Astro Royale: il nuovo manga di Ken Wakui registra un ottimo debutto

Pubblicato il 17 Aprile 2024 alle 14:00

Astro Royale è il titolo della nuova serie manga scritta e disegnata da Ken Wakui, il mangaka della famosa serie Tokyo Revengers. Il mangaka è tornaro quindi con una nuova serie che ha sancito il suo passaggio alla rivista Weekly Shonen Jump. E si scopre che il debutto di Astro Royale è stato piuttosto forte e positivo. Tokyo Revengers si è concluso con Weekly Shonen Magazine di Kodansha nel 2022, e ha avuto un finale piuttosto controverso. Infatti diversi fan hanno trovato in certo senso scontato il fatto di vedere il protagonista principale viaggiare nel tempo dando all’intera vicenda un lieto fine per tutti i personaggi coinvolti.

E quindi mentre questo finale e gli ultimi archi sembravano allontanare i fan, il pensiero che Wakui iniziasse la sua prossima serie era comunque promettente. Astro Royale è la nuovissima serie manga di Wakui e rappresenta anche il debutto del mangaka sulla rivista Weekly Shonen Jump di Shueisha. Il primo capitolo è uscito ufficialmente in tutto il mondo e ha introdotto i fan in un mondo molto diverso da quello visto con Tokyo Revengers. Astro Royale promette una lotta per il controllo, che vede coinvolta la Yakuza e anche l’uso di poteri speciali.

LEGGI ANCHE:

Le uscite DC Panini del 18 aprile 2024

Astro Royale presenta ai fan Hibaru Yotsurugi, l’unico figlio imparentato alla famiglia Yotsurugi, un gruppo Yakuza. Ha 12 fratelli adottivi che suo padre aveva accolto nel corso degli anni per vari motivi. Questi fratelli rispettavano così tanto il padre di Hibaru che partecipavano anche al lavoro della banda con le proprie fazioni. Ma quando il padre di Hibaru muore, dice a suo figlio che vuole che lui guidi la famiglia Yotsurugi con il supporto di suo fratello Terasu.

Ma Hibaru dice al resto della famiglia che Terasu è stato scelto come successore, perché sapeva che il gruppo si sarebbe diviso se Hibaru avesse detto la verità. Vuole essere uno Yakuza con ideali puri come suo padre, ma chiaramente non è quello che vuole il resto della famiglia. Quando arriva una pioggia di meteoriti e Hibaru e Terasu esprimono loro desideri, e Hibaru desidera diventare il membro della Yakuza più forte di sempre.

Hibaru poi scopre di avere dei poteri, chiamati “Astro”, nel suo braccio, come molti altri membri della famiglia. Così inizia una lotta per il potere e il controllo all’interno della famiglia tramite nuove e soprannaturali abilità ricevute della meteora.

Fonte – Comicbook

Articoli Correlati

Tra le uscite targate Panini Comics del 18 aprile 2024 troviamo, in occasione dell’uscita nelle sale cinematografiche del film...

16/04/2024 •

19:00

È difficile da credere, ma quest’anno segna il 25° anniversario di One Piece. L’anime di successo ha debuttato...

26/05/2024 •

19:00

Hayao Miyazaki non ha bisogno di presentazioni. Il co-fondatore dello Studio Ghibli ha costruito una straordinaria eredità nel...

26/05/2024 •

16:54