Il calendario aggiornato dei cinecomic in uscita nel 2021

Pubblicato il 11 Gennaio 2021 alle 14:30

Con l’anno nuovo ci sembrava il momento giusto per il calendario aggiornato dei cinecomic in uscita nel 2021.

La pandemia continua, la situazione dei cinema è purtroppo tutt’altro che rosea tanto negli Usa quanto da noi in Italia, ma ci sembrava utile fare un punto sui cinecomic in arrivo nel 2021, a cominciare da Wonder Woman 1984, uscito oltreoceano a Natale in contemporanea in sala e sul nuovo servizio streaming HBO Max, così come accadrà per tutti i titoli Warner Bros. nel 2021.

Disney dal canto suo cercherà di recuperare abbonati e la Fase 4 del MCU facendo uscire quest’anno sia le serie di Disney Plus con in testa WandaVision e con i film che per ora sono mantenuti per la sala cinematografica.

Mentre i Worlds of DC si espandono fra universo condiviso e film d’autore, The Batman di Matt Reeves con Robert Pattinson è stato rimandato al 2022 causa Covid-19, lo stesso vale per Black Adam con Dwayne ‘The Rock’ Johnson. Vediamo insieme in ordine cronologico il calendario aggiornato dei cinecomic in uscita nel 2021.

28 gennaio – Wonder Woman 1984 (Warner Bros.)

I nuovi “capitoli” dei Worlds of DC (un misto fra universo condiviso e film d’autore, rispetto alla Marvel) prevedono quest’anno, per la precisione il 28 gennaio 2020 (salvo ulteriore proroga della chiusura delle sale in Italia) di Wonder Woman 1984, sequel-prequel ambientato durante la Guerra Fredda del film del 2017 con nuovamente Gal Gadot nei panni dell’Amazzone e diretto nuovamente da Patty Jenkins.

Torneranno anche Chris Pine, Robin Wright e Connie Nielsen e tra le new entry Kristen Wiig e Pedro Pascal. Nonostante le critiche non positivissime ricevute oltreoceano, è già stato ordinato un terzo capitolo di nuovo con la coppia Patty Jenkins/Gal Gadot alla regia/interpretazione principale.

Marzo – Zack Snyder Cut’s Justice League (HBO Max)

Justice League Snyder Cut

La tanto attesa e chiacchierata Snyder Cut di Justice League ha finalmente una finestra d’uscita: marzo 2021. In Italia non si sa al momento come verrà gestita l’uscita dato che da noi ancora non esiste il servizio streaming HBO Max dove sarà disponibile e di cui è uno dei titoli di punta.

7 maggio – Black Widow (Disney/Marvel / inizio Fase 4 del MCU)

Rimandato dal 4 maggio 2020, la Fase 4 del MCU al cinema inizierà con Black Widow lo stand alone prequel dedicato alla Vedova Nera di Scarlett Johansson e diretto da Cate Shortland, una spy story ambientata dopo le vicende di Captain America: Civil War. Tra gli altri personaggi del film Yelena Belova (Florence Pugh), Red Guardian (Kumail Nanjiani), Iron Maiden (Rachel Weisz) e Taskmaster (David Harbour di Stranger Things).

4 giugno – Samaritan

Un cinecomic originale è quello che ci aspetta in Samaritan con protagonista Sylvester Stallone anche produttore, quasi un omaggio ai “supereroi degli anni ’80” da parte del regista Julius Avery (Overlord) e una storia originale. Un ragazzo scopre un supereroe creduto morto ma che in realtà è rimasto vivo negli ultimi 20 anno. Alla sceneggiatura Bragi F. Schut (Escape Room). Nel cast anche Javon “Wanna” Walton, Martin Starr (Silicon Valley, Spider-Man: Homecoming, Knocked Up), Pilou Asbæk (Game of Thrones), Dascha Polanco (Orange is the New Black) e Moises Arias (Ender’s Game).

25 giugno – Venom: Let There Be Carnage (Sony/Marvel – SpiderVerse)

Il 25 giugno 2021 toccherà a un altro film Marvel-Sony dello Spider-Verse: Venom: Let There Be Carnage il sequel che vedrà Tom Hardy di ritorno nel ruolo del protagonista Eddie Brock, giornalista, che svolgendo indagini sulle poco chiare sperimentazioni condotte da una torbida organizzazione denominata Life Foundation, veniva contaminato da una forma di vita aliena.

Nel nuovo capitolo Venom si scontrerà con Cletus Kasady alias Carnage, interpretato da Woody Harrelson. Nel cast anche Michelle Williams nei panni di Anne Weying e Naomie Harris che potrebbee essere Shriek, villain e interesse amoroso di Cletus. Potrebbe apparire anche lo Spider-Man di Tom Holland, ma le voci a riguardo non sono state confermate.

9 luglio – Shang-Chi And The Legend Of The Ten Rings (Disney/Marvel)

Continuerà la Fase 4 del MCU il primo film su un supereroe asiatico Marvel, Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings diretto da Destin Cretton con Simu Liu e Tony Leung Chiu Wai, quest’ultimo che interpreterà il villain Il Mandarino, già visto in Iron Man 3 ma che lì avevamo scoperto essere un impostore. Nel cast anche Awkwafina, Florian Munteanu, e Michelle Yeoh per la seconda volta in un ruolo nel MCU.

6 agosto – The Suicide Squad (Warner Bros.)

The Suicide Squad è il sequel-non-sequel del film del 2016, diretto da James Gunn (i Guardiani della Galassia per la Marvel). Nel cast tornerà la Amanda Waller di Viola Davis che recluterà vecchi e nuovi volti, Margot Robbie (Harley Quinn), Jai Courtney (Capitan Boomerang) e Joel Kinnaman (Rick Flag), e poi Pete Davidson, Idris Elba (Bloodsport), Taika Waititi (proprio lui, il regista di Thor 3 e 4), Nathan Fillion (il Castle dell’omonima serie tv), John Cena (Peacemaker) e Peter Capaldi (il Dodicesimo Dottore). Non torneranno il Joker di Jared Leto ma potrebbe il Deadshot di Will Smith. Negli Usa uscirà in contemporanea su HBO Max come anticipato all’inizio dell’articolo.

8 ottobre – Morbius (Sony/Marvel – SpiderVerse)

Film “spin-off” di Venom e dell’universo di Spider-Man della Sony (quindi non propriamente collegato al MCU) vedrà Jared Leto nel ruolo del dott. Michael Morbius, uno scienziato il cui tentativo di curarsi da una malattia del sangue lo porta a sviluppare poteri da vampiro. Il film sarà diretto da Daniel Espinosa (Life) e avrà nel cast anche Adria Arjona, Matt Smith, Jared Harris e Tyrese Gibson. interpreteranno ruoli attualmente sconosciuti. Ci sarà anche un cameo del Vulture di Michael Keaton, già visto in Spider-Man: Homecoming.

5 novembre – Eternals (Marvel/Disney)

Eternals è il film diretto da Chloe Zao e dedicato al gruppo di new entry della Fase 4 del MCU, che saranno gli Eterni il gruppo eterogeneo alieno creato dai Celestiali, in eterna lotta coi Devianti e che deve riunirsi dopo gli eventi di Endgame per combatterli dopo essere stati nascosti per millenni. Il nutrito cast è al momento composto da Richard Madden, Angelina Jolie, Salma Hayek, Gemma Chan, Kumail Nanjiani, Lauren Ridloff, Brian Tyree Henry, Kit Harington, Lia McHugh, Don Lee e Barry Keoghan.

17 dicembre – Spider-Man 3 (Sony/Marvel / MCU)

Chiuderà l’anno dei supereroi al cinema il titolo Sony che fa parte del Marvel Cinematic Universe, Spider-Man 3 ancora senza titolo, sempre diretto da Jon Watts in cui Tom Holland tornerà nei panni di Peter Parker e dovrà affrontare la calunnia da parte di Mysterio il suo aver rivelato al mondo intero la sua vera identità.

Il film come da recenti rumor non ancora confermati potrebbe vedere, attraverso lo stratagemma del Multiverso che dovrebbe essere un importante fulcro per queste nuove fasi del MCU, i tre Spider-Man riuniti insieme a quello di Tobey Maguire e Andrew Garfield insieme alle rispettive fidanzate (Kirsten Dunst e Emma Stone).

Sono invece quasi confermati i ritorni dei villain dei precedenti film: Jamie Foxx come Electro (The Amazing Spider-Man 2) e Alfred Molina come Doctor Octopus (Spider-Man 2 di Sam Raimi, che invece dirigerà Doctor Strange in the Multiverse of Madness). Nel film apparirà anche il Doctor Strange di Benedict Cumbertbatch.

Recuperate la steelbook blu-ray degli Avengers Limited Edition!!

Articoli Correlati

Un paio di settimane fa si è conclusa la prima Serie TV prodotta dai Marvel Studios e stiamo parlando proprio...

19/09/2021 •

09:00

Tutte le uscite Marvel, Panini Comics e Disney del 23 settembre, direttamente dal sito Panini; scopriamo insieme le novità della...

18/09/2021 •

15:00

È davvero un’operazione mastodontica quella messa in piedi da DC Comics in occasione del Batman Day 2021, che coincide con...

18/09/2021 •

11:07