Mario Strikers: Battle League, Nintendo condivide l’opening e il roster

Mario Strikers: Battle League, Nintendo condivide l'opening e il roster

Pubblicato il 10 Maggio 2022 alle 20:00

Mario Strikers: Battle League ha un opening ufficiale e il roster dei personaggi è stata rivelato poco tempo fa!

La scorsa settimana, il canale YouTube giapponese di Nintendo ha condiviso un trailer introduttivo, mostrando un po’ di gameplay, una cinematica e la personalizzazione dei personaggi. Se questo non bastasse, sembra che ora abbia anche un opening ufficiale, che è stata condivisa attraverso  i canali social ufficiali:

Mentre le filiali occidentali di Nintendo sono apparentemente concentrate sulla promozione di Nintendo Switch Sports e di alcune prossime uscite, la sua patria (Giappone) sembra essere davvero eccitata per l’uscita di Mario Strikers: Battle League, prevista per il prossimo mese.

Come accennato in precedenza, lo sviluppatore canadese Next Level Games è ancora una volta responsabile di quest’ultimo capitolo della serie Mario Strikers. Nintendo ha anche messo online il sito ufficiale di Mario Strikers: Battle League in Giappone.

Nel sito sono presenti degli artwork strepitosi rappresentati i personaggi, che come accennato compongono un roster di tutto rispetto. Tramite il canale ufficiale Twitter di Nintendo, apprendiamo che i personaggi presenti all’interno del gioco sono i seguenti: Mario, Luigi, Peach, Donkey Kong, Bowser, Wario, Waluigi, Rosalina, Toad, e Yoshi.

In calce il post ufficiale per spulciare eventuali informazioni e ammirare delle art di tutto rispetto:

L’annuncio del roster ufficiale di Mario Strikers: Battle League ha destato alcune incertezze e delusioni nei fan di vecchia data, vista l’esclusione di alcuni personaggi importanti come può essere Bowser Jr.

Molto probabilmente è una manovra di marketing volta a creare hype nei giocatori, rivelando passo passo i personaggi presenti all’interno del titolo. Infatti non è improbabile che nel corso delle prossime settimane non saranno rivelate altre informazioni.

Un’altra ipotesi e che i personaggi non ancora presenti, potrebbero essere aggiunti in futuro tramite DLC o acquisti in singolo, visto che l’uscita è prevista per il 10 giugno molto probabilmente saranno aggiunti in seguito. Ma ovviamente sono solo dedizione e congetture, volta a spiegare la mancanza misteriosa di alcune icone del brand Nintendo.

Come accennato in precedenza, vi ricordiamo che il titolo Mario Strikers: Battle League sarà solamente un’esclusiva Nintendo Switch e la data ufficiale di uscita è il 10 giugno dell’anno corrente.

 

Articoli Correlati

Dalle colonne di Bleeding Cool rimbalza una voce che vedrebbe la Marvel in procinto di perdere i diritti di pubblicazione dei...

15/05/2022 •

14:30

Fullmetal Alchemist è tra i manga che ha riscosso maggiore successo durante la sua serializzazione sia in Giappone che...

15/05/2022 •

14:00

La serie creata dal maestro Akira Toriyama continua a sorprendere e appassionare i fan nonostante siano passati quasi...

15/05/2022 •

13:30