Spider-Man: Un Nuovo Universo – 10 letture per prepararsi al film

Pubblicato il 20 Dicembre 2018 alle 10:00

Spider-Man: Un Nuovo Universo è alle porte, ecco cosa vi serve per prepararvi al meglio per il film.

Spider-Man: Un Nuovo Universo introduce tantissimi nuovi personaggi del Ragno-Verso. Peter Parker è solo uno dei sei Uomini-Ragno protagonisti di questa nuova avventura ragnesca.

Se molti di voi conoscono Peter per via dei numerosi film che gli sono stati dedicati, è assai probabile che non conosciate però gli altri protagonisti del film: Miles Morales, Gwen Stacy, Peter Porker, Peni Parker.

Per aiutarvi abbiamo preparato una piccola lista con delle letture per conoscere meglio i protagonisti di Un Nuovo Universo. Proseguite per scoprire cosa contraddistingue questi personaggi e quali fumetti dovreste leggere se siete interessati a seguire le loro avventure.

10. Chi è Miles Morales?

Miles Morales è un personaggio creato graficamente dall’artista italiana Sara Pichelli, che proviene dall’Universo Ultimate, un’etichetta Marvel che originariamente rinarrava da zero le storie di Peter Parker/Spider-Man per poi espandersi a diversi altri personaggi (Fantastici Quattro, X-Men, Avengers)  in chiave moderna. E’ stata creata nel 2000 per offrire ai lettori un’alternativa più semplice per immergersi nel gigantesco mondo dei fumetti Marvel. La linea Ultimate ha presentato una versione adolescente di Peter Parker fino al 2011, quando quest’ultimo morì combattendo contro il Green Goblin. Da questo punto in poi, Miles è diventato il protagonista della serie sostituendo l’originale Spider-Man. Ha un set di poteri simile all’originale, ottenuti dal morso di un ragno geneticamente modificato, sebbene abbia anche abilità uniche come l’invisibilità e dei raggi di veleno elettrico. Miles è famoso anche per essere uno dei primi eroi biraziali di alto profilo in casa Marvel.

Mentre Miles inizialmente ha lottato per vivere secondo l’esempio del suo predecessore, Peter Parker, lui e la sua famiglia sono ora migrati nel tradizionale Universo Marvel. Ciò ha consentito  all’ormai adulto Peter Parker,  che tutti noi conosciamo come l’Uomo-Ragno classico, di servire come mentore alla sua controparte più giovane.

Per quanto riguarda Miles, l’ideale è iniziare all’inizio della sua storia nell’Universo Ultimate con Miles Morales. Spider-Man collection 1 e 2, pubblicati da Panini Comics, che includono la prima apparizione di Miles con i primi 12 numeri della sua prima serie solista. Fornisce una visione completa dell’origine di Miles e del suo conflitto con suo zio Aaron.

9. Miles Morales

In alternativa, non è una brutta idea nemmeno iniziare con il Miles Morales catapultato nell’universo Marvel classico di cui vi parlavo prima. Entrerà a far parte dei Nuovissimi Avengers, sarà  uno dei protagonisti dell’evento Civil War II e creerà, insieme a Ms. Marvel, i Champions, un gruppo di giovani supereroi composto anche da Nova, Viv Visione, Ciclope e il Fichissimo Hulk. Per non parlare dell’incontro con il Miles Morales vero dell’universo classico e il crossover con Spider-Gwen.

La serie è attualmente in corso e comincia in Miles Morales. Spider-Man collection 10 e continua sul volume 11, Panini Comics sicuramente non tarderà a pubblicare i seguenti volumi.

8. Spider-Man Noir

L’universo Marvel Noir offre una visione molto più oscura del tradizionale Universo Marvel. Ambientato al culmine della Grande Depressione, in questo mondo, Peter Parker è un meditabondo che cerca di vendicare l’omicidio di suo zio per mano del boss del crimine, Norman Osborn. Questo Spider-Man ha tutti i poteri tradizionali, ma ciò che lo contraddistingue è il costume furtivo, un impermeabile e soprattutto impugna delle pistole in battaglia. È anche noto per uccidere i suoi nemici, di tanto in tanto. Sicuramente dega di nota è la presenza dei disegni del grande Carmine Di Giandomenico, grande matita tutta italiana.

Marvel ha finora pubblicato due miniserie di Spider-Man Noir, la prima è intitolata Spider-Man Noir, il sequel, invece, Spider-Man Noir: Eyes Without a Face, entrambe le due serie sono state raccolte da Panini Comics in un unico volume della collana Spider-Man Collection, nel numero 11 intitolato per l’appunto solo Spider-Man Noir.  Il personaggio è apparso anche nell’evento del 2014, Spider-Verse e lo rivedremo nel sequel del 2018, Spider-Geddon, non ancora terminato in America e non ancora disponibile in Italia.

7. Spider-Gwen, la più ricercata…?

Spider-Gwen vive su un ulteriore universo alternativo, denominato Terra-65, in cui Gwen Stacy, non Peter Parker, è stata morsa da un ragno radioattivo. Questo è uno dei molti modi principali in cui Spider-Gwen diverge dalla tradizionale formula Marvel. In questo mondo dal sapore molto punk rock, molti eroi popolari diventano invece cattivi come ad esempio Daredevil. Gwen stessa affronta molte delle stesse lotte che il Peter classico ha dovuto affrontare, bilanciando una vita frenetica con le sue responsabilità da supereroe e la pressione di nascondere la sua identità segreta a suo padre, George Stacy, capitano della polizia.

I nuovi lettori possono iniziare con il volume della collana della Marvel Collection intitolato Spider-Gwen Vol. 1 – La più ricercata…? che include l’esordio originale di Spider-Gwen avvenuto nel preludio dell’evento Spider-Verse, ossia Edge of Spider-Verse e l’intera serie del suo breve fumetto di 5 numeri del 2015, che è stato rapidamente seguito da un rilancio molto più lungo, che potete trovare nei brossurati della collana Marvel Cult a partire da Spider-Gwen #3, intitolato Un Maggior Potere oppure potete aspettare il proseguimento dei volumi cartonati che Panini Comics pubblicherà presto.

6. Spider-Verse

Una delle più parodistiche incarnazioni di Spider-Man mai introdotta è sicuramente Peter Porker, lo Spider-Ham, che vive in un mondo pieno di animali antropomorfi. La maggior parte dei principali eroi e criminali Marvel hanno controparti a tema animale in questo universo, tra cui Capitan Americat, Deerdevil, Ducktor Doom e King-Pig. Spider-Ham è apparso originariamente in uno speciale comico chiamato Marvel Tails, con protagonista Peter Porker, lo Spettacolare Spider-Ham, prima di espandersi nel suo fumetto solista. Questa versione è una dei protagonisti di Spider-Man: Un Nuovo Universo, insieme ad un altro particolare personaggio: l’adolescente giapponese-americana Peni Parker, proveniente dalla Terra-14512, dove è stata adottata da Zia May e dallo zio Ben dopo la morte dei suoi genitori. Peni è nota per diversi motivi, tra cui il fatto che sia stata co-creata dal cantante dei My Chemical Romance, Gerard Way (My Umbrella Academy, Doom Patrol) e che non abbia i tradizionali poteri di Spider-Man. La giovane, invece, piloterebbe un mecha gigante chiamato SP//dr che controlla con l’aiuto di un legame psichico con un ragno radioattivo.

Peni non ha ancora avuto un fumetto a tutti gli effetti suo, al contrario di Spider-Ham. Come Spider-Gwen, è stata introdotta in Edge of Spider-Verse del 2014, prima di apparire nell’evento, Spider-Verse.

Se volete recuperarvi la saga potete iniziare dal numero #622 della serie regolare di Amazing Spider-Man per Panini Comics fino alla conclusione nel numero #633, così potrete avere l’intero preludio e l’intero crossover con le apparizioni di Spider-Gwen, Spider-Man Noir, Peni Parker (Sp//dr) e Spider-Ham.

Se invece volete solo leggere la saga principale potete recuperarla in volume singolo nella collana Marvel Collection in Amazing Spider-Man 3, sempre di Panini Comics.

5. Seduti sotto le stelle: Miles & Gwen

Più che in preparazione a Spider-Man: Un Nuovo Universo, questa lettura è più propedeutica al prossimo film della saga che approfondirà il rapporto fra Miles Morales e Gwen Stacy. Quale miglior occasione, dunque, per leggere Seduti sotto le stelle, crossover che ha coinvolto entrambe le testate principali dei due supereroi ragneschi protagonisti del film. Una storia che porta Miles nell’universo di Gwen alla ricerca del padre appena scomparso.

Potete trovare la storia su Spider-Gwen #13, #14 e #15 (Marvel Cult #14, #15 e #16) per Panini Comics.

4. Spider-Women

Stesso discorso per questo tipo di lettura. Se il sequel sarà dedicato ai due protagonisti Miles e Gwen, lo spin off sarà invece dedicato alle eroine ragnesche. E’ stato infatti da poco annunciato che nello spin off, Spider-Gwen si unirà a Jessica Drew, alias Spider-Woman e a Cindy Moon, alias Silk. In questa avventura le supereroine dovranno affrontare la malvagia organizzazione del S.I.L.K., capitanata dalla versione malvagia di Cindy Moon di Terra-65. La storia è stata narrata nel crossover Spider-Women pubblicato in Italia da Panini Comics su Spider-Gwen #6#9 (Marvel Cult #7 – #10).

3. Spider-Men

Il primo incontro fra Miles Morales e il Peter Parker classico, come accennavamo prima, avviene invece in questa miniserie intitolata Spider-Men. lo scopo principale dell’autore in questo caso era mostrare l’incontro tra i due Uomini-Ragno e le reazioni delle persone vicine a Peter Parker dell’universo Ultimate, dove lui, ormai, non c’è più. L’incontro e il rapporto fra l’adulto Peter Parker e il giovane Miles Morales del film si rifà molto a questa miniserie.

La saga è stata pubblicata da Panini Comics sul terzo volume della collana Miles Morales. Spider-Man collection oppure sul decimo volume della collana da edicola Spider-Man – La Grande Avventura.

2. Spider-Men II

Dopo aver messo l’una di fronte all’altra la versione classica del personaggio e la sua più recente incarnazione nella miniserie sopra menzionata, il fumetto lasciava i lettori con una grande domanda: chi è il Miles Morales dell’Universo Marvel classico?

E’ così che si apre questo sequel, intitolato Spider-Men II, degli stessi autori del primo. A differenza di quest’ultimo, ora Miles e Peter vivono nello stesso universo e quindi non è più un’occasione così speciale un loro incontro, se non per la domanda lasciata irrisolta.

La storia è stata pubblicata da Panini Comics  in due numeri Spider-Men II #1 e #2 sulla collana Marvel Select (#27 e #28).

1. Ultimate Spider-Man

Eccoci arrivati all’ultima lettura consigliata. Se proprio non vi basta partire con Miles Morales, ma volete approfondire come nasce il suo universo e volete leggervi un Peter Parker molto più scanzonato, da cui anche il film Spider-Man Homecoming prende ispirazione, allora potete iniziare dal principio, dal primo numero di Ultimate Spider-Man. Serie nata per rinarrare in chiave moderna non solo le origini ma tutte le avventure di un nuovo Spider-Man senza il bisogno di recuperarsi nulla di precedente, partendo completamente da zero. Potrete iniziare con questo e poi recuperarvi tutto il resto delle altre letture, non ve ne pentirete.

In Italia esiste la collana Panini Comics di Ultimate Spider-Man Collection che raccoglie tutti i numeri della serie.

TAGS

Articoli Correlati

Tra le uscite J-POP Manga del 28 febbraio 2024 troviamo un’opera imprescindibile per tutti gli amanti del J-Horror: Dove nasce...

26/02/2024 •

19:00

Giusto in tempo per l’attesissimo film dei Marvel Studios Deadpool & Wolverine di luglio, un nuovo serial team-up dal...

26/02/2024 •

18:30

Ramona Fradon, l’artista di Aquaman che ha co-creato Metamorpho con lo scrittore Bob Haney, è morta all’età di 97...

26/02/2024 •

18:00