Le 7 light novel più vendute del 2018

Pubblicato il 2 Gennaio 2019 alle 09:00

Terzo anno consecutivo con l’appuntamento per decretare, questa volta, la light novel più venduta del 2018. Dopo aver visto quali sono stati i manga re delle vendite quest’anno, è tempo di passare ai loro vicini di casa.

Prima di dare uno sguardo più approfondito a quale romanzo ha vinto su tutti, osservando il numero di copie vendute e paragonandolo con quello degli anni precedenti un dato salta subito all’occhio. Il forte e deciso calo del settore.

Per tutte le posizioni e per tutte le light novel il numero totale di copie acquistate dai fan è sceso bruscamente, confermando ed accentuando un trend che già nel corso del 2017 era visibile. Il futuro di questo genere sembra ancora incerto, quasi come se stesse diventando un mondo caratterizzato da una sempre più cerchia ristretta di appassionati.

Se così dovesse essere, va ammesso con rammarico che è un vero peccato. Molti dei più famosi anime conosciuti in tutto il mondo, che hanno segnato una generazione sono nati proprio dalle pagine delle light novel.

7 – Sword art online: progressive – 426.794 copie vendute

Rivisitazione, più lenta e accurata, della novel che ha lanciato lo scrittore Reki Kawahara. Non si tratta di una semplice correzione della prima versione di Sword Art Online.

La storia cambia leggermente, dando più spazio ai personaggi e progredendo per piccoli passi. In questo modo il lettore è in grado di apprezzare al meglio la crescita di tutti i prigionieri di Aincrad.

Quella si SAO si conferma essere, nonostante tutto, una saga che raggiunge importanti traguardi ovunque sfoci: videogiochi, anime, film, manga e ovviamente light novel, dove tutto ha avuto inizio.

6 – Ryuou no oshigoto – 478.242 copie vendute

Si piazza al sesto posto della classifica Ryuou no oshigoto e… Sì… Lo fa con una certa sorpresa. Una rivelazione sconcertante per molti, così come il suo quasi mezzo milione di copie vendute.

Una versione anime è uscita a inizio del 2018, ma è stata velocemente oscurata da titoli all’apparenza più interessante. Nonostante la materia non proprio leggera trattata dalla light novel ha saputo farsi largo tra light novel molto più quotate. Che la piccola loli protagonista abbia aiutato?

5 – Tensei shitara suraimu datta ken – 539.277 copie vendute

La seconda light novel neofita che nel corso del 2018 ha sbancato il botteghino delle vendite. Vita da slime si inserisce “stranamente” nel filone degli isekai, ma lo fa con una storia tutta sua che sa come appassionare il lettore. Per quanto diversi elementi siano in comune con altre serie, durante la lettura non si percepisce mai quel senso di “già visto” che fa affondare tante buone serie.

L’anime è uscito durante la stagione autunnale 2018 ed è già diventata una saga piuttosto popolare tra il grande pubblico.

4 – Re:Zero – 619.031 copie vendute

Per il terzo anno consecutivo Re: Zero si conferma tra le serie light novel più vendute e apprezzate di tutte. Perde una posizione rispetto al 2017, ma la stessa del 2016. Nonostante l’anime sia terminato da anni e una seconda stagione sia ben lontana dall’essere messa in cantiere, l’ottimo materiale letterario si fa apprezzare lo stesso.

Dettaglio interessante, anche se diffuso tra quasi tutte le altre serie, è il forte calo di vendita che si assesta a più di 300.000 in meno.

3 – Mahouka koukou no rettousei – 626.952 copie vendute

Supera di poco Re:Zero e manca pochissimo per arrivare alla medaglia d’argento. Fa tutto con le sue sole forze, senza anime, film o rilancio di nessun tipo.

Mahouka koukou no rettosei piace, punto e basta. Non ci sono né se né ma.

Lo abbiamo chiesto anche l’anno scorso e torniamo a richiederlo: la seconda stagione dell’anime? Riusciamo a metterla nella lista “to do” del prossimo anno?

2 – Konosuba – 630.889 copie vendute

L’eterno secondo! Per quanto ci provi Konosuba non riesce ad ottenere il tanto agognato primo posto. Difficile capire cosa manchi, dopotutto si tratta di una serie molto ben riuscita, si può solo sperare che il prossimo anno sia quello buono.

L’umorismo, la spensieretta e la comicità di KonoSuba sono contagiosi. Personaggi, seppur stereotipati, che fanno morire dalle risate e situazion a dir poco grottesche. Impossibile restare seri, una lettura spassosa.

1 – Overlord – 807.693 copie vendute

Unico che non risente minimamente della “crisi” del mondo light novel è la saga di Overlord che conquista la cima della classifica come serie più venduta in assoluto nel 2018. Distacca considerevolmente tutte le altre saghe e, rispetto gli anni precedenti, raddoppia le vendite.

In questo caso è proprio la trama stessa dell’opera letteraria ad essere diventata più interessante. L’uscita di due serie anime di Overlord a pochi mesi di distanza l’una dall’altra hanno sicuramente aiutato ad accrescere l’eco della saga, ma rispetto ad altri prodotti molto meglio riusciti sono stati messi in secondo piano.

Complimenti d’obbligo a Kugane Maruyama, So-bin e al suo staff.

Fonte: Goboiano

Articoli Correlati

In preparazione all’uscita di Doctor Strange in the Multiverse of Madness, nelle sale dal prossimo 4 maggio, venerdì 29 aprile...

25/04/2022 •

19:00

Dopo quello del quarto capitolo de i Mercenari, dalla CinemaCon di Las Vegas arriva anche il primo banner promozionale di John...

25/04/2022 •

17:30

Star Comics ha annunciato titoli interessanti nella giornata di oggi, 24 aprile 2022, durante la manifestazione Napoli Comicon! A...

25/04/2022 •

17:16