Quali sono i 10 anime più belli degli anni ’90?

Un viaggio nel passato alla ricerca degli anime più significativi dei gloriosi anni '90.

0

L’animazione giapponese ha spopolato ben oltre i propri confini geografici già nei decenni precedenti, come potete vedere anche in questi miei due articoli precedenti:

Non è certamente necessario aver vissuto in prima persona negli anni ’90 per godersi gli anime che sono stati creati in quel periodo: ormai, grazie a Internet, l’accesso alle serie animate più significative del momento, ma anche degli anni passati, è possibile davvero per chiunque disponga di una connessione, senza contare che esistono moltissimi siti web che li distribuiscono in alta definizione e in maniera completamente legale e gratuita.

Poiché le tematiche affrontate e i protagonisti sono molto diversificati fra di loro, dai mecha ai maestri di arti marziali alle storie di avventura ambientate in anni passati ai cacciatori di taglie interplanetari, c’è di certo un anime degli anni ’90 per tutti i gusti!

ATTENZIONE, QUELLA CHE SEGUE NON È IN ALCUN MODO UNA CLASSIFICA! Questo significa che le opere di cui sto per parlarvi non seguono alcun tipo di ordine preciso non solo perché classificarli risulterebbe una impresa davvero titanica, ma anche per lasciare a voi lettori la piena e totale libertà di scegliere quali fra questi vi attirano e vi incuriosiscono di più.

E adesso, andiamo quindi a scoprire insieme 10 degli anime più significativi, influenti e affascinanti degli anni ’90 in questo articolo speciale di approfondimento!

10NADIA – IL MISTERO DELLA PIETRA AZZURRA

telegram_promo_mangaforever_3

Iniziamo questo nostro viaggio negli anni ’90 con una serie nata come anime e che in seguito è stata anche trasposta in una serie di manga a essa ispirati.

La storia si basa su un soggetto originale di Hayao Miyazaki e sui celebri romanzi di avventura di Jules Verne come Ventimila leghe sotto i mari e L’isola misteriosa, mentre la regia è affidata a Hideaki Anno, conosciuto in maniera principale per un’altra serie di animazione iconica nata anch’essa negli anni ’90 e di cui non voglio anticiparvi nulla, poiché ne parlerò in seguito proprio in questo stesso articolo.

La storia è ambientata durante l’Esposizione Universale di Parigi, per cui cronologicamente ci troviamo nel 1889. Nadia è una acrobata che lavora in un circo e che un giorno incontra Jean, un ragazzo inventore che, insieme a suo zio, si è recato a Parigi per presentare il prototipo di un aereo.

I due partiranno insieme ad altri amici all’avventura nel tentativo di impedire che venga rubata una misteriosa pietra azzurra che Nadia porta sempre con sé.

telegram_promo_mangaforever_2
  • Titolo originale: Giapponese: ふしぎの海のナディア; Romaji: Fushigi no umi no Nadia; Traduzione: “Nadia dei mari delle meraviglie“)
  • Autori anime: Hayao Miyazaki, Hisao Okawa, Kaoru Umeno (soggetto), Hideaki Anno, Shinji Higuchi (regia), Yoshiyuki Sadamoto, Syunji Suzuki (character design), Shoichi Masuo (mecha design)
  • Genere: avventura, fantastico, steampunk
  • Prima trasmissione anime in Giappone: 13 aprile 1990 – 12 aprile 1991
  • Studio di animazione: Gainax
  • Numero episodi: 39

Acquistate Nadia – Il Mistero della Pietra Azzurra Box 1 QUI!

Indietro

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui