Afro Samurai Complete Edition – Il Giappone “Pulp” a tinte western di Takashi Okazaki- Recensione Express

Afro Samurai - Recensione!

Pubblicato il 25 Luglio 2022 alle 15:00

Autori: Takashi Okazaki
Casa Editrice: Planet Manga
Provenienza: Giappone
Prezzo: € 18,00
Brossurato – B/N – Colori
Data di pubblicazione: 02/06/2022

Nicola Giuseppe Gargiulo
Nicola Giuseppe Gargiulo
2022-07-25T15:00:15+02:00
Nicola Giuseppe Gargiulo

Autori: Takashi Okazaki Casa Editrice: Planet Manga Provenienza: Giappone Prezzo: € 18,00 Brossurato – B/N – Colori Data di pubblicazione: 02/06/2022

Afro Samurai Complete Edition propone al pubblico una delle opere più “Pulp” del panorama nipponico degli ultimi 20 anni, tramite una bellissima riedizione rivisitata, corretta e “incrementata”.

Le spettacolari tavole del manga di certo stavano strette nella scorsa edizione, e quindi si è optato per un formato gigante dove il lettore poteva godersi al meglio i “quadri” dell’autore, contornati da dialoghi degni dei miglior film western.

Enormi richiami al cinema, alla musica ed al fumetto nipponico stesso coronano una storia incredibile, fatta di lame, sangue e vendetta.

Come nelle migliori pellicole coreane il nostro protagonista cerca semplicemente vendetta, vendetta verso chi anni fa gli ha ucciso il padre Rokutaro, possessore della fascia chiamata Numero 1 davanti agli occhi. L’omicidio è scaturito da parte del pistolero Justice, possessore della fascia Numero 2.

Successivamente ad un passato da orfano e travagliato da un solo pensiero, Afro viaggia alla ricerca dell’uomo N.1, il miglior guerriero al mondo.

Afro Samurai Complete Edition – Il Giappone “Pulp” a tinte western di Takashi Okazaki- Recensione Express

Una “semplice” storia di vendetta ambientata nel Giappone Feudale più fantastico e contorto mai esistito, visto che sono presenti i DJ ed anche i telefonini. In un passato sospeso ed esente dalla linea temporale classica, numerosi guerrieri si pongono davanti al nostro protagonista che prontamente elimina senza pietà.

Una storia bizzarra, drammatica e cupa fa da sfondo ad un racconto allo stesso tempo dolce ed empatico, capace di emozionare anche i lettori più forti e abituati a storie del genere.

L’amore da parte di Okazaki verso il jazz e l’hip-hop è abbastanza evidente, dato che la maggior parte dei personaggi (compreso il protagonista) hanno dei tratti afroamericani, volti ad omaggiare i fautori dei due generi di musica appena citati.

La forte caratterizzazione dei personaggi prevale sullo spettatore fin da subito, dato che alcuni di loro nonostante compaiano per alcune pagine colpiscono duro, sia per la loro storia, sia per la loro tenacia, mostrata tramite dialoghi diretti, semplici e memorabili.

Un omaggio “prezioso” a Frank Miller

Nonostante possa essere una storia che non ha nulla a che vedere con Miller, tavole, colori e tratti dei personaggi sono altamente ispirati al lavoro dell’autore, specialmente se poniamo un focus su Sin City e 47 Ronin.

L’eco lontano del tratto Milleriano si fa sentire e si fa vedere, tramite anche l’impostazione delle tavole, che con il loro splatter hanno catturato lo splendido lavoro tarantiniano fatto con Kill Bill (dato che palesemente il regista si è ispirato anche a questa storia ndr).

Più che influenze comunque, rimangono degli omaggi sostanzialmente, dato che il morbido, violento ed efficace tratto dell’autore si fa sentire fortemente, tramite l’ausilio di un bianco e nero eccelso che fa da sfondo al rosso acceso del sangue, presente come unico colore durante gli spettacolari combattimenti.

Afro Samurai si conferma ancora una volta inscalfibile nel tempo, e le sue tematiche, fuse ai dialoghi ed alle tavole eccelse e uniche, rendono l’opera degna di essere letta, amata ed apprezzata, posizionandola tranquillamente tra le storie più belle di sempre in campo fumettistico, non solo nipponico ma mondiale.

In Breve

STORIA

8

DISEGNI

9

CURA EDITORIALE

8.5

Sommario

Afro Samurai si conferma un'opera dal valore storico inestimabile, data la sua forte ispirazione al cinema di Kurosawa, alla musica jazz e quella hip-hop. I forti dialoghi, fusi al carisma dei personaggi ed alle tavole ispirate e creative, rendono l'opera degna di essere letta e riletta, innalzandola tranquillamente tra i manga e i fumetti in generale più influenti ed efficaci di sempre, anche per via della sua perfetta e bilanciata "natura ibrida" tra comics e manga.

8.5

Punteggio Totale

Articoli Correlati

One Piece è tra i manga Shonen più popolari in tutto il mondo e il numero di vendite del manga raggiunto lo conferma...

03/08/2022 •

20:00

Chainsaw Man ha fatto il suo ritorno all’inizio di quest’estate e, come previsto, Tatsuki Fujimoto sta procedendo in...

03/08/2022 •

18:00

Yu-Gi-Oh! è tra le serie più popolari a livello mondiale grazie alle carte TCG che consente a tutti gli appassionati in tutto...

03/08/2022 •

16:00