata in un ospedale psichiatrico. Tutto ciò che ricorda del pianeta Acheron e dello xenomorfo verrà manipolato da funzionari del Governo, e da uomini che non intendono far conoscere la terribile minaccia proveniente dallo spazio. L’ex sergente Hicks, invece, è un uomo solo e depresso alla ricerca di vendetta.

Ciò che rende veramente interessante questo primo volume è l’atmosfera retrò e la visionarietà che si respira nelle pagine: l’ancora acerbo (all’epoca)  Mark Verheiden riesce a realizzare un soggetto ed una sceneggiatura fortemente influenzati dalla cultura horror-cinematografica del suo tempo.

Gli spunti provenienti da John Carpenter e da David Cronenberg sono tantissimi (ad esempio è evidentissima una citazione di Videodrome), ed anche l’influenza del Nightmare di Wes Craven, soprattutto nelle parti oniriche, si fa sentire.

Acquista QUI Aliens – 30° Anniversario

Aliens – Incubo Sulla Terra

Aliens: Incubo sulla Terra

Nella prima storia del volume, intitolata Incubo nello Spaziola Terra è ormai dominata dagli xenomorfi, la catastrofe si è compiuta. Newt e Hicks, assieme a Butler, cercano di far ritorno sul loro Pianeta, ma a impedirlo sarà il generale Spears, un folle visionario che sta addestrando gli xenomorfi per creare una sorta di esercito della Salvezza che (a suo parere) salverà la Terra.

La storia sembra ripetere il canovaccio di Aliens – Scontro Finale, ma ha il merito di far emergere la folle personalità del sergente Hick, ed il carisma di Newt, la quale diventerà la nuova Ripley (con qualche sfumatura psicologica in più). Mentre i disegni ed i colori di Dan Beauvais creano un effetto visionario, dato dall’uso dei pennelli, che sarà in futuro un marchio di fabbrica della Dark Horse.

Ed a proposito di Ripley: il passaggio tra Incubo nello Spazio ed il capitolo che chiude la trilogia, intitolato Guerra Terrestre, avrà come punto di raccordo la comparsa nel fumetto del character interpretato da Sigourney Weaver.

Acquista QUI Aliens – Incubo sulla terra

Aliens – Salvezza e Sacrificio

Aliens Salvezza e Sacrificio

Il volume proposto da saldaPress, presenta al suo interno due racconti: uno realizzato da due nomi che valgono da soli il prezzo dell’acquisto, ovvero Dave Gibbons e Mike Mignola, e l’altro ad opera di altri due grandi autori come Peter Milligan e Paul Johnson.

La tematica messa al centro di entrambi è la fede, elemento che dà un gusto filosofico ed esistenzialiste alle storie, accomunandole per certi versi, al Prometheus di Ridley Scott.

Nella prima storia del volume, intitolata Salvezza, troviamo due membri dell’equipaggio della nave Nova Maru, Selkirk ed il capitano Foss, approdare su un Pianeta sconosciuto, assieme al pericolosissimo contenuto della Cargo.

L’obiettivo della Nova Maru è quello di trasportare gli xenomorfi su un Pianeta lontano, ma il motivo per il quale la compagnia di Selkirk e Foss ha dato quest’obiettivo all’equipaggio si scoprirà solo più in là. E la scoperta si rivelerà tremenda.

La seconda storia è ancor più della prima improntata sul senso di religiosità. Infatti in Sacrificio la protagonista Ann Mkcay, membro di una nave missionaria, approda su un pianeta abitato da uomini costretti a convivere con un oscuro mostro, al quale sono obbligati a tributare sacrifici di sangue. Ma l’arrivo di Ann Maccoy sul pianeta sconvolgerà le dinamiche del gruppo, e non solo.

Acquista QUI Aliens – Salvezza e Sacrificio

Aliens Grandi Maestri Vol. 1

Aliens Grandi Maestri, Mangaforever

Sono ben otto le storie a fumetti presentate in questo volume, la maggior parte delle quali articolate in poche pagine, ma dalla qualità grafica e narrativa notevole.

Grandi Maestri di Aliens vuole unire quelle piccole storie con una particolare cifra autoriale, ed esperimenti creativi che meritano di far parte di un’edizione di prestigio.

Earth Angel” è la storia di maggiore importanza del volume, poiché è disegnata e scritta da John Byrne, uno dei fumettisti più importanti di sempre.

La storia di Byrne ha il sapore della Silver Age, e mette al centro una cittadina americana di provincia, sconvolta dall’arrivo di un alieno con in grembo uno xenomorfo.

Più sperimentali invece sono le ultime storie: “Linee di Confine”, “45 Secondi”, “Cacciatori di Teste” (con i disegni di Gene Colan) e “Razziatori“. Il tutto sta a costituire un volume antologico capace di deliziare i fan più esigenti, alla ricerca di chicche e storie più ricercate dedicate alla creazione di Ridley Scott.

Acquista QUI Aliens – Grandi Maestri Vol. 1

Alien – Resurrection

alien resurrection, mangaforever
I disegni magistrali di Eduardo Risso sono protagonisti di un volume con due storie: una classica, l’altra più alternativa dell’Alien Universe.

Alien Resurrection è un volume che si concentra sulla protagonista assoluta delle pellicole cinematografiche dedicate ad Alien: la Ripley interpretata da Sigourney Weaver. Il personaggio al centro della prima storia è proprio lei, o quantomeno una sua versione clonata.

A distanza di duecento anni dal sacrificio di Ripley, un suo clone è stato portato in vita per tirare fuori l’embrione dello xenomorfo regina, e per replicare così su vasta scala gli alieni distruttori che il Governo vuole utilizzare come armi da guerra. La scelta ovviamente si rivelerà più che sbagliata.

La seconda storia, intitolata Spettro, invece, è ambientata a Tirgu-Mires un pianeta nel quale vivono dei coloni. Tra essi vi sono un gruppo di ragazzi che, per passare una giornata alternativa, decidono di addentrarsi all’interno di una grotta nella quale sembra si aggiri un mostro.

Il richiamo di una leggenda metropolitana tutta da appurare sarà per i giovani avventurieri l’occasione per fare un incontro letale con uno xenomorfo.

Acquista QUI Alien – Resurrection

Articoli Correlati

Tutte le uscite Panini DC Italia del 20 gennaio 2022, direttamente dal sito Panini; scopriamo insieme le novità della casa...

16/01/2022 •

14:00

La notizia che emerge dell’ultimo Connect pubblicato dalla DC Comics è che la serie Wonder Girl di Joelle Jones chiude con...

15/01/2022 •

17:45

Scorrendo la lista delle uscite Panini Comics di Marzo 2022 bisogna sicuramente segnalare l’edizione definitiva di Rat-Man, la...

15/01/2022 •

16:27