One Piece – I 5 momenti più iconici di Usopp

Scopriamo quali sono i momenti più iconici di Usopp in One Piece

Pubblicato il 3 Agosto 2022 alle 20:00

One Piece è tra i manga Shonen più popolari in tutto il mondo e il numero di vendite del manga raggiunto lo conferma ampiamente. Eiichiro Oda è di sicuro il mangaka che ha da più di 20 anni di serializzazione riesce a sorprendere con costanza tutti gli appassionati della serie, ed è una cosa di cui pochissimi sono davvero capaci. Ma quali sono di Usopp One Piece – I 5 momenti più iconici?

Nel manga tanti sono i personaggi introdotti, così come i personaggi buoni dalla parte dei protagonisti e i villain o nemici. Rufy è un pirata ambizioso che punta a diventare il Re dei Pirati, ma allo stesso tempo è di gran cuore, fedele, leale e molto buffo. Un capitano con queste caratteristiche non può che circondarsi di pirati come lui e l’ultima caratteristica del Capitano si riflette anche in un altro membro della ciurma. Il riferimento, chiaramente, è indirizzato a Usopp, il cecchino della ciurma di Cappello di Paglia.

LEGGI ANCHE:

I 7 anime Shonen con più episodi filler

Buffo sicuramente, come anche sempre spaventato dalle situazioni di pericolo, può essere scambiato per fifone ma in realtà è uno dei pirati più coraggiosi in One Piece. Come ha lui stesso affermato durante la saga di Wano, nonostante pianga in tutte le situazioni potenzialmente fatali lo fa perché si aggrappa tantissimo alla vita perché vuole vivere. Questo fa di lui un pirata coraggioso e soprattutto trasparente.

Si è unito alla ciurma dopo Zoro, quindi è tra i primissimi ad unirsi a Rufy e seguire il suo capitano. In questo articolo cercheremo di individuare e analizzare i 5 momenti più iconici di Usopp in One Piece.

One Piece – I 5 momenti più iconici di Usopp

  1. Usopp sblocca l’Haki della Percezione
  2. Lo scontro contro Rufy per la Going Merry
  3. Usopp brucia la bandiera del Governo Mondiale
  4. La vittoria in battaglia contro Perona
  5. Usopp sconfigge Miss Merry Christmas e Number 4

One Piece – I 5 momenti più iconici di Usopp

5) USOPP SCONFIGGE MISS MERRY CHRISTMAS E NUMBER 4

L’arco di Alabasta e lo scontro contro la Baroque Works è stato forse il primo incontro dei Pirati di Cappello di Paglia contro un’organizzazione di grandi nomi. Mentre Rufy sfidava il grande e temibile Crocodile, Usopp e il ritrovato membro dell’equipaggio, TonyTony Chopper, hanno affrontato una delle coppie di cacciatori di taglie più famigerate dell’organizzazione, Miss Merry Christmas, il cui vero nome era Drophy e Mr. 4, Babe. Merry Christmas godeva del potere dell Frutto del Diavolo Mole Mole di tipo Zoo Zoo che le permetteva di trasformarsi in una talpa e in un suo ibrido. Grazie ad esso poteva scavare facilmente dei tunnel e colpire di sorpresa l’avversario, attaccandolo con i suoi artigli dal sottosuolo. È così che in battaglia afferra Usopp e Chopper, trascinandoli a Mr. 4, la cui forza mostruosa li avrebbe colpiti con la sua mazza da quattro tonnellate. L’ingegno di Usopp doveva eguagliare il potere bestiale di Chopper per poter sconfiggere un duo davvero potente e unico.

One Piece – I 5 momenti più iconici di Usopp

4) LA VITTORIA IN BATTAGLIA CONTRO PERONA

Usopp affronta Perona

Lo scontro tra Usopp e Perona è sicuramente la battaglia più bizzarra ma soprattutto iconica per il cecchino della ciurma di Cappello di Paglia. Quella con Perona si può considerare la battaglia più combattuta di Usopp ad oggi. Questo perché ha affrontato un avversario che solo lui poteva combattere. Perona era la Principessa Fantasma dei pirati di Thriller Bark che usava il suo Frutto del Diavolo Horo Horo per rimuovere tutta l’energia positiva all’interno di avversari ambiziosi e deprimerli fino a far perdere loro la voglia di vivere.

Questo l’ha resa un incubo per molti che l’affrontavano ma non per Usopp. La motivazione risiede nel fatto che il cecchino è un ragazzo che ha rinunciato al combattimento non appena è iniziato. Avendo appreso di essere immune ai poteri di Perona, Usopp avrebbe continuato a usare le sue abilità di cecchino e i suoi migliori trucchi per abbatterla.

One Piece – I 5 momenti più iconici di Usopp

3) USOPP BRUCIA LA BANDIERA DEL GOVERNO MONDIALE

Durante la Saga di Enies Lobby Usopp ottiene la sua prima taglia per aver dato fuoco alla bandiera del Governo Mondiale con la sua nuova fionda Kabuto. In questo modo ha dichiarato guerra al mondo intero. Tutto è comincia quando il CP9 rapisce Usopp con Franky portandoli sul treno del mare diretto ad Enies Lobby, dove vengono liberati da Sanji. Insieme cercano di salvare Robin, fallendo.

Usopp però dice di non essere più interessato alla ciurma e si rifiuta di aiutare Robin. Tuttavia il cecchino non abbandonerebbe mai i suoi amici e ricompare in azione indossando un costume nuovo e una maschera per coprire la sua vera identità. Combatterà infatti con il nome di Sogeking.

2) LO SCONTRO CONTRO RUFY PER LA GOING MERRY

I momenti più iconici di Usopp in One Piece
Usopp affronta Rufy

Si tratta in assoluto del confronto più iconico ed emozionante del manga. Rufy affronta in battaglia Usopp per la Going Merry, che aveva subito dei danni così pesanti e irreparabili da dover essere distrutta. Ma Usopp non voleva ed era l’unico della ciurma a volerla salvare.

In questo modo il destino della nave si sarebbe deciso in uno scontro tra il capitano e il cecchino, che, inevitabilmente, perde. L’emozione che emerge da questo evento è di altissimo livello e anche Rufy è molto provato, ma essendo il capitano deve anche comportarsi come tale nelle situazioni più delicate.

1) USOPP SBLOCCA L’HAKI DELLA PERCEZIONE

Usopp sblocca l’Haki della Percezione

Le abilità in battaglia di Usopp non sono eccelse, questo perché non è un pirata che combatte corpo a corpo, bensì un cecchino che si serve dei suoi trucchetti. Tuttavia è dotato di una resistenza sovrumana e durante la Saga di Dressrosa, Usopp ha sviluppato l’Haki della Percezione a seguito della paura di potere perdere i suoi ricordi legati a Rufy a causa di Sugar.

Proprio in quest’occasione, è stato improvvisamente in grado di vedere l’aura delle persone da grande distanza e ciò gli ha consentito di colpire Sugar pur trovandosi ad una distanza incredibile.

Articoli Correlati

One Piece ha dato il via alla saga finale della storia, rivelando ufficialmente i poteri inerenti al Frutto del Diavolo del nuovo...

29/07/2022 •

13:00

Dragon Ball ha esordito dopo alcuni capitoli nel 1987 con il Torneo Tenkaichi ribaltando completamente le sorti sia della saga,...

29/07/2022 •

11:00

One Piece dopo la conclusione dell’arco di Wano si sta preparando per l’arco narrativo finale della serie. Oggi...

28/07/2022 •

21:00