I 10 migliori momenti dell’universo cinematografico DC

0
Ripercorriamo la prima fase del DCEU attraverso 10 iconici momenti delle 5 pellicole finora uscite al cinema: Man of Steel, Batman v Superman Dawn of Justice, Suicide Squad, Wonder Woman e Justice League.

L’universo cinematografico DC – o DCEU se preferite – ha chiuso ufficialmente la sua prima, travagliatissima, fase con l’uscita di Justice League in home video – la nostra recensione qui.

Riviviamo, attraverso 10 scene iconiche, l’evoluzione e alcune delle tematiche che DC e Warner Bros. stanno cercando non senza difficoltà di portare sul grande schermo offrendo un polo attrattivo alternativo a quelli ormai già abbondantemente affermati non solo in campo supereroistico.

10. Un Lega tutta nostra (Justice League)

https://youtu.be/Twanwp3F7Z4

Iniziamo dalla fine, dalla seconda scena post-crediti di Justice League.

Rubando inquadrature e fotografia al Michael Mann di Miami Vice, Zack Snyder realizza forse una delle migliori scene in termini di nerdgasm: introduce un magniloquente Deathstroke – interpretato da un impressionante Joe Manganiello – e cancella uno dei veri punti deboli della sua “visione” ovvero il Lex Luthor nevrotico di Batman v Superman in favore di un giovane e lucidissimo uomo d’affari in giacca e cravatta.

Se per i fan DC evocare una Lega di cattivi significa rivangare alcuni dei momenti migliori – fumettisticamente e televisivamente parlando – della JL, è indubbi che vedere Lex reclutare villain nei prossimi film non solo sarebbe una interessante variazione sul tema ma riuscirebbe anche a mettere in evidenza una delle caratteristiche migliori della DC ovvero la potenza dei suoi antagonisti.