Trigun: l’anime cult riceverà un remake? Ecco il rumour

Trigun: l'anime cult riceverà un remake? Ecco il rumour

Pubblicato il 10 Aprile 2022 alle 11:50

Trigun di Yasuhiro Nightow, un sognatore che ha abbandonato la sua professione da dipendente per inseguire il sogno del mangaka, ha debuttato ormai 25 anni fa e ha ottenuto un incredibile successo grazie alla trasposizione animata, per opera di Madhouse nel 1998.

Nonostante siano passati più di 20 anni dal debutto e dal successo della storia, Trigun continua ad essere amato, apprezzato e considerato come una delle storie più coinvolgenti e spettacolari in ambito manga e anime.

Negli ultimi giorni, il sempreverde insider Komi, un leaker noto nel settore, ha condiviso un indiscrezione particolare e interessante, parlando di un remake di un cult dei fantastici anni novanta, accompagnando la frase con l’emoticon di una pistola.

Alcuni hanno analizzato il post e hanno condotto il tweet a Trigun appunto, che secondo loro potrebbe ricevere un remake. L’ipotesi è plausibile visto che negli ultimi anni si è sempre parlato di una nuova versione dell’anime cult.

Come sempre non ci resta che aspettare e sperare in notizie positive al riguardo. Noi vi terremo aggiornati, intanto leggete il post per analizzare le altre ipotesi dei fan.

Trigun è un manga giapponese di Yasuhiro Nightow del 1995 inizialmente raccolto in tre tankōbon dalla Tokuma Shoten pubblicati fra il 1996 ed il 1999.

Nel 1997 Shonen Captain, il magazine su cui Trigun veniva serializzato, fu chiuso, rendendo il manga incompleto.

Nel 1998 è stato pubblicato Trigun Maximum, continuazione della prima serie, edito da Shōnen Gahōsha nella sua collana Young King OURs a partire dal gennaio del 1998, che si è concluso il 30 marzo 2007 con la pubblicazione del 102º capitolo, per un totale di 14 volumi.

Una prima edizione italiana del manga, ad opera della Dynamic Italia, è iniziata il 16 gennaio 2001 e si è interrotta al nono numero.

Nel dicembre del 2007 la J-Pop ha iniziato la pubblicazione della riedizione di Maximum a partire dal primo numero, prevedendo la pubblicazione di tutti i tankōbon originali.

Sinossi:

Vash the Stampede, noto come tifone umanoide, è il primo uomo nella storia dichiarato calamità naturale. Ritenuto responsabile di disastri in molte città, ha su di sé una taglia da 60 miliardi di $$ (doppi dollari).

La sua vera natura è però ben lontana dall’essere malvagia e crudele come tutti s’immaginano: Vash è in realtà un tipo spensierato e un pacifista convinto, sempre pronto a soccorrere e salvare i più deboli, e con due sole grandi passioni, le belle donne e le ciambelle.

Dotato di una sensibilità estrema e al tempo stesso di una grandissima determinazione e forza interiore (per non parlare della grande resistenza del suo corpo) Vash aiuta e difende i più deboli, cercando sempre di evitare di ferire a morte i criminali che affronta, capace di mettere a repentaglio la sua vita per aiutare tutti i bisognosi che incontra lungo il suo cammino.

 

Articoli Correlati

Negli ultimi giorni abbiamo annunciato il ritorno di una serie molto amata tra i fan, ossia Mob Psycho 100. Infatti nonostante la...

15/05/2022 •

12:00

Come se un rilancio di Amazing Spider-Man affidato alla coppia stellare composta da Zeb Wells e John Romita Jr. non fosse già...

15/05/2022 •

11:30

Durante la presentazione dei risultati relativi all’anno fiscale conclusosi a marzo 2022, SEGA ha riportato forti vendite...

15/05/2022 •

11:00