La Gazzetta della BD – 29 marzo 2018 –

Pubblicato il 29 Marzo 2018 alle 16:00

Tutte le novità ed i migliori recuperi dal mercato francofono

Gaston Lagaffe la fa ancora da padrone, in attesa dell’uscita del film a lui dedicato.

Poi presentiamo una panoramica con le prossime uscite di Le fil de l’Histoire, di cui avevamo già parlato.

Per le novità, Zarathustra 1 e L’Aigle de mers 1 ci portano dall’antico Iran alla prima guerra mondiale.

Recuperiamo poi un volume dell’anno scorso, molto apprezzato dal pubblico, che rivisita in maniera comica, ma anche attuale, i miti greci.

05 – Gaston Lagaffe, il personaggio più pungente dei fumetti, ideato da Franquin, si trasferisce alla Cité des Sciences et de l’Industrie fino al 22 aprile 2018!

In occasione dell’uscita del film Gaston Lagaffe il 4 aprile, sette oggetti di culto sono presentati nella sala della Città della Scienza e dell’Industria fino al 22 aprile: l’auto del famoso gaffeur, equipaggiata con una turbina eolica, pannelli solari e vari accessori…, un tandem molto speciale, ma anche il mitico gaffofono, una chitarra un po’ speciale e una batteria pazzesca.

Nel film il giovane Théo Fernandez (Les Tuche) sarà il protagonista Gaston, Pierre-François Martin-Laval vestirà i panni del suo capo, Prunelle. La bella Alison Wheeler sarà la sua amata, la signorina Jeanne, mentre Jérôme Commandeur sarà l’uomo d’affari M. de Mesmaeker.

La prima rappresentazione del personaggio fu un disegno in bianco e nero nel 1957. Prima di diventare un fumetto, continua ad apparire nei diversi numeri di Spirou, fino al 1957 quando si decide di creare una serie di album veri e propri.

04 – Imparare la storia con i fumetti in una piccola enciclopedia da collezionare

Ariane è l’appassionata sorella maggiore di storia che parte dalla vita quotidiana di Nino, il fratellino, per affrontare importanti eventi storici.

Il lettore si identificherà con Nino, le cui domande ingenue, birichine, divertenti o di buon senso inventano un modo di rivivere la storia dell’apprendimento.

Sono previsti 12 album da pubblicarsi nel 2018: ai già usciti La piramide di Cheope, I Galli, Albert Einstein, La guerra di trincea, a maggio si uniranno I gladiatori, Le crociate, Luigi XIV e Oro nero, mentre a settembre sono attesi La grande muraglia cinese, Francesco I, La scoperta dei dinosauri e Lucie Aubrac.

Un modo nuovo, chiaro e vivido di imparare la storia attraverso la narrazione del dialogo e i due eroi con cui ci identifichiamo.

Il sistema narrativo distingue chiaramente gli elementi storici. Partendo dalla realtà di oggi per portarli a vivere un soggetto storico, questi libri permettono ai bambini di sentirsi dentro la Storia.

Ogni storia è poi completata di appendici per approfondire l’argomento.

Una collezione per bambini che sarà utile però anche agli adulti: tutte le materie fanno parte della cultura generale, con molte informazioni “dimenticate” dai più grandi.

03 – Marazano ci porta a rivivere i miti antichi dell’Iran

Zarathustra tomo 1 vede ai disegni Amad Mir, mentre la sceneggiatura è di Richard Marazano (La sindrome di Abele). I colori sono sempre di Amad Mir.

Mentre la civiltà delle oasi è al suo apice, il dio solare Ahura Mazda e il suo fratello, nonchè nemico, Angra Manyu, hanno scelto un eroe per portare la loro lotta anche nel mondo degli uomini… Ma l’incontro tra Amru e Vivana vedrà nascere ciò che sigillerà il crepuscolo degli dei e deciderà il futuro dell’umanità…

Il fumetto prende spunto dallo Zoroastrismo (o  Zoroastrianesimo o Mazdeismo), religione basata sugli insegnamenti del profeta Zarathuštra (o Zoroastro) ed in passato la religione più diffusa dell’Asia centrale.

Essa si sviluppò e si diffuse come religione principale nelle regioni iraniche e dell’Asia centrale tra il VI secolo a.C. e il X secolo d.C.

Nodo centrale della religione è la costante lotta tra bene e male. Agli inizi della creazione, il Dio Supremo Ahura Mazda, caratterizzato da luce infinita, onniscienza e bontà, crea lo Spenta Mainyu ovvero lo “Spirito Benevolo”, opposto ad Angra Mainyu (o Ahriman), lo “Spirito Maligno”, signore delle tenebre, della violenza e della morte.

Il conflitto cosmico risultante interessa l’intero universo, inclusa l’umanità, alla quale è richiesto di scegliere quali delle due vie seguire.

Il volume, edito da Dargaud, sarà disponibile dal 13 aprile 2018 per un prezzo di euro 13,99.

02 – Una grande avventura marittima con gli ultimi fuochi della marina militare

L’Aigle des mers ci porta nelle atmosfere della prima guerra mondiale, in cui sboccia un amore tra apparenti nemici…

Il capitano Von Krüger affonda le navi mercantili nemiche senza perdite. Ma, all’alba della prima guerra mondiale, il compito è più difficile…

Siamo nel 1916. Il comandante della nave tedesca Seeadler, Hugo Von Krüger è di stanza nell’ oceano Atlantico per affondare le navi alleate, ma è anche celebre perché si rifiuta di fare vittime. Durante un raid, questo aristocratico dei mari cattura un equipaggio francese; tra i suoi nuovi “ospiti” c’è anche Penelope de Luynes, una giovane donna innamorata della libertà. Mentre i prigionieri francesi stanno preparando una rivolta sulla nave, Penelope e Hugo non possono fare a meno di sentirsi irresistibilmente attratti l’uno dall’altra, nonostante i tempi di guerra in cui vivono.

L’album, che vede ai disegni l’italiano Andrea Riboldi, è pubblicato da Les Humanoïdes Associés, per la quale editrice Riboldi ha già partecipato a Numérique.

L’album, disponibile in due versioni, sarà venduto dal 2 maggio 2018 nell’edizione standard a euro 14,50.

La serie sarà composta da due volumi.

01 – Riviviamo i miti greci con l’ironia di Jul e Pépin e 50 nuances de Grecs

50 sfumature di Greci“, chiaro riferimento ad altre sfumature, presenta in modo divertente i più grandi miti dell’antichità greca nelle situazioni più attuali… Ercole occupato all’Acropoli, Zeus nel ruolo di avvocato per negoziare il mantenimento dei figli, Icaro che vuole lanciare una compagnia aerea low-cost o il dio Pan incriminato per i suoi legami con un magnaccia soprannominato Dioniso…: in questo volume il lettore trova l’Olimpo che ha conosciuto, ma rivisitato, attraverso il nostro patrimonio comune.

Con i loro occhi maliziosi e la loro arte divertente, Jul e Pépin rivisitano questa nostra eredità mitologica, in un’enciclopedia divertente e erudita, dove sfilano tutti i sotterfugi della nostra società!

Il volume di Dargaud, per 88 pagine, è venduto ad euro 19,99.

 

 

 

 

Articoli Correlati

L’Attacco dei Giganti non fa che attirare l’attenzione degli appassionati in continuazione e di sicuro...

03/02/2023 •

21:00

One Piece 1073 insieme ai piani e all’origine dietro la figura di Vegapunk ha svelato tantissime novità per quanto...

03/02/2023 •

20:45

Hell’s Paradise sta per ricevere un adattamento animato sviluppato da Studio MAPPA e oggi vogliamo riportate che Yuji Kaku...

03/02/2023 •

20:00