Super Mario Bros 35 – 10 consigli per vincere tutte le partite

Pubblicato il 8 Ottobre 2020 alle 10:45

Lo youtuber ProJared ha creato un video in occasione della recente uscita di Super Mario Bros 35

Il gioco, disponibile per Nintendo Switch Online, ha immediatamente riscosso un grande successo e consiste nel giocare una serie di livelli dell’originale Super Mario Bros per NES contro altri 34 giocatori, inviando loro nemici e guadagnando tempo. Lo youtuber ProJared ci dà dieci consigli su come non perdere più neanche una partita. Vediamoli insieme:

Non è una gara

super mario bros 35
Tuffatevi nel mondo di Super Mario Bros 35!

Molti affrontano Super Mario Bros 35 come se fosse una sfida nell’arrivare alla fine del gioco il più velocemente possibile: non è così. Si tratta di un gioco molto più tattico di quanto si pensi. Va bene fermarsi ogni tanto e far passare i nemici per farli cadere o per pensare alla nostra prossima mossa. Quindi andiamo con calma e se abbiamo tempo prendiamocela anche comoda per pianificare i nostri salti ed evitare di cadere!

Le monete sono importanti

Non pensiate che perché non possiate guadagnare una vita con le fatidiche cento monete, allora non serva accumularne. Al contrario, accumulare risorse è fondamentale per ottenere un oggetto casuale una volta raggiunta la soglia di 20. Questo vi salverà da situazioni di impaccio ma soprattutto potrebbe fare la differenza tra la vita e la morte in determinate situazioni. Se conoscete bene il primo Super Mario Bros e quindi sapete dove sono delle buone risorse di monete, approfittatene, molti giocatori le lasciano indietro!

Aumentate il tempo

Il tempo è fondamentale in Super Mario Bros 35. Per accumularne basterà sconfiggere quanti più nemici possibile e accumulare funghi e fiori di fuoco una volta che avrete già ottenuto questi potenziamenti. Ancora una volta: se sapete dove si trovano queste risorse, approfittate delle vostre conoscenze! Se invece avete il Mario di fuoco o una stella sfruttatele per sconfiggere lunghe catene di nemici e non solo aumentare il vostro tempo, ma mandarli ai vostri avversari! Siate soddisfatti solo quando il vostro timer super i 300 secondi. Ricordate che più avanti andrete con la partita, più il tempo trascorrerà velocemente.

Pianificate il vostro percorso

In molti si lanciano alla cieca all’interno del mondo di gioco. Sarebbe meglio invece pensare a quale strada fare, conoscete scorciatoie che vi consentono di raggiungere luoghi con più monete o in cui ci sono meno salti pericolosi da fare? O magari vi sentite più a vostro agio a non prendere scorciatoie? Pensateci! Pianificate e pensate a cosa vi aspetta in base alla vostra decisione, in molti non prendono queste decisioni e rimangono impantanati in situazioni spiacevoli. Nei livelli in cui è facile cadere ci sono di solito più monete e i nemici possono cadere da soli liberando il vostro percorso.

Puntate ai nemici dall’alto valore

Non tutti i nemici vi faranno guadagnare lo stesso ammontare di secondi e non tutti i nemici sono realmente una minaccia per altri giocatori. Puntate agli Hammer Brothers o a Bowser. Questi nemici danno molti più secondi e saranno una vera spina nel fianco dei vostro avversari. Per non dover temere di avvicinarsi troppo usate le stelle, i blocchi POW Mario di fuoco. Badate bene: Bowser richiede più palle di fuoco del normale per essere sconfitto, scegliere una postazione di vantaggio e bombardatelo! In questo modo otterrete due effetti significativi: aumenterete il vostro timer a dismisura e metterete in difficoltà gli avversari.

Piante e tubi sono luoghi sicuri

super mario bros 35
E voi avete provato Super Mario Bros 35?

Conoscete un blocco che libera una pianta che può darvi accesso ad una parte superiore al livello e saltarne una piena di nemici? Vi ricordate una zona nei tubi in cui è possibile accedere? È il momento di pensare se usarla! Ricordate sempre che cambiare schermata azzera tutti i nemici che vi sono stati inviati contro. Di solito, inoltre, in queste aree ci sono molte risorse: questo significa altre monete! Ma non solo, sono utili per tenere sotto controllo il numero dei nemici e perché no: anche vanificare i loro sforzi di sconfiggervi o mettervi in difficoltà.

Cambiate strategia verso la fine della partita

Quando il timer diventerà rosso vi renderete conto che dovrete riadattare il vostro stile di gioco. Mario di fuoco non sarà più in grado di garantirvi abbastanza tempo: sfruttate nuove idee. La stella diventerà indispensabile in queste fasi del gioco. Anche il Paratroopa è utilissimo: grazie al suo guscio può sconfiggere tantissimi nemici in serie e garantirvi secondi preziosissimi. Ricordate che in questa fase della partita è un testa a testa serratissimo con l’ultimo (o gli ultimi) avversari rimasti e dunque anche un solo secondo può fare la differenza tra sconfitta e vittoria.

Siate aggressivi ad inizio partita

All’inizio occorre, come abbiamo detto, guadagnare quanto più tempo possibile. Ma non basta! Bisogna anche essere strategici e aggressivi nei confronti degli avversari: puntate ad inviare nemici a coloro che hanno meno secondi e chi ha più monete. Quest’ultima scelta è ovvia: più nemici si ritroverà ad affrontare, più monete dovrà utilizzare per ottenere oggetti favorevoli dalla scatola casuale. Siate aggressivi ma anche strategici all’inizio della partita, questo vi aiuterà sul lungo termine prendendovi dei piccoli rischi nel breve. Se siete invece sotto attacco da molti giocatori: contrattaccate! Usate l’opzione apposita. Attaccare casualmente non è (quasi) mai una buona scelta.

Capite quando e chi attaccare

Con il tempo e un po’ di pratica vi verrà naturale comprendere chi è meglio attaccare e quando. Meno giocatori ci saranno, più sarà facile capirlo. Tenete d’occhio, anche fugacemente, le schermate nemiche. Preferite attaccare coloro che vi attaccano quando siete sopraffatti e vedete che loro utilizzano, ad esempio, tutti Mario di fuoco. Se dei nemici stanno per terminare il livello sarà inutile mandare loro nemici: fermatevi e aspettate per non sprecare un’opportunità di metterli in difficoltà! Un’altra cosa importante è discernere i livelli in cui è inutile mandare nemici. I livelli sottomarini, ad esempio, non hanno nemici pericolosi o che vi diano molti secondi.

Alcuni giocatori non conoscono il gioco

Ci sono molti giocatori che non conoscono affatto Super Mario Bros o che in generale non sono molto bravi alle prese con esso. Approfittatene! Potete usare in questo caso l’opzione “Casuale” finché non beccate il giocatore debole per metterlo ulteriormente in difficoltà e sconfiggerlo così da alleggerire lo scontro. Alcune persone sembrano proprio negate per questo gioco, e saranno la vostra forza, specialmente ad inizio partita.

Questo è il momento di tuffarsi in Super Mario Bros 35 e non perdere più neanche una volta!

Nintendo eShop Carta regalo 15 EUR – Codice download

Articoli Correlati

One Piece ha ripreso la sua regolare serializzazione settimanale dopo la pausa di un mese di Eiichiro Oda in vista...

15/08/2022 •

19:00

Successivamente ad alcune notizie spesso non confermate, questa volta abbiamo una dichiarazione ufficiale direttamente dalla...

15/08/2022 •

16:30

I lettori di Dragon Ball Super nello scorso capitolo hanno visto scagliare il più forte attacco di Granolah durante un violento...

15/08/2022 •

14:00