Ghostbusters: annunciato il sequel del fumetto “Afterlife”

Ghostbusters: annunciato il sequel del fumetto "Afterlife"

Pubblicato il 10 Giugno 2022 alle 09:30

Ghostbusters è sicuramente uno dei franchise più famosi e longevi al mondo, ed ha visto un ritorno di fiamma con una nuova trilogia che ha permesso di essere conosciuto anche a un pubblico più giovane, nonostante alcune pellicole siano altamente zoppicanti rispetto al concept originale.

Grazie alla sua fama il franchise non si ferma e infatti si sta preparando ad esordire con un nuovo fumetto canonico che “riempie” il buco narrativo posto tra il sequel Ghostbusters: Afterlife e il suo sequel ambientato a New York City con il nome in codice Firehouse.

Annunciata durante il Ghostbusters Day, che si celebra ogni anno in occasione dell’anniversario dell’uscita del film cult, ovvero l’8 giugno 1984, la serie a fumetti in questione è edita dalla Dark Horse Comics.

Il fumetto ancora senza titolo, sarà ambientata nella timeline di Ghostbusters di Jason Reitman: Afterlife, il sequel diretto di Ghostbusters del padre recentemente deceduto Ivan Reitman e di Ghostbusters II del 1989.

Nella giornata dedicata agli acchiappafantasmi, compreso il sequel senza titolo Afterlife, è stato rivelato con il nome in codice “Firehouse”, come accennato in precedenza.

Attualmente in fase di sviluppo dallo stesso Reitman insieme al co-sceneggiatore di Afterlife Gil Kenan, il film live-action racconta “Il prossimo film della saga racconta la storia della famiglia Spengler”: Callie (Carrie Coon), Trevor (Finn Wolfhard) e Phoebe (Mckenna Grace), la famiglia del defunto fondatore di Ghostbuster Egon Spengler (Harold Ramis).

Ricordiamo che ieri è stato annunciato anche un film d’animazione su Ghostbusters della Sony Pictures Animation. Il nuovo prodotto avrà un’impronta e un volto totalmente nuovo, insieme a tanti personaggi inediti.

Il film è realizzato dai registi Jennifer Kluska (Hotel Transylvania: Transformania) e Chris Prynoski (produttore esecutivo di Beavis and Butt-Head Do the Universe della Paramount+), con la scrittura di Brenda Hsueh (supervising producer di Disjointed).

La Sony Pictures Animation e Netflix hanno inoltre, come se non bastasse, annunciato una serie televisiva animata, che pone il pubblico in un’epoca inesplorata inerenti alla timeline canonica di Ghostbusters, con una nuova generazione di Acchiappafantasmi!

“Tantissimi nuovi progetti, narrati attraverso giochi, fumetti, serie televisive e film. Racconteremo le vicende nascoste dalla timeline della serie originale, insieme a tanti nuovi personaggi e storie mai affrontate”. Ha dichiarato Kenan.

 

Articoli Correlati

One Piece nelle battute finali della saga di Wano ha introdotto numerose novità, tra le quali alcuni segreti sul Devil Fruit di...

01/07/2022 •

10:00

I 10 quirk più potenti sono le abilità speciali più potenti che caratterizzano i personaggi di My Hero Academia. Si tratta di...

30/06/2022 •

18:00

Nel corso del 2022 Hunter x Hunter ha fatto notizia in tutto il mondo quando è stato confermato il ritorno tanto atteso del...

30/06/2022 •

15:00