Tex Willer 3 – Il Segreto del Medaglione | Recensione

0
La principessa Pawnee Tesah porta con sé un medaglione ambito dalla banda di Coffin. Toccherà ancora una volta a Tex cercare di risolvere la situazione.

Continua il percorso del giovane Tex nelle sue avventure da fuorilegge. Mauro Boselli, curatore della testata, ed enciclopedia vivente texiana, sta inserendo poco alla volta personaggi nuovi e vecchi, comparse di appena un albo che nella testata Tex Willer diventano veri e propri protagonisti. Questo è, ad esempio, il caso di Tesah, la principessa Pawnee già apparsa sulla serie regolare ma che in questo numero diventa molto più centrale.

La banda di Coffin è una vera e propria spina nel fianco per Tex, che nel frattempo sta approfondendo il rapporto con Fanny, che non è l’unica ragazza invaghita del giovane Aquila della Notte. Infatti, successivamente, anche l’indiana Tesah avrà in Tex il proprio alleato principale, ma anche un punto di riferimento affettivo. La principessa Pawnee porta con sé un medaglione ambito dalla stessa banda di Coffin, e attraverso il quale si arriverebbe ad un prezioso tesoro. La posta il palio è alta, e le possibilità di uscire vivo dall’ennesimo scontro si fanno per Tex sempre più risicate.

Il giovane Tex Willer prosegue nel suo percorso di crescita che lo ha fatto diventare il ranger roccioso che tutti oggi conosciamo. La narrazione di Mauro Boselli nella nuova testata bonelliana ha un’impostazione diversa rispetto alla serie regolare. Il curatore e sceneggiatore texiano usa un ritmo serrato, fa scorrere la lettura in maniera più rapida, e tutto ciò rende lo stile narrativo più fresco.

Del resto i disegni di De Angelis alleggeriscono il tono della storia, mantenendo l’ispirazione classica che prende spunto da Claudio Villa, ma allo stesso tempo si allargano verso la contemporaneità, grazie ad una maggiore dinamicità e leggerezza del tratto.

Insomma, la nuova serie Tex Willer cerca di fare da ponte tra il passato ed il presente, imprimendo anche sullo stile narrativo e sul disegno quella voglia di rendere più fresche e “giovani” le avventure di un monumento del fumetto italiano.

Tex Willer è stata fino ad ora una testata ben fatta e ben messa a fuoco. Il fuorilegge giovane ed ancora immaturo che si aggira per l’ Arizona porta dentro di sé i semi di quel personaggio roccioso e monumentale che è diventato nel tempo. Anche se in queste storie il giovane Tex è attorniato da tante ragazze invaghite di lui e del suo coraggio. In tutto questo fa strano vedere il giovane Aquila della Notte essere così disinteressato al gentil sesso. Perciò, sotto questo punto di vista, l’auspicio è quello di poter scoprire nei prossimi numeri anche un Tex capace di vivere qualche avventura sentimentale, cosa che certamente porterebbe ulteriore interesse alla testata, senza compromettere l’ampia mitologia dalla quale Boselli sta attingendo.

Perché è chiaro che oltre a Lilyth c’è stata qualche altra donna che in passato ha colpito Aquila della Notte, e la testata Tex Willer potrebbe (e forse lo farà) scavare anche in questi punti della vita texiana ancora piuttosto nebulosi.

In “Il Segreto del Medaglione sono ben due le giovani invaghite di Tex: prima la piccola Fanny, e poi la principessa Tesah. Entrambe vengono lasciate andare con abbastanza disinteresse. Ci auguriamo perciò che il giovane Willer si faccia conquistare presto, e che viva qualche bella avventura sentimentale, elemento che metterebbe maggiormente in gioco il nostro protagonista anche a livello emotivo, spingendo la testata Tex Willer verso il racconto di formazione, genere che dovrebbe appartenere a questa nuova serie.

Ma, ad ogni modo, l’avventura, il carisma del giovane Tex, la freschezza dei suoi anni verdi, ed i tanti nemici che bramano per fargli la pelle sono motivi d’interesse già alquanto interessanti. Tex Willer con l’uscita del suo terzo albo si conferma una serie ben strutturata, ed in grado di accontentare sia il lettore classico texiano, che i neofiti, pronti a farsi conquistare da una leggenda del fumetto, narrata da oltre settant’anni.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui