Jujutsu Kaisen 0 conquista l’America, ma si scatena la polemica per il compenso dei doppiatori

Jujutsu Kaisen 0 conquista l'America, ma si scatena la polemica per il compenso dei doppiatori

Pubblicato il 6 Aprile 2022 alle 13:10

Jujutsu Kaisen sta ottenendo un successo travolgente grazia all’ultimo lungometraggio dedicato alla serie, e nonostante le diverse settimane trascorse dalla premiere il successo non assesta la sua incessante corsa.

Il prequel dedicato al personaggio di Yuki Itadori ottiene un successo incredibile anche negli Stati Uniti d’America con un incasso di 30 milioni di dollari.

Jujutsu Kaisen 0 ha debuttato in Giappone lo scorso 24 Dicembre ma come sempre l’uscita internazionale è avvenuta solo poche settimane fa.

Riportando i dati di Box Office Mojo la pellicola ha incassato come già accennato 30 milioni di dollari in un lasso di tempo ristretto. I guadagni totali del film invece si aggirano intorno ai 162 milioni di dollari. Proprio con questi numeri Jujutsu Kaisen 0 è il 10° film anime con il maggiore incasso nella storia.

I festeggiamenti e i traguardi per questo lungometraggio però sono durati poco, e la notizia ha fatto spazio a delle grosse polemiche riguardanti il doppiaggio. Infatti stando alle parole dei doppiatori la paga è stata veramente ridicola e insoddisfacente.

Da come si può leggere dal Tweet in calce alla notizia infatti, la doppiatrice Jayne Sands, voce di Momo Nishimiya e Utahime Iori, ha dichiarato di essere stata pagata solamente 150 dollari (non si parla di tariffa oraria ma di compenso totale).

A queste parole si aggiungono anche altre dichiarazione dei colleghi che conferma di essere stati sottopagati dalla produzione.

Jujutsu Kaisen è manga scritto e disegnato da Gege Akutami, pubblicato sulla famosissima rivista Weekly Shōnen Jump di Shūeisha a partire dal 5 marzo 2018. I singoli capitoli vengono poi raccolti e pubblicati nei classici volumi tankōbon. A luglio 2019, Planet Manga ne ha annunciato la pubblicazione italiana, che è iniziata nell’ottobre 2019.

Un adattamento anime di 24 episodi realizzato da MAPPA è stato trasmesso in Giappone dal 3 ottobre 2020 al 27 marzo 2021, e pubblicato su Crunchyroll per lo streaming al di fuori dell’Asia.

A proposito del nuovo videogioco in uscita sui dispositivi mobile:

Jujutsu Kaisen continua il suo percorso incessante di successo, iniziato da quel famigerato boom avvenuto nel corso del 2021. L’opera di Gege Akutami avrà anche un videogioco per dispositivi mobile, e il filmato introduttivo del titolo, Phantom Parade, è stato creato dallo studio MAPPA, che attualmente sta lavorando alla stagione in corso de L’Attacco dei Giganti, tra le altre cose.

Negli ultimi anni i videogiochi per dispositivi mobile adattati da manga (One Piece, Ken, Dragon Ball, One Punch Man e tanti altri) di successo sono diventati popolari, oltre che ampiamente apprezzati dal pubblico. Infatti dopo My Hero Academia: The Strongest Hero, arriva anche Jujutsu Kaisen: Phantom Parade, nel corso di questo 2022.

Articoli Correlati

Il sanguinario simbionte Carnage è attualmente libero nell’Universo Marvel senza un ospite nella sua serie regolare, e ad...

19/05/2022 •

13:30

Dragon Ball nel corso della sua storia e nei suoi anni di serializzazione ha presentato un numero infinito di personaggi. Con la...

19/05/2022 •

13:00

Star Wars: leggendari personaggi si riuniscono in una singola foto! La galassia di Star Wars è senza dubbio la più attiva da...

19/05/2022 •

12:00