Le 5 migliori sigle nello stile del Trono di Spade

Pubblicato il 25 Agosto 2017 alle 13:00

La nostra classifica delle migliori creazioni sul web dalla sigla di Game of Thrones.

Lo abbiamo detto proprio di recente, in occasione delle nomination agli Emmy 2017. Le sigle delle serie tv sono oramai arte vera e propria indipendente dal telefilm che vanno a presentare, piccoli gioielli audiovisivi con un lavoro certosino dietro.

La più recente ed eclatante in questo senso è stata Il Trono di Spade (in originale Game of Thrones), di fatto dei veri e propri crediti di apertura interattivi che cambiano in ogni episodio o quasi, mostrando allo spettatore un viaggio in 3D nei luoghi che saranno le location della storia raccontata.

Westeros (ed Essos) sono splendidamente presentati mentre si compongono (e scompongono) e vanno a costruire palazzi e luoghi che saranno iconici nello show di HBO. Ispirati da quest’idea, molti sul web si sono divertiti a ricostruire un “mondo” in questo stile, e abbiamo raccolto i 5 migliori secondo noi. Quali sono i vostri?

05. Pokémon

Ultimo in classifica ma tra i primi ad avere l’idea, il mondo (e il gioco, sicuramente meno letale di quello del Trono) dei Pokémon con cui molti di noi sono cresciuti ricreato dallo YouTuber Hi Im Ken nel ribattezzato Game of Pokemon.

I crediti fittizi riprendono la colonna sonora della sigla originale, per portare lo spettatore in viaggio attraverso le città più famose della regione di Kanto come Pallet Town (nella versione italiana Biancavilla), Saffron City (Zafferanopoli), Pewter City (Plumbeopoli) e Cerulean City (Celestopoli).

“Al Gioco del Trono o si vince o si muore”, diceva Cersei. E a quello dei Pokémon?

04. Super Mario World

L’epicità del mondo di Westeros per raccontare l’altrettanta miticità targata anni ’80 di Super Mario, il gioco (una scelta non a caso, anche qui) con cui molti di noi hanno mosso i primi timidi passi nel mondo videoludico.

Una colonna sonora ricreata ad hoc in 8-bit, una sigla fittizia che fa entrare il giocatore nel mondo di Mario, Luigi & Co. e per rendere l’esperienza propriamente interattiva presenta invece dei nomi del cast all’inizio l’indicazione di “giocatore 1” e “giocatore 2”. Passando dal 2D al 3D, tutto diviene ancora più epico.

Quando mai occasione fu più adatta di questi tempi pieni di revival che attingono ferocemente dagli anni ’80?

03. Lego

Non potevano mancare i mitici mattoncini della nostra infanzia per ricreare l’universo del Trono di Spade. In questo caso non ricrea un mondo diverso ma lo stesso del Game of Thrones televisivo, però in versione Lego.

Senza dimenticare il lavoro certosino compiuto da Claus-Marc Hahne e Beyond the Brick, il canale YouTube che riprende la creazione delle più famose architetture del mondo, nel ricostruire la Fortezza Rossa di Approdo del Re, vi proponiamo la versione con l’intera sigla del serial cult di HBO fatta da Brick Galaxy con in sottofondo la colonna sonora originale.

Una gioia per gli occhi… e per il mastro-costruttore che è in voi.

02. Roma

Le città (e le nazioni) del mondo si sono scatenate per ricreare il proprio mondo nello stile del Trono di Spade, come per esempio l’Europa o l’Italia – oppure, parlando di mondi fittizi, il celebre Castello della Disney che funge anche da sigla di apertura dei suoi film.

Scegliamo però la creazione più recente, da parte dello YouTuber Mundobondibot, che ha rivisitato – con in sottofondo la sigla originale – Roma e i suoi monumenti senza tempo che, complice l’antica civiltà romana che li ha eretti, ben si adattano all’atmosfera epica di Game of Thrones.

01. I Simpson

Chiudiamo in prima posizione della nostra classifica con una versione alternativa ufficiale, non un fanmade. I mitici gialli della tv, I Simpson, che della sigla (soprannominata anche “gag del divano”) hanno fatto il proprio cavallo di battaglia, non potevano esimersi dal ricreare Il Trono di Spade, come già fatto in passato con altri crediti celebri come Breaking Bad o Mad Men.

Con in sottofondo una colonna sonora mix della sigla dei Gialli e di quella di Game of Thrones, gli spettatori della serie animata più longeva della tv vengono trasportati nel mondo di Springfield, per finire ovviamente sulla Barr… ops, sul Divano, che imponente sovrasta uno dei serial più amati di sempre.

Articoli Correlati

Trigun Stampede arriverà nel 2023 e intanto la diffusione d’immagini e notizie al riguardo è molto timida e...

16/11/2022 •

13:00

Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba – The Hinokami Chronicles è il videogioco dedicato al mondo dell’omonimo manga e dopo una...

16/11/2022 •

12:00

One Piece è tra le serie più famose in tutto il mondo e si è proposto in ogni forma ai suoi fan, come lungometraggio,...

16/11/2022 •

11:05