Jujutsu Kaisen: ecco le tecniche più desiderate dal pubblico, secondo un nuovo sondaggio di Shueisha

Jujutsu Kaisen: ecco le tecniche più desiderate dal pubblico, secondo un nuovo sondaggio di Shueisha

Pubblicato il 19 Aprile 2022 alle 17:30

Jujutsu Kaisen tra i suoi punti di forza vanta personaggi iconici, che si scontrano in battaglie uniche e spettacolari, volte a catturare l’attenzione degli appassionati di tutto il mondo.

Banalmente la traduzione in italiano è appunto “Le Battaglia degli Stregoni”, e proprio tra questi troviamo anche tecniche assurde che fanno esplodere il web.

Sicuramente ogni fan ha il suo personaggio preferito, insieme all’abilità annessa che ovviamente caratterizza e corona il resto del character design.

Non è detto però, che personaggio e abilità preferita coincidano con lo stesso stregone, da come possiamo notare da questo nuovo sondaggio posto da Shueisha. L’incredibile successo della serie ricordiamo, che è confermato dall’incasso americano del film prequel Jujutsu Kaisen 0.

In attesa della seconda stagione, per mantenere alto l’interesse dei fan, è stato lanciato un sondaggio a tema da parte di Shueisha, editore del manga tramite il suo sito web Shonen Jump.

I vari sondaggi si ponevano come obiettivo quello di analizzare e carpire le esigenze, le preferenze e le aspettative del pubblico verso l’opera Jujutsu Kaisen. Dopo il sondaggio che sanciva il personaggio preferito dal pubblico, questa volta il tema riguarda la varietà di abilità magiche che i personaggi usano all’interno della serie.

Shueisha ha infatti condiviso sul sito web di Viz Media, il suo ultimo sondaggio, il quale chiede ai fan di valutare quale “strumento, energia o tecnica maledetta” utilizzata nel manga, vorrebbero utilizzare nella loro quotidianità.

Secondo il pubblico votante, le prime cinque tecniche più ricercate e desiderate sono: il Boogie Woogie di Todo, il Malevolent Shrine di Sukuna, i Divine Dogs di Fushiguro, il Vengeful Cursed Spirit: Rika di Yuta e, al primo posto, il Limitless di Gojo.

Jujutsu Kaisen è manga scritto e disegnato da Gege Akutami, pubblicato sulla famosissima rivista Weekly Shōnen Jump di Shūeisha a partire dal 5 marzo 2018. I singoli capitoli vengono poi raccolti e pubblicati nei classici volumi tankōbon. A luglio 2019, Planet Manga ne ha annunciato la pubblicazione italiana, che è iniziata nell’ottobre 2019.  Un adattamento anime di 24 episodi realizzato da MAPPA è stato trasmesso in Giappone dal 3 ottobre 2020 al 27 marzo 2021, e pubblicato su Crunchyroll per lo streaming al di fuori dell’Asia.

La tecnica illimitata di Gojo è forse quella più temibile, potente ed efficace all’interno del manga, soprattutto se consideriamo che può essere combinata con altri incantesimi. La suddetta abilità rende lo stregone invulnerabile creando una distanza costante tra l’utilizzatore e l’avversario, dividendo all’infinito il vuoto tra i due.

Al secondo posto si trova Rika, protagonista del prequel Jujutsu Kaisen 0. Rika infatti nella sua forma spirituale è uno dei guerrieri più forti della serie, tanto che diventa la guardia del corpo di Yuta.

Jujutsu Kaisen è manga scritto e disegnato da Gege Akutami, pubblicato sulla famosissima rivista Weekly Shōnen Jump di Shūeisha a partire dal 5 marzo 2018. I singoli capitoli vengono poi raccolti e pubblicati nei classici volumi tankōbon. A luglio 2019, Planet Manga ne ha annunciato la pubblicazione italiana, che è iniziata nell’ottobre 2019.

Un adattamento anime di 24 episodi realizzato da MAPPA è stato trasmesso in Giappone dal 3 ottobre 2020 al 27 marzo 2021, e pubblicato su Crunchyroll per lo streaming al di fuori dell’Asia.

Articoli Correlati

Dopo la conclusione della serie regolare di Conan il Barbaro dopo il ciclo di Jim Zub, torna Jason Aaron a scrivere le avventure...

12/05/2022 •

19:00

Netflix ha rilasciato il primo teaser trailer della prossima serie live-action di Resident Evil. Sebbene il breve teaser trailer...

12/05/2022 •

18:30

My Hero Academia dopo ormai moltissimi anni di serializzazione si è affermato completamente tra i lettori. Come succede ormai in...

12/05/2022 •

18:00