Dragon Ball: la nostalgia dei fan su Twitter verso le “vecchie” saghe

Cosa pensa il pubblico della gestione "Super"?

Pubblicato il 18 Gennaio 2023 alle 13:15

Dragon Ball ha quasi 40 anni e per forza di cose il franchise è mutato insieme ai medium anime e manga, abbracciando in questo modo anche il pubblico più giovane, destabilizzando inevitabilmente quello più datato.

Oggi andremo a parlare proprio di questo, grazie a un articolo di Comic Book che ha raccolto numerosi tweet al riguardo, scaturiti successivamente dal post condiviso dll’utente @SlickGoku2GS.

Il profilo chiedeva appunto delle opinioni al caldo sull’evoluzione del franchise creato da Akira Toriyama negli anni ottanta, successivamente al subentro di “Super” come serie principale, sia per quanto riguarda il manga, sia per quanto riguarda l’anime.

Raccogliendo e leggendo questi post notiamo subito una grossa fetta della community della nota IP poco incline alle ultime novità, rivalutando anche la serie “GT” tanto odiata e critica nel corso di questi anni prima dell’avvento di  Super.

Dragon Ball GT non era poi tanto male

Alcuni fanno marcia indietro, addirittura prima di Dragon Ball Z, citando gli eventi della prima serie animata di Dragon Ball che comprendeva la Saga del Grande Mago Piccolo, quella del “Fiocco Rosso”, del Torneo di Arti Marziali e davvero tanto altre, insomma la nostalgia si fa sentire eccome all’interno del pubblico:

Torniamo nuovamente a Dragon Ball Z dove un utente ha espresso il suo amore nostalgico verso la Saga di Cell, per lui ancora oggi una delle migliori di sempre. La tenebrosa atmosfera di quella saga sicuramente è tangibile ancora oggi, e per questo viene rimpianta da questo utente.

Altri elogiano la forma del Super Saiyan 4 vista in Dragon Ball GT, confermando ancora una volta la rivalutazione degli appassionati a proposito di questa serie che anche a detta nostra non è mai stata così malvagia come si pensava.

Un altro post cita:Il 23esimo torneo mondiale di arti marziali è il miglior arco narrativo di tutto Dragon Ball. A differenza dei precedenti (e futuri “tornei” in Z e Super) ogni singolo incontro sembrava importante per la storia in un modo o nell’altro, e ogni singolo combattente brillava a modo suo.” D’altronde come dargli torto?

Insomma Super piace davvero a pochi appassionati.

Fonte Comic BookTwitter

Articoli Correlati

L’anime di One Piece sta proseguendo episodio dopo episodio con la saga di Wano e sta riscuotendo tantissimo successo tra...

01/02/2023 •

22:00

Tra le uscite targate Panini Comics del 2 febbraio 2023 troviamo il terzo volume di The Department of Truth e un nuovo numero...

01/02/2023 •

20:30

One Piece di casa Netflix ha mostrato al pubblico le prime immagini ufficiali con annesso periodo di uscita, confermando...

01/02/2023 •

20:00