I 7 migliori fumetti e manga da leggere ad Halloween

Pubblicato il 30 Ottobre 2017 alle 18:25

Ecco le letture consigliate dalla nostra redazione per la notte delle streghe!

Halloween è da parecchi anni ormai entrato anche da noi nell’immaginario collettivo ed è stata “adottata” come festività divenendo un giorno ideale per fare festa e perché no travestirsi come vuole la tradizione anglosassone ma quali sono le letture che ci permetterebbero di entrare appieno nell’atmosfera della “macabra” giornata?

Ecco 7 letture consigliate dalla redazione che spaziano dal manga ai comics passando dal fumetto fino alla BD…

“Buona” lettura! h

07. I am a Hero (JPop)

Cosa sarebbe Halloween senza zombie? Allora quale manga migliore da leggere in questa notte di I Am a Hero, il manga di Kengo Hanazawa, candidato alla terza, quarta e quinta edizione del Manga Taishō e vincitore del 58° Premio Shogakukan per i manga nella categoria generale.

Il protagonista della storia è il giovane assistente Hideo Suzuki, trentacinque anni, che lavora alle dipendenze di un mangaka, sognando di poter sfondare nel mondo dei fumetti. Ma purtroppo la strada per la fama è anche piena di insuccessi e sogni distrutti. E anche il rapporto con Tetsuko, la sua ragazza, non è proprio dei più tipici.
Tutto cambia quando però una misteriosa epidemia infetta la popolazione giapponese, rendendola zombie. A Hideo non resta che fuggire dalla sua casa, armato di fucile, per intraprendere un lungo viaggio.

La serie è pubblicata da J-Pop.

Davide Landi

06. Walter Dice Director’s Cut (Magic Press)

Quando l’horror non è soltanto quello fatto di jumpscares, smembramenti e case infestate ma è qualcosa che ti potrebbe accadere ogni giorno, allora è un horror fatto bene, che ti sbrana il cervello e ti assale durante la notte, in mezzo ai sogni.

Ecco, dopo la lettura di Walter Dice Director’s Cut potreste avere la sensazione che il silenzioso collega dell’ufficio affianco al vostro possa nascondere il più sporco dei segreti. L’opera di Dario Sicchio e Lorenzo Magalotti è devastante nella sua semplicità minimale, sia nel tratto che nella narrazione.

Claudia Padalino

05. Marvel Zombies – Fame Insaziabile (Panini Comics)

Come titolo Marvel da divorare insieme ai dolcetti di Halloween vi proponiamo la miniserie Marvel Zombies, la cui pubblicazione è iniziata nel 2005 negli USA.

La serie scritta da Robert Kirkman e illustrata da Sean Phillips è ambientata in un universo parallelo, Terra 2149, la quale è abitata dai più celebri supereroi dell’universo Marvel…ma in versione Zombie. Gli inquilini di questo mondo alternativo sono stati infatti infettati da un misterioso morbo (portato dal potente essere Sentry) che li ha nel corso del tempo trasformati in folli mostri senza emozioni, sospinti da una inesauribile fame di carne umana. Queste versioni horror di eroi come Spider Man, Daredevil, Iron Man, Wolverine e altri sono anche particolarmente potenti poiché, essendo già morti, sono molto difficili da abbattere: l’unico modo per farlo, come nella migliore tradizione, è privandoli del cervello.

A questa orda famelica si contrappone un disperato gruppo di fuggitivi capeggiato dal mutante Magneto. In Italia, il fumetto è stato edito da Panini in nella collezione 100% Marvel nel 2007 e ripubblicata nella serie Marvel Best Seller nel 2013 entrambe dal titolo Marvel Zombies: Fame Insaziabile

Federico Portesine

04. Pandemonium (Mondadori Comics)

Pandemonium è una miniserie di tre numeri pubblicata in Francia da Les Humanoïdes Associés inclusa da Mondadori Comics nella collana Fantastica.
La storia si svolge nel 1951 all’interno di un ospedale americano per il trattamento della tubercolosi realmente esistito, il Waverly Hills, in cui venivano effetuaati maltrattamenti nei confronti dei pazienti. Come spesso accade, ai fatti veri si aggiunsero leggende sul luogo, come quelle che volevano il luogo infestato dai fantasmi.
Ai testi di questo mystery/horror troviamo Cristophe Bec, già apprezzato in Prometeo, che parte dai fatti storici per creare una opera di fantasia che sia credibile. I disegni sono dell’italiano Stefano Raffaele che con il suo tratto riesce a trasmettere il senso di tensione che permea la storia.

Davide Landi

03. Dylan Dog 374 – La Fine dell’Oscurità (SBE)

Una strana creatura arriva da un mondo sconosciuto, dopo che una scarica di luce investe Londra e uccide centinaia di persone. Per la serie “fumetto da edicola”, un bell’horror a prezzo contenuto è il classico Dylan Dog. Con il numero 374, dal titolo “La fine dell’oscurità”, Mauro Uzzeo e Giorgio Santucci portano a Londra del sano orrore, con disegni forti e crudi e una narrazione che fa fuoriuscire i mostri che ci sono in noi.

Claudia Padalino

02. Swamp Thing (Planeta DeAgostini/Rw Lion)

Un tuffo negli anni ’70, quelli più sulfurei ed ancora influenzati da un certo fumetto weird e horror della EC Comics con lo Swamp Thing del compianto Len Wein.

L’autore confeziona una run straordinaria con protagonista la Cosa della Palude – che aveva già introdotto in House of Secret #92 – run in cui viene coadiuvato ai disegni dal grande Bernie Wrightson ed in cui viene introdotto, ed ucciso, la nemesi Anton Arcane che ritornerà poi in epoca New 52.

Questa run è spesso sottovalutata, forse perché eclissata da quella di Alan Moore, tuttavia consiglio vivamente l’acquisto di questo volume.

Domenico Bottalico

01. Wytches (RW Real World)

Il ricordo di un vecchio omicidio sta per ritornare prepotentemente nella vita della famiglia Rooks: questo evento sconvolgerà la quotidianità dei Rooks, soprattutto dopo il rapimento della figlia Sailor. Un horror comic che ti lascia con l’inquietudine addosso, con la consapevolezza che la storia non finisce con l’ultima pagina del volume e che le streghe non ti abbandoneranno mai scritto da Scott Snyder e disegnato da Jock.

Claudia Padalino

Articoli Correlati

L’anime di One Piece sta proseguendo episodio dopo episodio con la saga di Wano e sta riscuotendo tantissimo successo tra...

01/02/2023 •

22:00

Tra le uscite targate Panini Comics del 2 febbraio 2023 troviamo il terzo volume di The Department of Truth e un nuovo numero...

01/02/2023 •

20:30

One Piece di casa Netflix ha mostrato al pubblico le prime immagini ufficiali con annesso periodo di uscita, confermando...

01/02/2023 •

20:00