Pluto: arrivano aggiornamenti sull’atteso anime tratto dal manga di Naoki Urasawa

Pluto: arrivano aggiornamenti sull'atteso anime tratto dal manga di Naoki Urasawa

Pubblicato il 3 Giugno 2022 alle 16:30

Pluto: arrivano aggiornamenti sull’atteso anime tratto dal manga di Naoki Urasawa

Sono passati diversi anni da quando Pluto è stato scelto per un anime, e ancora non c’è nulla da mostrare per quanto riguarda la trasposizione. Nel 2017, il tanto atteso adattamento è stato annunciato all’Annecy International Animation Film Festival, e da allora i fan non vedono l’ora di saperne di più.

Non molto tempo fa, il produttore del progetto ha fornito ai fan un aggiornamento in un post che ora è stato cancellato, alimentando un’eventuale indecisione.

Il messaggio proviene da Masao Maruyama, fondatore dello Studio M2 e produttore esperto di anime. Su Twitter, un fan ha chiesto al creatore lo stato dell’anime di Pluto e se la produzione fosse stata interrotta. Tuttavia, in un tweet cancellato, Maruyama ha confermato che la lavorazione di Pluto è ancora in corso.

Naturalmente, i fan apprezzano questo aggiornamento e sono disposti ad aspettare tutto il tempo necessario per Pluto. Dopo tutto, il fandom ha aspettato cinque anni, quindi questi ultimi sono esperti quando si tratta di essere pazienti.

È semplicemente bello sapere che la serie è ancora in lavorazione, quindi i fan incrociano le dita per un aggiornamento più sostanzioso da parte dello Studio M2 tra non molto.

Se non conoscete Pluto, sappiate che il manga è stato scritto da Naomi Urasawa e Takashi Nagasaki nei primi anni 2000. Un’unica edizione in italiano è stata edita da Planet manga e in calce vi lasciamo ad una breve sinossi:

“In un mondo ideale in cui uomo e robot coesistono, qualcuno o qualcosa ha distrutto il potente robot svizzero Mont Blanc. Altrove, una figura chiave di un gruppo per i diritti dei robot viene assassinata.

I due incidenti sembrano non essere collegati… tranne che per un indizio molto evidente: i corpi di entrambe le vittime sono stati modellati in una sorta di bizzarro collage, con tanto di corna di fortuna poste sulla testa delle vittime.

L’Interpol assegna il detective robot Gesicht a questo caso molto strano e complesso e alla fine scopre che anche lui, in quanto uno dei sette grandi robot del mondo, è uno dei bersagli”.

Ricordiamo che Pluto in Italia è stato pubblicato da Planet Manga.

 

Articoli Correlati

Come ben sappiamo esistono tanti target e numerosi generi di manga e anime e proprio per questo i neofiti possono...

29/06/2022 •

11:00

Con il nuovo capitolo della serie manga, One-Punch Man sembra aver finalmente dato a Saitama un combattimento che non può...

29/06/2022 •

09:30

Go Nagai dopo mangaka di spessore come Osamu Tezuka, è stato sicuramente uno di quelli più “abusati” di sempre,...

28/06/2022 •

19:00