Recensione: Corto Maltese vol. 7 “Le Celtiche”

Pubblicato il 30 Gennaio 2011 alle 09:37

Autore: Hugo Pratt.
Casa editrice:
Rizzoli Lizard.
Provenienza:
Italia.
Prezzo:
22,00 Euro.
Note: 110 pag., cartonato di grande formato, colore.


Nuovo volume, numerato come settimo (ma l’ordine di uscita dei vari volumi è casuale), dell’ultima collana di eleganti cartonati della Rizzoli-Lizard su Corto Maltese, contenente un poker di avventure (brevi), veramente intriganti e  affascinanti, ambientate tra la Francia, l’Irlanda e l’Inghilterra in piena Prima Guerra Mondiale, a cavallo del biennio 1917/1918.

In Concerto in O minore per arpa e nitroglicerina, prima avventura presente nel volume, troviamo Corto immerso nella nebbia irlandese pronto a dar manforte al Sinn Fein e ai ribelli del regime inglese, l’Armata Rivoluzionaria Irlandese (ovvero l’I.R.A.), pronti a vendicare l’uccisione di Pat Finnucan, il loro capo (ma la realtà nasconde una verità molto più amara); nella successiva Sogno di un mattino di mezzo inverno ritroviamo il nostro marinaio giramondo dalle parti di Stonehenge, intento a sognare (ma siamo sicuri sia solo un sogno?), di Fate Morgane e Maghi Merlino, ma i pericoli che dovrà affrontare saranno un molto più concreto sommergibile tedesco (con relative spie e soldati del Kaiser Guglielmo a bordo).

Piccolo capolavoro è poi Côtes de nuit e rose di Piccardia, con protagonista (quasi) assoluto il Barone Rosso, Manfred Von Richthofen, e il suo letale triplano; non si può aggiungere molto altro se non rivelando l’intreccio (e soprattutto il sorprendente finale), che pur nella sua brevità lascia stupiti per la caratterizzazione dei diversi personaggi, con quel tocco di umanità e quella profondità che raramente si incontrano sulle pagine di un fumetto e soprattutto in così brevi apparizioni (ma non scopriamo certo oggi la bravura e la particolare sensibilità di Hugo Pratt).

Da notare che sia “Sogno di un mattino di mezzo inverno” che quest’ultima novella, sono due delle quattro avventure del personaggio utilizzate a suo tempo per la trasposizione semi-animata di SuperGulp! (le altre sono “I Cangaceiros” e “La laguna dei bei sogni”); tutte queste storie sono reperibili nel secondo (il Barone Rosso), terzo (Sogno di un mattino…), sesto (I Cangaceiros) e decimo (La laguna…) dvd della recente collana dedicata proprio al glorioso programma televisivo, distribuita in edicola con la Gazzetta dello Sport a inizio 2009, e bisogna dire che poterle leggere, con particolare riferimento a quelle presenti nel volume, parallelamente alla versione animata, dà alla lettura un gusto ancora più particolare e suggestivo (provare per credere!).

Chiude la quadrilogia Burlesca e no tra Zuydcoote e Bray-Dunes, di nuovo con Morgana e Merlino tra i protagonisti, ma stavolta non si tratta di un sogno, bensì di una rappresentazione teatrale per le truppe americane distaccate in Francia, appena al di là della Manica, sempre durante il primo conflitto Mondiale; dopo la recita però, un mistero delittuoso avrà luogo…ci sarà forse lo zampino dell’istrionico (e ancora una volta bellissimo personaggio azzeccato da Pratt), Rico Rico, l’arlecchinesco e donchisciottesco impresario, o della sua aiutante, la fatale Melodie, o ancora è tutta colpa di una marionetta siciliana raffigurante Orlando Paladino di Francia?!

Sempre molto notevole e corposa l’introduzione, ovviamente tutta dedicata a particolari e insolite località irlandesi, inglesi e francesi, ricchissima di riferimenti fotografici anche di un certo pregio, che completano graficamente questo bellissimo cartonato, che in definitiva è una gioia per gli occhi (e non solo); piccola nota dolente per l’edizione, che seppure sempre lussuosissima e in perfetta continuità con i volumi precedenti, presenta purtroppo un tipo di carta differente rispetto agli altri della stessa collana, ovvero opaca ad alta grammatura anzichè patinata lucida, decisamente migliore per la resa dei colori (come già evidenziato nella recensione dei volumi 4 e 14, cui potete fare riferimento per ulteriori approfondimenti “tecnici” su questa nuova edizione e sulla sua bizzarra cronologia dei volumi).

Qui di seguito, riportiamo il possibile piano dell’opera aggiornato a questo volume, l’ultimo in ordine di tempo ad essere uscito (luglio 2010), segnato in grassetto assieme agli altri tre già presenti nelle librerie:

  • Vol. ? Una ballata del mare salato.
  • Vol. ? La giovinezza.
  • Vol. ? Il segreto di Tristan Bantam.
  • Vol. ? Appuntamento a Bahia.
  • Vol. ? Samba con Tiro Fisso.
  • Vol. 4 “Il mare d’oro”.
  • Un’aquila nella giungla.
  • …e riparleremo dei gentiluomini di fortuna.
  • Per colpa di un gabbiano.
  • Vol. ? Teste e funghi.
  • Vol. ? La conga delle banane.
  • Vol. ? Vudù per il presidente.
  • Vol. ? La laguna dei bei sogni.
  • Vol. ? Nonni e fiabe.
  • Vol. ? L’angelo della finestra d’oriente.
  • Vol. ? Sotto la bandiera dell’oro.
  • Vol. 7 “Le Celtiche””.
  • Concerto in O minore per arpa e nitroglicerina.
  • Sogno di un mattino di mezzo inverno.
  • Côtes de nuit e rose di Piccardia.
  • Burlesca e no tra Zuydcoote e Bray-Dunes.
  • Vol. ? Nel nome di Allah misericordioso e compassionevole.
  • Vol. ? L’ultimo colpo.
  • Vol. ? …e di altri Romei e di altre Giuliette.
  • Vol. ? Leopardi.
  • Vol. ? Corte Sconta detta Arcana.
  • Vol. 10 “Favola di Venezia”.
  • Vol. ? Sirat al Bunduqiyyab.
  • Vol. ? La casa dorata di Samarkanda.
  • Vol. ? Tango – y todo a media luz.
  • Vol. ? Le Elvetiche – rosa alchemica.
  • Vol. 14 “Mū, la città perduta”.


Voto: 9

Articoli Correlati

L’imminente evento Marvel AXE: Judgment Day vedrà tra i protagonisti nella fase finale Starfox, con un nuovo look che...

16/07/2022 •

17:00

Liz e l’uccellino azzurro, il film anime uscito al cinema un solo giorno come evento unico il 18 giugno, ora rivive in home...

16/07/2022 •

14:00

Nei manga Shonen i personaggi principali, nonché i protagonisti, svolgono un ruolo fondamentale. Sono loro infatti il motore...

16/07/2022 •

12:00