Sono due gli scenari principali che vengono mostrati in questo episodio, in ognuno dei quali viene dato rilievo a un personaggio in particolare: la reggia di Orochi, nella quale ci si è concentrati sulle vicende che vedono come protagonista O-Robi, e una spiaggia sulla quale è approdata Big Mom.

TOP SECRET

Come abbiamo già potuto vedere nelle scene conclusive della puntata precedente dell’anime di One Piece, Nico Robin è stata scoperta mentre era intenta a indagare nella lussuosissima abitazione di Orochi.

Conosciamo bene la nostra amata archeologa, per cui non è difficile intuire che, nonostante l’enorme pericolo nel quale si è suo malgrado imbattuta, non ha la benché minima intenzione di rinunciare a portare a termine i suoi incarichi segreti, anche se un piccolo aiuto sarebbe certamente molto gradito!

Nico Robin si sta comportando in maniera eccellente, anche tenendo presente questo inconveniente: incredibilmente intelligente, scaltra e sempre lucidissima nella pianificazione delle sue mosse, la geisha O-Robi è una donna forte, decisa, integerrima e fedelissima ai suoi ideali e principi, al punto da non temere di mettere in serissimo pericolo anche la sua stessa vita per il fine più alto: abbattere una volta per tutte il regime autoritario, oligarchico e dittatoriale messo in piedi da Orochi e dall’uomo che tiene in realtà i fili delle sorti del Paese di Wano, ovvero l’Imperatore Kaido delle 100 Bestie.

C’è inoltre un dettaglio molto importante: Nico Robin non è sola, e i suoi amici e compagni non la abbandoneranno di certo nelle grinfie degli Oniwabanshu, i ninja più forti di Wano che hanno il compito di fare da guardia del corpo proprio a Orochi.

La situazione è certamente molto, molto delicata, ma la nostra Robin, forte anche dell’aiuto dei suoi compagni, riuscirà non solo a cavarsela in qualche modo, almeno per il momento, ma anche a carpire alcune importanti informazioni utilizzando un’altra delle potentissime armi del suo arsenale: il suo sconcertante fascino, che le permette di competere perfino con la geisha più bella, attraente e ambita di Wano, la meravigliosa quanto fredda e spietata Komurasaki.

MAMMA MAMMA MAMMA!

Personalmente, adoro il personaggio di Big Mom anche per la splendida caratterizzazione donatale da Mami Koyama grazie alla sua caratteristica voce e alla sua emblematica risata.

Dopo il feroce attacco di King alla nave ammiraglia della flotta di Charlotte Linlin, la mastodontica donna è stata sbalzata via, lontano dai suoi figli: cosa faranno adesso i ragazzi? Naturalmente, tutti gli occhi sono puntati sul fratello maggiore, Perospero, ma per il momento la priorità è cercare di tirarsi fuori dai guai.

Nel frattempo, Big Mom è finita su una spiaggia che, casualmente, è molto vicina al luogo in cui si trovano per allenarsi Chopper e Momonosuke insieme alla piccola Tama. Come è facile aspettarsi, il momento in cui Chopper e Momonosuke scoprono di chi si tratti è decisamente esilarante!

Eppure, nell’ultimissima scena avverrà qualcosa di davvero inaspettato…

ANTICIPAZIONI

La piccola O-Toko scoppierà in una incontrollata risata per via di Orochi, e questa sfrontata presa in giro non passerà certo impunita, ma qualcuno si prodigherà per difendere la piccola nel prossimo episodio di One Piece, dal titolo Pandemonio! Il serpente mostruoso, lo Shogun Orochi. Kaizoku ou ni ore wa naru!

Vi ricordo infine che da qualche tempo a questa parte tutti gli episodi della serie di animazione completa di One Piece è disponibile per la visione GRATUITA su Crunchyroll anche qui da noi in Italia, e potrete godervi ogni singolo episodio senza avere nemmeno la necessità di iscrivervi al celebre servizio di streaming.

Tuttavia, è comunque necessaria una precisazione: per quanto riguarda le ultime due puntate trasmesse ogni domenica in simulcast con il Giappone, queste saranno sempre disponibili per la visione su Crunchyroll unicamente se si dispone di un abbonamento al servizio.

Se non lo avete ancora mai provato, però, potrete usufruire di un periodo di prova della durata di 30 giorni.

telegra_promo_mangaforever_2

COMMENTA IL POST