Mobile Suit Gundam Iron-Blooded Orphans Urdr-Hunt – Il nuovo trailer del gioco introduce nuovi personaggi

Mobile Suit Gundam Iron-Blooded Orphans

Pubblicato il 28 Marzo 2022 alle 11:30

Mobile Suit Gundam: Iron-Blooded Orphans Urdr-Hunt esordisce con un nuovo trailer, e presenta nuovi personaggi e nuovi Mecha, che faranno parte del gioco di prossima uscita per dispositivi mobile ambientato nell’universo di Gundam.

Bandai Namco ha quindi rilasciato un nuova e piccola introduzione animata riguardante il nuovo videogioco spin-off per dispositivi mobile.

La nuova clip introduce quindi, molti dei nuovi personaggi che si uniranno ad uno degli universi più espansi di Gundam, incluso il suo nuovo protagonista Wistaro Afam con il suo ASW-G-35 Gundam Hajiroboshi. Un racconto tutto nuovo volta ad ampliare la storia di Mobile Suit Gundam: Iron-Blooded Orphans.

In calce trovate il video discusso in questo articolo:

Ulteriori informazioni non sono state rilasciate, ma al momento sappiamo che Mobile Suit Gundam: Iron-Blooded Orphans Urdr-Hunt, uscirà nel corso di questo 2022 sui dispositivi mobile Android e iOS.

La sinossi del gioco:

L’anno P.D. 323. L’interferenza politica di Gjallarhorn in Arbrau è degenerata in un conflitto armato e si è conclusa grazie a Tekkadan.

La notizia delle imprese di Tekkadan è arrivata anche alle orecchie di Wistario Afam, un giovane nato e cresciuto nella colonia di Radonitsa vicino a Venere.

Venere, che ha perso contro Marte nella gara iniziale per lo sviluppo delle colonie, è un pianeta remoto in cui i quattro blocchi economici hanno poco interesse.

È ora usato come colonia penale per i criminali, i cui abitanti non hanno nemmeno la carta d’identità.

Wistario, che spera di cambiare lo status quo della sua patria, incontra una ragazza che sostiene di essere la guida della “Urdr-Hunt”.

 Mobile Suit Gundam Iron-Blooded Orphans

A proposito della serie spin-off Mobile Suit Gundam: Iron-Blooded Orphans:

Mobile Suit Gundam: Iron-Blooded Orphans, chiamato anche G-Tekketsu (Gの鉄血?) è un anime che fa parte della metaserie Gundam, prodotto dallo studio Sunrise nel 2015.[1]

L’anime è composto da due serie: la prima è stata trasmessa in Giappone dal 4 ottobre 2015 al 27 marzo 2016, per un totale di 25 episodi. La seconda è stata trasmessa dal 2 ottobre 2016.

In Italia l’anime è stato trasmesso sottotitolato in italiano da Daisuki e Wakanim, in contemporanea col Giappone, e da Crunchyroll e VVVVID, a una settimana di distanza dalla trasmissione in Giappone.

Un adattamento manga viene pubblicato su Gundam Ace dal 26 ottobre 2015[3] e uno spin-off intitolato Gekkō dal 26 aprile 2016.

Articoli Correlati

Tra le tante ricorrenze che si festeggiano in Marvel quest’anno c’è anche il 50° anniversario di Ghost Rider. Creato da...

14/05/2022 •

16:31

Una nuova saga è all’orizzonte per Venom, intitolata Venomworld, in cui farà il suo esordio il nuovo Sleeper Agent, il...

14/05/2022 •

15:00

Dopo il debutto di Avengers Campus al Disney California Adventure, quest’estate aprirà un secondo Avengers Campus a...

14/05/2022 •

14:30