Dal Giappone un nuovo sondaggio a tema per San Valentino: quale eroine degli anime sarebbero delle mogli perfette per gli appassionati nipponici?

A febbraio, il mese più romantico dell’anno, Charapedia ha chiesto a 10.000 dei suoi utenti di indicare il personaggio degli anime che si sceglierebbero come consorte. Con le migliaia di voti raccolti il sito nipponico ha stilato due classifiche , una con le sposine più quotate e l’altra con gli mariti più desiderati.

Al sondaggio hanno partecipato in maggioranza uomini (il 60,2%), mentre per quanto riguarda le fasce d’età predominante è stata quella delle persone tra i 10-20 anni (65,3%). Come al solito, dunque, nelle classifiche ci sono tutti personaggi di opere molto recenti.

Guardando i nomi più votati scopriamo che gli utenti di Charapedia hanno preso molto sul serio la domanda che è stata loro posta: bad boys e wild girls saranno anche buoni come cotte del momento, ma con il pensiero del matrimonio in testa i voti si sono riversati a valanga su personaggi responsabili, fedeli e dai sani valori. Attraenti, ovviamente, ma i fan giapponesi hanno evidentemente espresso le loro preferenze pensano a una lunga relazione piuttosto che a una storia basata su rovente passione.

Ma bando alle ciance, scopriamo insieme la Top10 delle waifu!

10° POSTO – HARUKA MINAMI (MINAMI-KE)

Haruka sposare

La tendenza comune è chiaramente visibile da subito: Haruka è la maggiore di tre sorelle e si prende costantemente cura dei membri più giovani della famiglia Minami vista l’assenza dei genitori. Per questo, anche se frequenta ancora il liceo, (ed è una studentessa eccellente) è anche un’ottima cuoca una perfetta donna di casa.

L’anime di Minami-ke, tratte dal manga slice of life/umoristico (ancora in corso) di Coharu Sakuraba, è inedito in Italia e racconta della vita tra scuola e vita domestica delle tre sorelle Minami: Haruka, Kana e Chiaki.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui