One Piece – I 10 personaggi con i Frutti del Diavolo più deboli

Scopriamo i personaggi che possiedono i Frutti del Diavolo più deboli di One Piece

Pubblicato il 21 Luglio 2022 alle 14:00

One Piece ha sicuramente raggiunto traguardi e successi insuperabili, soprattutto se si pensa che il manga è in corso da ben 25 anni. In questi lunghi anni tutti gli appassionati della serie hanno potuto scoprire tanti misteri e tanti personaggi. Il protagonista, Monkey D. Rufy ha l’obiettivo di diventare il Re dei Pirati. Insieme al capitano gli appassionati della serie hanno avuto modo di immergersi nel mondo dei pirati e scoprire le particolarità del mondo creato da Oda. Ma quali sono di One Piece – I 10 personaggi con i Frutti del Diavolo più deboli?

Una delle caratteristiche principali del manga sono i cosiddetti Frutti del Diavolo che consentono, a chi li mangia, di ottenere dei poteri e abilità fuori dal comune. Ci sono tre diverse tipologie di Frutti del Diavolo: Paramisha, Zoo Zoo e Rogia.

LEGGI ANCHE:

Tekken: Bloodline: svelata la data di uscita

Nel primo caso, un Frutto Paramisha consente a chi lo mangia di ottenere fondamentalmente abilità legate alla trasformazione del proprio corpo, quello Zoo Zoo permette di trasformarsi e assumere sembianze animalesche con un incredibile aumento di potenza. Mentre il tipo Rogia assegna all’utilizzatore poteri legati agli elementi come fuoco, acqua, ghiaccio e altri.

Tutti questi frutti, o quasi, rendono chi li mangia fortissimi, ma in questa discussione l’obiettivo è individuare i 10 personaggi con i Frutti del Diavolo più deboli della serie. Dimostreremo come accedere ai poteri dei Frutti non significa necessariamente diventare imbattibili.

One Piece – I 10 personaggi con i Frutti del Diavolo più deboli della serie

In questo elenco saranno presenti personaggi che hanno mangiato i Frutti del Diavolo più deboli in One Piece, ma è bene precisare che questo è relativo solo agli effetti del frutto, non alla forza e alla pericolosità del personaggio che l’ha mangiato. Infatti nella lista sono presenti personaggi di un certo livello che, anche senza ricorrere ai poteri dei frutti, sono temibili in battaglia.

  1. Strausen – Cook Cook di tipo Paramisha
  2. Kin’emon – Veste Veste di tipo Paramisha
  3. Buffalo – Gira Gira di tipo Paramisha
  4. Blueno – Door Door di tipo Paramisha
  5. Sharingle – Wheel Wheel di tipo Paramisha
  6. TonyTony Chopper – Homo Homo di tipo Zoo Zoo
  7. Miss Valentine (Makita) – Kilo Kilo di tipo Paramisha
  8. Kelly Funk – Giacca Giacca di tipo Paramisha
  9. Albida – Swish Swish di tipo Paramisha
  10. Brook – Yomi Yomi di tipo Paramisha

One Piece – I 10 personaggi dei Frutti del Diavolo più deboli della serie

10) BROOK – Yomi Yomi di tipo Paramisha

Brook, il musicista dei Pirati di Cappello di Paglia, ha mangiato il Frutto del diavolo Yomi Yomi di tipo Paramisha. Il vero potere di quest’ultimo si manifesta solo dopo che l’utilizzatore muore una volta. Dopo la morte dell’utilizzatore, l’anima torna nel corpo defunto e lo fa rivivere. Garantisce abilità basate sull’anima, che sono estremamente potenti. Tuttavia, il frutto del diavolo è inutile quando l’utente è vivo e per di più toglie anche la capacità di nuotare.

One Piece – I 10 personaggi con i Frutti del Diavolo più deboli della serie

9) ALBIDA – Swish Swish di tipo Paramisha

Albida ha mangiato il Frutto del Diavolo Swish Swish, che, come effetto collaterale, ha trasformato Alvida in una donna magra, mantenendo la sua forza devastante. Il frutto del diavolo ha levigato la sua pelle al punto che qualsiasi attacco rimbalza su di essa. Il suo corpo presenta una mancanza di attrito. Questo vuol dire che Albida, se scalza, saprebbe scivolare su lunghe distanze a patto che abbia una spinta iniziale. Questo però può essere uno svantaggio, perché se volesse fermarsi non ci riuscirebbe facilmente. Soprattutto lo svantaggio più grande è che questo frutto non migliora la capacità di attacco e fornisce una difesa sotto la media, rendendolo uno dei frutti del diavolo più deboli.

One Piece – I 10 personaggi con i Frutti del Diavolo più deboli della serie

8) KELLY FUNK – Giacca Giacca di tipo Paramisha

I personaggi con i Frutti del Diavolo più deboli
Kelly Funk

Kelly Funk ha mangiato il frutto del Diavolo Giacca Giacca che gli permette di trasformarsi in una giacca che può essere indossata da altri. La giacca può essere indossata da altre persone e consente a Kelly Funk di assumere il controllo dei loro corpi. Non è noto se Kelly Funk possa costringere gli altri a indossare la giacca contro la loro volontà. Tuttavia, è plausibile presumere che non possa costringere personaggi più forti di lui a indossare la giacca, rendendola un’abilità inutile nella maggior parte degli scenari.

One Piece – I 10 personaggi con i Frutti del Diavolo più deboli della serie

7) MISS VALENTINE (MAKITA) – Kilo Kilo di tipo Paramisha

Miss Valentine (Makita)

Miss Valentine, nome che nasconde quello reale che è Makita, ha mangiato il Frutto Kilo Kilo. Come lascia immaginare già il nome, la peculiarità di questo frutto è che permette all’utilizzatore di cambiare il suo peso tra 1 e 1000 chilogrammi. Tuttavia il frutto del diavolo è molto deludente ed è molto facile schivare gli attacchi proprio perché appesantisce chi l’ha mangiato. Chiunque abbia una velocità decente può schivare gli attacchi di Miss Valentine, rendendoli quasi inutili durante l’attacco.

6) TONYTONY CHOPPER – Homo Homo di tipo Zoo Zoo

Chopper, il medico della ciurma di Cappello di Paglia, a mangiato il frutto del Diavolo Homo Homo che lo ha reso un ibrido uomo-renna intelligente e in grado di parlare. Il frutto permette a Chopper di trasformarsi in un essere umano, cosa che all’inizio potrebbe sembrare utile, ma in realtà il frutto del diavolo è piuttosto ordinario. Di fatto per migliorare le sue capacità di combattimento, Chopper è costretto a creare le Rumble Balls. Queste Rumble Balls potenziano i poteri di Chopper, che per il resto sono piuttosto deludenti.

5) SHARINGLE – Wheel Wheel di tipo Paramisha

Sharingle è un capitano della Marina e ha mangiato il frutto del Diavolo Wheel Wheel che gli permette di trasformare braccia e piedi in ruote. Trasformando le sue braccia e gambe in ruote, Sharingle è in grado di aumentare la velocità dei suoi attacchi, ma oltre questo non ci sono altri benefici. Il frutto del diavolo non ha altre abilità, il che lo rende inutilizzabile in un combattimento.

4) BLUENO – Door Door di tipo Paramisha

Blueno mentre utilizza l’abilità del Frutto Door Door

Blueno, ex componente della CP9, ha mangiato il Frutto del Diavolo Door Door che gli consente di creare porte su qualsiasi superficie. Sebbene questa capacità possa rivelarsi utile a volte, non è in grado di causare alcun danno all’avversario. Se una parte del corpo del bersaglio viene trasformata in una porta, tornerà automaticamente alla normalità dopo un po’ di tempo. Blueno ha dovuto usare le proprie capacità fisiche per combattere i suoi avversari poiché il frutto del diavolo non ha offerto alcun aumento in termini di forza.

3) BUFFALO – Gira Gira di tipo Paramisha

Buffalo in volo grazie ai poteri del frutto Gira Gira

Buffalo, ufficiale dei Pirati di Donquijote appartenente all’armata di Pica, ha mangiato il Frutto del Diavolo Gira Gira di tipo Paramisha. Questo gli consente di volare. Buffalo infatti può di creare eliche sul proprio corpo permettendogli di volare e trasportare i propri alleati. Il potenziale tuttavia è molto limitato e non c’è molto che Buffalo possa farci. Non ha modo di difendere o attaccare il suo avversario, il che lo rende completamente inutile in un combattimento.

2) KIN’EMON – Veste Veste di tipo Paramisha

Kin’emon è uno dei nove foderi rossi del leggendario Oden, nonché tra i migliori samurai del paese di Wa. Ha mangiato il frutto del Diavolo di Veste Veste che gli permette di creare vestiti, armature, e altro con l’aiuto di altri piccoli oggetti come bastoncini e pietre. Gli oggetti creati dal potere del frutto del diavolo non sono permanenti e cessano di esistere una volta tolti i vestiti. Dunque non da alcun beneficio in battaglia.

1) STREUSEN – Cook Cook di tipo Paramisha

Streusen, il cuoco dei pirati di Big Mom, ha mangiato il Frutto Cook Cook che consente di trasformare qualsiasi oggetto in cibo. Il frutto del diavolo può tornare utile in situazioni difficili, dove il cibo non è disponibile. Tuttavia, non fornisce a chi lo usa la capacità di attaccare il proprio avversario, il che lo rende un debole frutto del diavolo soprattutto in battaglia.

Articoli Correlati

Tekken si sta preparando per fare il suo debutto con la nuova serie anime su Netflix entro la fine dell’estate. Tekken:...

20/07/2022 •

12:00

One Piece sta per fare il suo entusiasmante ritorno dopo la pausa di un mese di Oda che ha sfruttato per lavorare all’arco...

20/07/2022 •

11:32

Boy’s Abyss (Recensione) introduce il lettore in una storia davvero particolare, che pone al centro di tutto le vicende la...

20/07/2022 •

08:00