Il panel della Image al Comic-Con 2011

Pubblicato il 24 Luglio 2011 alle 22:28

Tim Seeley, sceneggiatore e disegnatore, ha aperto il panel Image al Comic-Con di San Diego annunciando un crossover tra il suo Hack/Slash e la saga cinematografica horror Hatchet di Adam Green. La serie uscirà a novembre, scritta da Benito Dereno e disegnata da Ariel Zucker Brull.

John Layman ha presentato i prossimi numeri di Chew annunciando un numero 20 esplosivo, di formato doppio e con tante risposte. Mercoledì prossimo debutterà Marksmen, una miniserie di sei numeri scritta da David Baxter e disegnata da Javier Aranda. É la storia della distruzione degli Stati Uniti causata dalla recessione e solo le città in grado di sostenersi economicamente potranno sopravvivere.

Nick Spencer ha illustrato i piani futuri del suo Morning Glories, nominato agli Eisner. La seconda collezione uscirà a fine agosto mentre il terzo arco narrativo sarà maggiormente concentrato sull’ubicazione e i segreti dell’inquietante scuola che fa da sfondo alla vicenda. The Morning Glories Yearbook sarà un one-shot che riepilogherà i fatti del primo anno d’accademia attraverso disegni, copertine e schizzi del disegnatore Rodin Esquejo.

Scott Snyder, autore di American Vampire, porta alla Image la miniserie Severed, un horror psicologico ambientato alla vigilia della prima guerra mondiale, scritto con l’amico Scott Tuft per i disegni di Atilla Futari. I protagonisti saranno un ragazzo in cerca del padre cantastorie ambulante, e un commesso viaggiatore che vende sogni e speranze consumando l’anima dei propri clienti.

Memoir di Ben McCool con colori di David Baron racconta di una cittadina nel Midwest i cui abitanti si svegliano in preda ad amnesia, eccetto un tizio che ricorda tutto. Di Mc Cool anche il controverso Pigs, in uscita a settembre, scritto con Nate Cosby e che racconterà di una cellula dormiente del KGB cubano che deve rovesciare il governo americano. Le copertine saranno di Jock, Francesco Francavilla, Amanda Conner, Becky Cloonan e, udite udite, Dave Gibbons.

The strange talent of Luther Strode, di Justin Jordan e Tradd Moore con i disegni di Felipe Scarrero, e The last of the Greats di Joshua Hale Fialkov racconteranno in modo realistico cosa accade quando un essere umano si trova ad avere dei superpoteri. In arrivo a ottobre Xenoholics di Joshua Williamson e Seth Damoose, e a febbraio Danger Club di Landry Walker ed Eric Jones.

Mostrato un teaser di Small Gods, trasposizione cinematografica della serie di Jason Rand. Per l’estate 2012 previsto MacGyver: Fugitive gauntlet, scritto da Lee David Zlotoff, creatore del personaggio televisivo, e Tony Lee con i disegni di Becky Cloonan. Sempre nel 2012 vedranno la luce Mondo, la nuova serie di Ted McKeever, e il nuovo progetto Peter Panzerfaust dal team creativo composto da Kurtis J. Weibe e Tyler Jenkins.

Articoli Correlati

Cosa è un manga di genere “Mecha”? Quest’ultimo possiamo tradurlo dal giapponese dalla parola meka,...

21/09/2022 •

21:00

Star Wars Romanzi: Kenobi è una piccola chicca per chi ama il mondo creato da George Lucas; un Universo in continua espansione...

21/09/2022 •

20:00

One Piece con il capitolo 1060 pone alcune vicende davvero interessanti e le domande poste nel corso delle ultime vicende ancora...

21/09/2022 •

19:00