One Punch-Man: svelata la copertina ufficiale del volume 25

One Punch-Man: svelata la copertina ufficiale del volume 25

Pubblicato il 25 Aprile 2022 alle 12:30

One Punch-Man prosegue la sua regolare pubblicazione su Weekly Young Jump, rilasciando comodamente un nuovo capitolo ogni due settimane, come spesso succede. Gag spassose e combattimenti serissimi sono rappresentati alla grande da Yusuke Murata e One.

Il successo planetario del manga e dell’anime, prima prodotto da Madhouse e poi da J.C. Staff, ha sancito l’arrivo di una rivoluzione in campo shonen, tramite un seinen fuori dalle righe apprezzato dal pubblico fin dagli esordi.

Attualmente il manga conta per ora 24 volumi, con il numero 25 che esordirà in Giappone il prossimo 2 maggio. Oggi è stata rivelata la copertina del volume 25.

Da come possiamo ammirare nel tweet in calce di @gaak_fr, notiamo Flashy Flash con accanto Saitama, che riesce a tenere il suo passo facilmente con un sorrisone stampato in faccia, per onorare il nuovo tankobon che conterrà i capitoli dal 119 al 125 insieme a qualche extra.

Abbiamo discusso del nuovo capitolo di One Punch-Man. Ecco un estratto:

One-Punch Man 162 mette in scena una battaglia incredibile che conferma ancora una volta la potenza infinita di uno dei protagonisti. Un capitolo incalzante che arde incredibilmente e bagna il volto dei personaggi con ricordi indelebili nonostante tutto.

Ovviamente ci saranno degli spoiler, e consigliamo a chi segue solo l’anime e a chi semplicemente è indietro con i capitoli di non continuare con la lettura per non rovinarsi l’esperienza.

I mostri che infestavano il sottosuolo della città sono emersi e hanno creato danni irreparabili e mietuto vittime da tutte le parti. Fortunatamente gli eroi hanno abbattuto e distrutto queste temibili creature nel corso dei capitoli, anche al costo della propria vita.

Saitama e Garou si sono occupati delle mostruose potenze della Terra e del mare e ora si sono ritrovati faccia a faccia in attesa di uno scontro epico.

I lettori più affezionati ricorderanno che non è stato il primo incontro tra i due, proprio come rammenta anche Garou nello scorso capitolo.

A differenza del precedente scontro però, il guerriero ha raggiunto l’apice della mostruosità e deduce che molto probabilmente può fronteggiare Saitama in un testa a testa equilibrato.

Le ambizioni di Garou però, diventano fin da subito dei sogni ad occhi aperti, visto che come sempre, nonostante il mostro abbia raggiunto una potenza straordinaria non può nulla contro l’apatico guerriero più forte della storia.

Articoli Correlati

Al San Diego Comic-Con del 2019, i Marvel Studios hanno annunciato il Film Doctor Strange In The Multiverse Of Madness,...

19/05/2022 •

16:30

Panini Comics ha annunciato come sempre sul numero 369 di Anteprima i nuovi fumetti Marvel che pubblicherà nel corso di luglio...

19/05/2022 •

16:30

Al San Diego Comic-Con del 2019, i Marvel Studios hanno annunciato il Film Doctor Strange In The Multiverse Of Madness,...

19/05/2022 •

16:00