Masters of the Universe Movie: svelati nuovi dettagli direttamente dal regista

Masters of the Universe Movie: svelati nuovi dettagli direttamente dal regista

Pubblicato il 12 Maggio 2022 alle 09:00

Masters of the Universe Movie sta per approdare nelle sale in un prossimo futuro, e in una recente intervista con i registi Aaron e Adam Nee per discutere di The Lost City, sono saltate fuori novità interessanti.

Guardando al futuro e al loro film sui Masters of the Universe, il duo ha confermato che le riprese inizieranno nella primavera del 2023 e ha condiviso nuovi dettagli sul loro approccio indipendente al progetto He-Man e sullo sviluppo del mondo di Eternia per il live-action.

Scoprite cosa ha dichiarato Aaron Nee nell’intervista:

“È molto importante ponderare bene tutto il materiale a nostra disposizione. È un film enorme, ma è come se fosse nostro figlio, abbiamo una responsabilità importante.

Ci sentiamo come se avessimo il tipo di vicinanza e di affetto che avremmo per un progetto indipendente.

Per noi è molto importante riuscire a portare il pubblico a Eternia in un modo che lo faccia sentire come un luogo reale, ricco e ben sviluppato, come se si stesse andando in un mondo reale e si stesse sperimentando una cultura reale.

E poi anche l’attenzione ai dettagli per gli elementi di avventura e tutte queste cose, i costumi e il tempo di costruzione.

masters of the universe revelation netflix

L’idea dei fratelli Nee di adottare un approccio indipendente per dare vita a Masters of the Universe è sicuramente una nota allettante per i fan del franchise e per gli spettatori recenti.

Il Marvel Cinematic Universe ha preso un certo numero di registi indie e ha dato loro le redini per sviluppare alcuni dei loro mondi più approfonditi a loro piacimento, alcuni dei più popolari includono Taika Waititi con Thor: Ragnarok e Love & Thunder, Ryan Coogler con Black Panther e Destin Daniel Cretton con Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli.

La decisione di adottare un approccio indipendente a Masters of the Universe fa pensare che le speranze dei fratelli Nee di creare un “luogo reale ben sviluppato” diventino realtà.

Anche se alcuni saranno sicuramente ancora scettici sul nuovo film dei Masters of the Universe dopo il film di Lundgren, che ha suscitato molte polemiche, i fratelli Nee stanno certamente cercando di mantenere viva l’attesa per il reboot, che è in attesa da tempo.

Il duo ha già assicurato che il film sarà fedele alla serie He-Man degli anni ’80, tanto amata dai fan, e ha elogiato Allen come perfetta incarnazione del giovane eroe nella sua storia d’origine.

Solo il tempo ci dirà cosa il pubblico potrà aspettarsi dal nuovo film dei Masters of the Universe quando entrerà finalmente in produzione la prossima primavera.

Articoli Correlati

Dopo il successo di Doctor Strange in the Multiverse of Madness, il lato magico del Marvel Cinematic Universe sarà ulteriormente...

24/05/2022 •

10:45

Il mangaka della serie Edens Zero, Hiro Mashima, ultimamente sta rilasciando moltissimi sketch su alcuni dei suoi personaggi....

24/05/2022 •

10:00

Tra le uscite manga Star Comics del 25 Maggio 2022 si segnalano gli esordi di A Sign of Affection e Tsubaki Cho Lonely Planet New...

24/05/2022 •

09:30