One Piece Odyssey: nuovi dettagli nel gameplay di 13 minuti

Un bellissimo gameplay

Pubblicato il 15 Dicembre 2022 alle 13:15

One Piece Odyssey uscirà il 13 gennaio e al momento Bandai ha donato al suo pubblico un nuovo gameplay volto alla dimostrazione di questo nuovo e ambizioso titolo. Come ben sapete Oda ha partecipato anche a questa produzione, scrivendo una storia originale e inventando anche dei nuovi personaggi insieme ai villain del gioco.

Nonostante sia tutto nuovo rammentiamo che all’interno del gioco saranno presenti anche dei luoghi ampiamente conosciuti dai fan come Water 7, una delle saghe più apprezzate di sempre. La storia originale a quanto pare dovrebbe collegarsi a questi eventi.

Oggi Game Informer su YouTube ha pubblicato un interessante gameplay dimostrativo dalla durata di circa 13 minuti, mostrando al pubblico altre novità del gioco insieme a delle missioni svolte dai Mugiwara in maniera veramente spettacolare. Alcune cose sono anche spiegate nel dettaglio, nel caso vi fosse sfuggito qualcosa.

One Piece Odyssey: nuovi dettagli nel gameplay di 13 minuti

All’inizio del video abbiamo una piccola presentazione, e vediamo la ciurma al completo che dialoga tra loro, aggiornandosi tra loro su obiettivi e cose trascorse.

Inizialmente vediamo Luffy in questa caverna misteriosa dove ci si addentra come sempre senza paura, alla ricerca di una via d’uscita dall’isola, rammentando che il gioco vede l’intera ciurma cercare una via di fuga successivamente a un naufragio inatteso.

Sulla sinistra all’interno del gameplay possiamo notare la mappa classica dei GDR volta alla segnalazione di eventuali nemici e via secondarie, terziarie e via discorrendo. Nella parte iniziale possiamo anche notare un piccolo menù, insieme alla dimostrazione del sistema di salvataggio. Successivamente si passa anche all’equipaggiamento.

Durante la dimostrazione il gameplay viene poi fermato anche da alcune scenette molto leggere riguardanti la ciurma, così come accade anche nel manga e nell’anime. Successivamente appaiono anche dei piccoli e nuovi nemici, così da mostrare anche il sistema di combattimento.

Il sistema è molto semplice in realtà ma allo stesso tempo consente di utilizzare come più si crede tutta la ciurma, regalando così delle ottime possibilità e una varietà decente al giocatore che appunto può gestire il tutto come più gli aggrada. Voi cosa ne pensate? Comprerete il gioco all’uscita? O avete prenotato già il tutto?

Fonte Game Informer

 

 

 

Articoli Correlati

Hell’s Paradise sta per ricevere un adattamento animato sviluppato da Studio MAPPA e oggi vogliamo riportate che Yuji Kaku...

03/02/2023 •

20:00

Dragon Ball è uno dei più grandi franchise al mondo e continua a conquistare tantissimi appassionati in tutto il mondo di...

03/02/2023 •

19:00

Trigun Stampede alla fine sta piacendo ai fan, che prima dell’uscita ufficiale erano molto scettici al riguardo di uno...

03/02/2023 •

18:30