Ombre dal Profondo (Shadowkeep in lingua originale inglese) è il grande contenuto aggiuntivo pubblicato più di recente per lo sparatutto in prima persona MMO ad ambientazione fantascientifica Destiny 2 (qui potete trovare la mia recensione del gioco base):

Ombre dal Profondo mostrerà ai suoi acquirenti quali siano le scelte che attuerà Bungie in seguito alla sua recente separazione da Activision e include al suo interno una ricca serie di contenuti che verranno pubblicati in maniera dilazionata nel tempo, seguendo il calendario qui di seguito:

Se comunque volete avere un’idea d’insieme di questi contenuti, anche quelli che non sono ancora disponibili, potete leggere questo mio articolo a riguardo, nel quale potete trovare anche alcune succulente informazioni su Destiny 2: Una Nuova Luce (A New Light in lingua originale), la versione free to play di Destiny 2 disponibile per tutti i giocatori a partire dallo scorso 1 ottobre.

Proprio in virtù del fatto che i tanti contenuti aggiuntivi previsti all’interno di Ombre dal Profondo verranno pubblicati a scaglioni, in questa recensione parziale troverete informazioni che riguardano solo quella parte di contenuti pubblicati fino a questo momento, mentre sarà mia premura analizzare brevemente per voi i successivi in recensioni distinte da questa.

MAN ON THE MOON

Come avete già potuto vedere nel trailer di lancio ufficiale per Ombre dal Profondo che trovate poco più in alto, questa ultimissima espansione per Destiny 2 sarà ambientata sulla Luna e prevede l’aggiunta per i giocatori di tante nuove attività, Imprese Esotiche, una nuova Segreta, la Stagione dell’Intramontabile, la nuova Incursione Giardino della Salvezza, nuovi Assalti collaborativi, ma troverete anche elementi estetici come delle nuove mosse finali, di cui potrete fare sfoggio quando abbatterete i vostri nemici utilizzando l’approccio ravvicinato corpo a corpo, e delle nuovissime armature, i cui pezzi potranno essere combinati nella maniera che preferite, per creare l’asset perfetto per il vostro stile di gioco, e una serie di aggiornamenti relativi al Crogiolo.

Per via dei tanti cambiamenti e delle aggiunte previsti per Ombre dal Profondo, potrebbe in effetti risultare un po’ ostico per i nuovi giocatori di Destiny 2 entrare in sintonia con i nuovi sistemi di potenziamento dell’equipaggiamento e di livellamento del proprio personaggio. Tuttavia, proprio per via delle numerose novità presenti sia i vecchi che i nuovi giocatori potranno divertirsi a sperimentarle tutte, anche se i nuovi giocatori dovranno fare uno sforzo in più rispetto a chi già conosce bene le meccaniche di gioco di Destiny 2 per poter entrare nell’ottica dei vecchi e dei nuovi sistemi.

Dal punto di vista più strettamente narrativo, in questa nuova espansione del vasto mondo di gioco di Destiny 2 sarete richiamati sulla Luna da Eris Morn, che ha richiesto il vostro aiuto per evitare in qualche modo che la situazione precipiti sul nostro unico satellite naturale, la Luna, per l’appunto, una location che risulterà familiare per i giocatori storici di Destiny. Naturalmente, la storia raccontata fino a questo punto potrebbe non essere del tutto completa, poiché verranno pubblicati nuovi contenuti nel prossimo futuro. Per questo motivo, la Campagna di Ombre dal Profondo non vi impegnerà per molte ore di gioco,ma potrete comunque prendere parte a tutte le altre attività collaterali già presenti.

Per questi motivi, l’unico modo per avere uno sguardo di insieme un po’ più completo su tutti i nuovi contenuti aggiuntivi compresi all’interno di questa nuova, grande espansione, non resta che attendere che vengano resi disponibili per i giocatori altri contenuti, di cui vi parlerò più avanti nel tempo.

 

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui