One Piece 1046: ecco le bozze originali disegnate da Eiichiro Oda

One Piece 1046: ecco le bozze originali disegnate da Eiichiro Oda

Pubblicato il 12 Aprile 2022 alle 13:45

Il capitolo 1046 ha lasciato tutti i lettori sul più bello, visto che l’ultima tavola trasuda non solo spettacolarità ma anche un senso di incompletezza, visto che la battaglia tra Rufy e Kaido è ancora all’apice, anche se il power-up di Cappello di Paglia potrebbe mettere la parole fine all’epico scontro.

Negli ultimi capitoli non è prevalso solamente il lato narrativo, ma anche quello artistico, visto e considerato che Oda e i suoi collaboratori stanno dando veramente il massimo.

L’esplosione del Gear Fifth, insieme alle rivelazioni sul frutto Gom Gom hanno posto nuovamente il sensei come uno dei autori più influenti e apprezzati al mondo, visto che ancora una volta ha mostrato un genio fuori dal comune.

Ad ogni modo, la battaglia sta giungendo al termine e proprio come i dipendenti che si trovano artisticamente dietro la produzione dei capitoli, anche i protagonisti dello scontro hanno esaurito le energie e per questo è arrivato il momento di chiudere i giochi.

A tal proposito Shueisha ha condiviso delle bozze originali del capitolo 1046 di One Piece, che mostra alcuni primi piani sia su Rufy che sul suo nuovo potere.

Non mancano, come se non bastasse, i segni della matita e le note per gli assistenti a bordo delle tavole, insieme agli appunti del sensei al riguardo di alcune illustrazioni.

One Piece 1047 arriverà domenica 24 aprile, come sempre alle ore 17:00 su MangaPlus. Sullo stesso sito potete leggere anche l’attuale 1046.

A proposito del prossimo lungometraggio dedicato alla saga:

One Piece: Red nel corso di questi ultimi mesi, ha giocato silenziosamente le sue carte, lasciando il pubblico in una meravigliosa nube di incertezze e mistero. Il nuovo film tratto dalla saga partorita da Eiichiro Oda, si prospetta essere uno dei più completi e interessanti in assoluto.

Tra i personaggi centrali della storia, troviamo sicuramente Shanks il Rosso, uno dei 4 Imperatori, il mentore che ha donato a Rufy la grinta necessaria per intraprendere il suo infinito viaggio.

Fortunatamente avremo il film anche in Italia, e ovviamente anche i fan del nostro Paese non vedono l’ora di conoscere altre novità.

Non ci resta che attendere la data di uscita e le modalità di distribuzione nel nostro Paese.

Goro Taniguchi, regista noto per Code Geass e Planetesdirige One Piece Film Red su sceneggiatura di Tsutomu Kuroiwa (One Piece Film Gold) presso Toei Animation.

Goro Taniguchi è stato il primo a occuparsi di una versione anime di One Piece: ha infatti diretto l’OVA One Piece: Taose! Kaizoku Ganzack, uscito il 26 Luglio 1998 e animato da Production I.G.

Il maestro Oda è produttore esecutivo del film.

L’uscita nei cinema del Giappone è prevista per il 6 Agosto 2022.

 

Articoli Correlati

Lo sviluppatore di videogiochi Avalanche Software ha rivelato gli stemmi delle case ridisegnati per l’imminente uscita di...

18/05/2022 •

14:00

Jujutsu Kaisen presenta moltissimi personaggi e tra questi ce ne sono anche di bizzarri. Infatti Panda rientra tra questi. Nel...

18/05/2022 •

13:30

La serie manga di Tatsuya Endo, Spy x Family, sta andando a gonfie vele raggiungendo traguardi incredibili. Gran parte del...

18/05/2022 •

13:00